LE NEWS di MAG VERONA – N. 295

LE NEWS di MAG VERONA – N. 295

Notizie dalla Mag di Verona
N. 295 – 17 febbraio / 3 marzo 2023
CONDIVIDETE CON NOI LE VOSTRE INIZIATIVE!

La newsletter sarà più ricca e arriverà a tante e tanti!
Invitiamo tutte e tutti coloro che promuovono iniziative di condividerle non solo attraverso Facebook, ma anche di inviarcele via posta elettronica entro martedì 28 febbraio: le inseriremo volentieri nella newsletter. Questo ci permetterà di arricchirla grazie ai vostri interessanti eventi e di poter dare maggior risonanza e spazio alla ricerca diffusa e alle pratiche creative e autorganizzate nei diversi contesti.
Scrivete a: info@magverona.it; tel. 045-8100279 – Giulia Pravato.

Progetto CONTA SU DI NOI
“DALL’IDEA ALL’IMPRESA: PROVIAMOCI!” – Terza Edizione

Mag Verona, in collaborazione con la coop. CLM, propone un corso di formazione gratuito per l’avvio di nuove cooperative, imprese sociali e altre attività economiche.
Il percorso mira a fornire, a partire anche da testimonianze di chi si è messo in moto spinto da propri desideri e sogni, un supporto formativo che porta a costruire un lavoro per sé e per altri e altre. È infatti fecondo, mentre si ricercano i necessari supporti, incontrare chi ci ha preceduto, per trarne connessioni, energia e buone pratiche.
Focus di questa proposta è sperimentare la creazione di realtà economiche autoimprenditive, generative di lavoro di qualità, frutto di passioni, desideri e necessità soggettive dei e delle partecipanti. Senza dimenticare la connessione con il territorio e la relazione feconda con la comunità.
Importanti saranno anche le lezioni sulle competenze relazionali, aziendali, comunicative e tecniche.
Il percorso è rivolto a donne e uomini, in prevalenza giovani ma senza escludere altre generazioni, che hanno il desiderio di sviluppare una propria idea di impresa.
Possono essere studenti o studentesse che stanno progettando il proprio futuro professionale, disoccupati/e che vogliono crearsi un lavoro a propria misura e/o persone che -pur lavorando- aspirano a riorientarsi seguendo una personale passione.
Le idee possono riferirsi a vari campi, senza limitazioni di settore, e possono essere presentate da singoli/e o da gruppi.
Il corso si terrà presso la Cooperativa CLM (Cooperativa Lavoratori Metalmeccanici) in Via del Lavoro, 7 Terrossa di Roncà (VR). Tutti gli incontri si terranno dalle 16.30 alle 20.30 e partirà il 02/03/2023.
Per maggiori informazioni e per visionare il programma completo della formazione scarica il volantino: https://magverona.it/wp-content/uploads/2023/02/VOLANTINO-CONTA-CLM.pdf

Per iscriversi compila il modulo online: https://forms.gle/npKHh5seD9TqRhi8A
oppure contattaci (045/8100279 o info@magverona.it )
Il corso di formazione è all’interno del progetto: “Conta su di Noi” finanziato da Fondazione San Zeno.

A&P

Autogestione & Politica Prima

Nr. 1/2023 – GENNAIO-GIUGNO 2023

“MI PRENDERÒ CURA DI TE

…e di me”

 

È uscito il NUOVO NUMERO TRIMESTRALE di Azione Mag e dell’Economia Sociale in collaborazione con le Città Vicine: ricco di esperienze, riflessioni e rubriche.

Ecco il sommario:

  1. BEN: Vivere bene in cohousing. A Castel d’Azzano un’esperienza d’avanguardia per il Veronese

a cura di Paolo Dagazzini

  1. Se io fossi un Angelo…

a cura di Paolo Pasetto

  1. PRENDERSI CURA DEL DOLORE. Portare il dolore nello spazio pubblico

a cura di Simonetta Patanè

  1. IMPARARE DALLE FORESTE DEL PASSATO: così fronteggiamo gli effetti nefasti del clima

a cura di Tommaso Vesentini

  1. BOSCAJA: nuovi passi del progetto nel territorio veronese

a cura di Paolo Dagazzini e Stefano Cestaro

     6. VERONA CITTÀ BOSCO: un nome e un programma!

a cura di Gemma Albanese

  1. TEOLOGIA DI GENERE: riparare la rimozione collettiva nelle chiese

a cura di Fabiana Bussola

  1. IL CAMMINNO DI VILLA ZAMBONI A VALEGGIO: Bene Comune per il Territorio

a cura di Tommaso Mastelli

  1. LE COMPROMESSE: parlano giovani donne

a cura di Ilaria Sirto e Daniela Santoro

  1. LE PREZIOSEDossier

a cura di Alessandra De Perini

  1. Figure femminili nella storia LE GELSOMINAIE DI MILAZZO

a cura di Anna Di Salvo

  1. LA SOLIDARIETA’ CON LE DONNE IRANIANE CONTINUA!

a cura di Pinella Leocata

  1. CHI HA PAURA DELLA LIBERTA’ DELLE DONNE?

     Torniamo sui nodi a partire dal Convegno di Città Vicine

a cura di Franca Fortunato

  1. VI TENIAMO SEMPRE CON NOI

a cura di Nunzia Scandurra

  1. Salviamo la bellezza della vita. La guerra è frutto del patriarcato

a cura di Anna Potito

  1. Letto per voi Controra di Katia Ricci

      Introduzione di Laura Minguzzi della Comunità di storia vivente di Milano

a cura di Laura Minguzzi

  1. Spaginando

       IL CONTINUUM TRA PIACERE ED ECONOMIA

a cura di Loredana Aldegheri

  1. Spaginando

       MARIELLE FRANCO, PRESENTE CON LULA E LA SORELLA 

a cura di Franca Fortunato

  1. Spaginando

       LA PRIMA SCRITTRICE DEL MONDO

a cura di Robin Morgan

  1. Spaginando GUERRA IN UCRAINA, RIVEDERE GLI EQUILIBRI MONDIALI

a cura di Giuseppe Braga

  1. RENDICONTO delle ATTIVITÀ SVOLTE NELL’ESERCIZIO SOCIALE 2022 Mondo Mag   
  1. Quarta di Copertina Donna Vita Libertà Mail art 2023

a cura di Katia Ricci e Anna Di Salvo

Vi ricordiamo che è possibile sottoscrivere l’abbonamento ad Autogestione & Politica Prima al costo di € 25 annui cliccando al seguente link: https://magverona.it/partecipa-e-sostieni-la-mag/abbonati-alla-rivista-ap/
Per info: Tel. 0458100279; info@magverona.it

 

LIBRE!
Incontri in libreria

Ecco i prossimi eventi in libreria:
Sabato 18 febbraio 2023 – ore 18 COME LA GRANDINE L’Erudita. Incontro con l’autrice Silvia Antenucci

Venerdì 24 febbraio 2023 – ore 18 CESARE PAVESE. UNA VITA TRA DIONISO E EDIPO.Incontro con l’autrice Monica Lanzillotta

LIBRE! Apertura dal martedì al sabato ore 10 – 13 e 16 – 20
0458033983 – libreverona@gmail.com; http://www.libreverona.it/
Per info: https://www.facebook.com/LibreVerona/

LIBRERIA DELLE DONNE DI MILANO

Ecco i prossimi incontri in libreria:
18 febbraio 2023 ore 18.00 Romanzo Virtuale : progetto di Francesca Pasini.
25 febbraio 2023 ore 18.00 Pensiero incarnato nel mistero dell’arte. Laura Boella, Con voce umana. Arte e vita nei corpi di Maria Callas e Ingeborg Bachmann, Ponte alle Grazie, 2022

Incontri: https://www.libreriadelledonne.it/category/incontri_circolodellarosa/
Libreria delle donne di Milano Via Pietro Calvi 29 20129 Milano
Tel. 0270006265; info@libreriadelledonne.it

MODUS
A teatro di sicuro! A teatro sicuramente!

Ecco gli appuntamenti della rassegna di Modus:

– Venerdì 18, 19, 22, 23 febbraio ore 21:00 – MUSICA | TEATRO TEATROTTANTA DANCE PARTY
– Giovedì 02 marzo ore 21:00 – INCONTRI BURRI
– Venerdì 03 marzo ore 21:00 – DANZA FIL ROUGE

La prenotazione è obbligatoria per tutti gli eventi.
Per info: https://modusverona.it/calendario/
MODUS – Piazza Orti di Spagna – Verona
340 592 6978 – 349 529 5624 – info@modusverona.it

LIBRATI
Libreria delle Donne di Padova

Ecco le prossime iniziative:
– 18 febbraio dalle 16:30 – Presentazione di “La politica del desiderio e altri scritti”
– Giovedì 9 marzo 2023 IN LIBRERIA dalle 20.30 – Mammut di Eva Baltasar
Per info: https://www.libreriadelledonnepadova.it/eventi/

via San Gregorio Barbarigo 91, 35141 – Padova
Per info: libreriadelledonnepadova@gmail.com Tel.: 049 8766239

MFE VALPOLICELLA
Emergenza climatica e crisi energetica

MFE – Movimento Federalista Europeo della Valpolicella in collaborazione con le associazioni del territorio organizza una serie di incontri.

Sabato 18 febbraio ore 20.45
“EUROPA, SOGNO O REALTÀ?” Il progetto di DAVID SASSOLI
c/o Auditorium Scuola Primaria, Via Cavalieri di Vittorio Veneto 2, Negrar di Valpolicella

Mercoledì 22 febbraio ore 20.30
L’ADESIONE DELL’UCRAINA ALL’UNIONE EUROPEA – Incontro online Zoom – iscrizione https://tinyurl.com/yjc3rwwt

Venerdì 3 marzo ore 20.30 – un incontro sul tema: “Emergenza climatica e crisi energetica. Come ne usciamo? Parliamo di Comunità energetiche”
c/o Teatro Don Mazza via Chiesa 17- San Pietro in Cariano

Venerdì’ 10 marzo ore 20.45-Presentazione del volume ABC DELL’EUROPA DI VENTOTENE
c/o Auditorium Scuola Primaria, Via Cavalieri di Vittorio Veneto 2, Negrar di Valpolicella

Mercoledì 15 marzo ore 20.30 – Parliamo del PIANO REGOLATORE della VALPOLICELLA
con le associazioni che hanno sottoscritto il Manifesto per una Valpolicella sostenibile in Europa
c/o la Sala Consiliare Municipio di Fumane

Locandina: https://magverona.it/wp-content/uploads/2023/02/LOCANDINA-MFE.pdf  ; e-mail: mfevalpo@gmail.com

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE alla MAG di Verona!
Scadenza presentazione domande: 20 febbraio 2023 ore 14.00

E’ possibile ancora per qualche giorno presentare domanda da parte di un/una giovane (18-28 anni) per il bando di Servizio Civile Universale – progetto “MANHATTAN – Informazione ed economia che guardano al sociale”.
La durata dell’esperienza sarà di 12 mesi e verrà corrisposta al ragazzo/a un’indennità mensile di 444.30 Euro per un impegno di circa 25 ore a settimana.
Il progetto impegnerà nelle seguenti aree d’intervento:
Area Terzo Settore: attività di ascolto, accompagnamento tecnico-aziendale, formazione all’autogestione, alle Imprese Sociali e Organizzazioni Non Profit nascenti e in rilancio; promozione dell’Economia Sociale nel contesto veronese.
Area Microcredito: supporto all’attività dello Sportello di Microcredito MAG nella gestione di progetti e nell’attivazione di competenze specifiche di microfinanza, attraverso azioni di prevenzione delle nuove povertà, tramite la realizzazione di attività informative e formative nell’ambito dell’educazione finanziaria, del microcredito di emergenza e/o per avvio di impresa.
Area Promozionale-Culturale: supporto all’attività di Comunicazione e Marketing Sociale di Mag Verona, attraverso la gestione della newsletter periodica, redazione e pubblicazione di materiali informativi, divulgativi e didattici; redazione di A&P (“Autogestione e Politica Prima”).
Per ulteriori informazioni collegati al sito https://magverona.it/2023/02/bando-servizio-civile-universale/
Per ogni chiarimento contattare:
Mag Mutua per l’Autogestione Cooperativa Sociale Tel: 045-8100279 info@magverona.it
Referente: Giulia Pravato

SEMINARIO Prevenire e curare senza farmaci
Seminario di tapping EFT

Lunedì 20 febbraio dalle 9.30 alle 17:00 si terrà il seminario Prevenire e curare senza farmaci- Seminario di tapping EFT c/o Libre! (via Interrato Acqua Morta 38) a cura della Dott.ssa Susanna Morgante, medico internista e neurologa, e Stefania Scarabelli, naturopata e counselor rogersiana.
Tapping è un termine inglese che significa “picchiettamento”, mentre EFT sta per “Emotional Freedom Technique”, ossia tecnica di liberazione emozionale.
Il tapping può alleviare disturbi come stress, ansia e insonnia, paure e fobie, stanchezza e scarsa energia nell’attività fisica, disturbi al colon e molto altro. E’ utile anche come aiuto per smettere di fumare.
Minimo 10 massimo 20 partecipanti
Per info ed iscrizioni: susi.morgante@yahoo.it; https://www.facebook.com/anchesenzafarmaci
Il costo è di 75 euro, 60 per chi porta un secondo iscritto; per chi ne porta due, il costo totale è di 150 euro, ossia 50 a persona.
Altri seminari o corsi possono essere organizzati su richiesta nei quartieri, in altri comuni della provincia di Verona, presso centri anziani, università della terza età, luoghi di lavoro e altri gruppi di aggregazione.

“R. ACCOLTI”
a San Massimo VERDURE condite con la SOLIDARIETÀ

Da Lunedì 20 FEBBRAIO troverete queste verdure:
Lattuga GENTILE e CIPOLLOTTI e inoltre le spezie Salvia e Rosmarino.
L’ORTO è in Via Brigata Aosta 8/b a San Massimo di Verona in orario 08:10 -12:00 dal lunedì al venerdì.
R.ACCOLTI è un Progetto Sperimentale di AGRICOLTURA SOCIALE che è nato per opera ed è gestito dall’Associazione “Gli Orti di San Giuseppe ODV”.
L’obiettivo è quello di associare l’aspetto produttivo proprio di un’azienda agricola – i RACCOLTI – con la ricerca di percorsi nuovi a sostegno di “misure di inclusione sociale attiva e partecipata” a favore di persone vulnerabili che, sull’orto, sono ACCOLTE in coerenza con lo spirito e lo statuto associativi. Dal 2016 sono 125 le persone Accolte, 48 delle quali tuttora in forza.
L’organizzazione promuove questi percorsi di recupero e reinserimento socio-riabilitativo in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune (Progetti RIA e PUC), l’ULSS.9 (Progetto SIL), il Tribunale e l’UEPE Esecuzione Penale Esterna al carcere (LPU).
Per ricevere la ns. Newsletter ORTI NEWS: segreteria@gliortidisangiuseppe.org
Per partecipare al Progetto come VOLONTARI e per ogni richiesta di ulteriori informazioni: Adriano Merlini 348 2473134.
Per leggere il ns. BILANCIO SOCIALE 2021: www.gliortidisangiuseppe.org
L’associazione Gli Orti di San Giuseppe ODV ha ricevuto l’attestato MERITA FIDUCIA Vr/57 che certifica la regolare gestione della ODV in tutte le fasi della vita associativa

UNIVERSITA’ DI VERONA

L’Università di Verona organizza una serie di incontri per coinvolgere la comunità cittadina e proporsi come uno spazio aperto al dialogo.
Da martedì 21 febbraio, alle ore 16.30, in sala Farinati della Biblioteca Civica, prende il via una nuova iniziativa “I martedì della salute” promossa dall’Università, con il patrocinio del Comune di Verona, dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata e dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Verona, per sensibilizzare cittadine e cittadini sui temi più attuali e controversi della salute. Il programma completo degli 8 incontri è scaricabile a questo link.

Per riflettere, invece, sui cambiamenti in atto nella procreazione e nella genitorialità, l’ateneo organizza una serie di incontri dal titolo “OMeGA. Orizzonti, modelli e genitorialità assistite”, che prendono il via giovedì 23 febbraio, alle ore 16.30, al Polo Zanotto.

FONDAZIONE GIORGIO ZANOTTO e UNIVERSITA’ DI VERONA
Fine della “Globalizzazione”? Dialoghi sul mondo che verrà

La Fondazione Giorgio Zanotto, in collaborazione con l’Università degli studi di Verona – Dip. Culture e Civiltà – organizza un ciclo di incontri su cinque temi di grande attualità politica, economica e sociale che toccano questioni vitali per il futuro delle società più avanzate.

Giovedì 23 febbraio 2023, ore 17:30
Emergenza Climatica: la vera crisi globale?
Luca Mercalli (meteorologo) dialoga in videoconferenza con Davide Maria De Luca (giornalista, “Domani”)

Giovedì 16 marzo 2023, ore 17:30
Gli Stati Uniti da Trump a Biden: un attore (nuovamente) globale?
Mario Del Pero (storico, Institut d’Etudes Politiques, Parigi) dialoga con Martino Mazzonis (giornalista)

Lunedì 3 aprile 2023, ore 17:30
Il futuro dell’Unione Europea tra crisi e rilancio
Francesco Saraceno (Economista, Sciences-Po, Parigi) dialoga con Francesca Basso (giornalista, “Corriere della Sera”)

Giovedì 27 aprile 2023, ore 17:30
La Globalizzazione al capolinea? Politica ed economia di fronte alle crisi attuali
Andrea Roventini (Economista, Scuola Sant’Anna, Pisa) dialoga con Gea Scancarello (giornalista, “La7”)

Venerdì 26 maggio 2023, ore 17:30
La guerra in Ucraina e il futuro delle relazioni internazionali
Silvio Pons (storico, Scuola Normale Superiore, Pisa) dialoga con Marta Allevato (giornalista, “Agenzia Giornalistica Italiana”)

Gli incontri si terranno presso Sala Convegni BANCO BPM (via San Cosimo 10, Verona)
Per info scrivere a info@fondazionezanotto.it.
Locandina: https://magverona.it/wp-content/uploads/2023/02/globalizzazione_blu.pdf

RI-CIAK CINEMA DI COMUNITÀ
“Apocalypse Wine”

ViveVisioni Impresa Sociale, sensibile per sua natura anche ai problemi del territorio, propone la CONVERSAZIONE PUBBLICA “APOCALYPSE WINE” sui temi della salute, della salvaguardia della biodiversità, dei rischi idrogeologici, dello sfruttamento della manodopera.
VENERDÌ 24/02/2023 ORE 16.00 – 19.15 presso la SALA AFRICA dei Missionari Comboniani Vic.Pozzo 1, Verona.
Stimolati dalla visione del docufilm “Apocalypse Wine” realizzato dalla classe IV dell’Istituto Dal Cero di San Bonifacio e da estratti del filmato di denuncia “Brindisi Amaro” prodotto dalla RAI in collaborazione con la FLAI CGIL, apriremo la discussione ed il confronto sugli sbancamenti che stanno modificando le nostre colline e sulle preoccupazioni per l’enorme quantità di pesticidi utilizzata nella coltura della vite. Interveranno docenti universitari, di scuola superiore e dell’associazionismo agricolo e ambientale. Coordina i lavori il Prof. Roberto Leone, Presidente del Comitato Etico per la Sperimentazione Clinica delle Province di Verona e Rovigo.
Per il programma completo clicca QUI

RI-CIAK CINEMA DI COMUNITÀ
Prosegue la campagna di RACCOLTA FONDI!

Il Ciak è stato uno storico cinema di Veronetta, chiuso da una decina d’anni e che diverse generazioni ricordano ancora con affetto.
Un gruppo composto da cittadine e cittadini con diverse esperienze e competenze ha deciso di unirsi per ridargli vita e trasformarlo in un luogo di aggregazione e socialità, svago e offerta culturale.
Nel corso dell’anno 2022 l’Associazione ViveVisioni ha conseguito importanti obiettivi: ha quasi raggiunto la somma necessaria per il pagamento della quarta rata (su sette) per l’acquisto del Cinema; ha sostenuto costi di progettazione degli impianti e messa in sicurezza dello stabile per euro 36.000 e ha presentato in Comune il progetto di massima per l’avvio della ristrutturazione.
Il prossimo step prevede di raccogliere 50.000 € per la rigenerazione del piano terra, per avere uno spazio dove svolgere seminari, proiezioni, laboratori, esposizioni e molto altro.
La Campagna di raccolta fondi può essere sostenuta tramite bonifico sul C/C di ViveVisioni (IBAN IT87O0834011700000002100875) con la causale” erogazione liberale” o tramite PayPal (https://www.riciak.org/partecipa/#crowd)

Attualmente siamo 613 soci/e, ne mancano 387:
sottoscrivi anche tu la tua quota!

Potete diventare soci/ie di ViveVisioni con una quota di adesione da 55 euro.

Potete versare la cifra in contanti durante gli eventi di promozione oppure con bonifico sul c/c intestato a:
Ass. ViveVisioni Impresa Sociale c/o Cassa Padana – Fil. Verona
IBAN IT87O0834011700000002100875
Causale (da specificare sempre) “Ri-Ciak quota adesione”
(contestualmente inviaci la scheda compilata con i tuoi dati a cinemariciak@gmail.com.)
Per maggiori info: E-mail: cinemariciak@gmail.com; Cell: 3397858979
www.riciak.org;www.facebook.com/riciakverona; www.instagram.com/cinemariciak

CENTRO NASCITA MONTESSORI
Associazione Montessori Verona

Centro Nascita Montessori in collaborazione con Associazione Montessori Verona, organizza a Verona il corso di formazione “SAPERE, SAPER FARE, SAPER ESSERE. MONTESSORI UN PERCORSO ATTUALE” per educatrici ed educatori di nidi, centri infanzia e servizi integrativi per l’infanzia.
Avrà inizio il 24 febbraio 2023 e terminerà il 17 dicembre 2023, gli incontri si svolgeranno con cadenza quindicinale, nella giornata di venerdì dalle 17,00 alle 21,00 e del sabato dalle 9,00 alle 17,30 e in alcuni weekend sabato e domenica (9,00-17,30). Si articolerà in 20 weekend formativi di cui 15 saranno proposti in presenza e 5 in modalità on-line su piattaforma zoom del Centro Nascita Montessori.
Dove: Presso Corte Molon, Via della Diga 17, 37124 Verona
Per informazioni:
* telefonare al n. 06.72016093 oppure al cell. 373.8593710 per il Centro Nascita Montessori oppure al 348.2660560 per Associazione Montessori Verona
* scrivere a corsi@centronascitamontessori.it
L’iscrizione va effettuata entro il 30 gennaio 2023 inviando la scheda di iscrizione a: corsi@centronascitamontessori.it
La scheda di iscrizione può essere scaricata dal sito www.centronascitamontessori.it o dalla pagina Facebook e Instagram del Centro Nascita Montessori.

S.T.E.P.S.
Newsletter Febbraio 2023

Il progetto S.T.E.P.S. – Shared Time Enhances People Solidarity ha pubblicato la newsletter di febbraio 2023, ricca di aggiornamenti sulle attività in corso, sulle prossime iniziative ed eventi e sulle varie opportunità di collaborazione con i residenti della Circoscrizione 3^ e con gli attori attivi sul territorio.
Per consultarla, cliccare QUI

S.T.E.P.S.
Corso Gratuito sull’educazione Finanziaria e Bilancio Familiare

MAG Verona nell’ambito del progetto S.T.E.P.S. organizza un corso gratuito di formazione rivolto a tutti gli interessati ed interessate sui temi dell’educazione finanziaria e del bilancio familiare.
Gli incontri si terranno nelle seguenti date: 28 febbraio, 7,14,21,28 marzo dalle ore 18.00 alle ore 20.00 presso la Casa Comune Mag, in via Cristofoli 31/a, Verona.
Per partecipare è necessario iscriversi al link:
https://forms.gle/oMgVmrpe98va3y6t7 Oppure ai seguenti recapiti (anche per informazioni):
Tel. 0458100279 – Email. microcredito@magverona.it
Locandina del corso: https://magverona.it/wp-content/uploads/2023/01/Volantino-Cittadinanza-quattordicesimo-ciclo.pdf

AVEPROBI
Corso di Apicoltura Biologica

Aveprobi organizza un corso avanzato di apicoltura biologica che si svolgerà a Villafranca di Verona presso il Centro di Salutogenesi in Via Adamello 6 (sede Aveprobi) da martedì 7 marzo a martedì 28 marzo ore 15.00 alle ore 18.00.
PROGRAMMA:
1.Svernamento – ore 3
2.Gestione della sciamatura – ore 3
3.La salute delle Api – ore 3
4.invernamento – ore 2,5
Il percorso è rivolto a coloro che intendono approfondire gli argomenti determinanti dell’apicoltura, perciò è consigliato a chi detiene api da almeno due stagioni, terminologia e contenuti sono molto tecnici e specifici.
COSTO DI PARTECIPAZIONE 160,00 iva compresa
Inviare le iscrizioni a info@aveprobi.org, numero minimo partecipanti 8, massimo 25. Dopo la conferma dell’avvio dei corsi vi sarà chiesto di effettuare il bonifico al seguente iban di Banca Etica: IT 84 S 05018 11700 000012275004; causale: iscrizione corso apicoltura.
Per info: www.aveprobi.org; info@aveprobi.org

CASA SHAKESPEARE
Teatro Satiro OFF

Dopo il successo dei primi spettacoli in rassegna “Abbiamo rapito William Shakespeare” 2023, dedicata alle opere di William Shakespeare, adattate e in scena dalla compagnia, di Casa Shakespeare propone:
3 SPETTACOLI IN ABBONAMENTO AL TEATRO SATIRO OFF ore 19:30.
8 marzo: LA BISBETICA DOMATA
30 marzo: MIDSUMMER, IL SOGNO DEL TEATRO
20 aprile: ANTONIO&CLEOPATRA durante la Shakespeare Week.
Si informa che agli under 12 è riservata l’entrata gratuita.
Maggiori informazioni e prenotazioni a info@casashakespeare.it
Scheda spettacolo: https://casashakespeare.it/teatro-shakespeare-a-verona/
Locandina: https://magverona.it/wp-content/uploads/2023/02/RASSEGNA-TEATRO.jpeg

VOCI E VOLTI
“Un grande evento per un grande aiuto”

Voci e Volti – Onlus è un’associazione veronese che promuove e realizza progetti di solidarietà internazionale a favore di persone in condizioni di grave disagio, in particolare in Tanzania e Madagascar.
Viene organizzato un evento intitolato “ABBADREAM – The Ultimate Abba Tribute Show” ABBADREAM ripropone le canzoni in versione originale, eseguite interamente dal vivo da una band che supporta le due voci femminili. Uno spettacolo musicale con numerosi cambi di abito, luci, video, coreografie.
Si terrà SABATO 11 MARZO 2023 alle ore 21.00
presso l’AUDITORIUM DELLA GRAN GUARDIA DI VERONA (P.zza Bra, 1 Verona)
Per info scrivete a info@vcievolti.it o consultate il sito www.vocievolti.it
Locandina; Presentazione evento

PLANET VIAGGI RESPONSABILI
Prossimi Viaggi

Planet Viaggi Responsabili si occupa di proposte concrete di Turismo Responsabile e Sostenibile. I viaggi vogliono essere un modo per rilanciare le economie dei paesi di destinazione, anche trasmettendo professionalità alle associazioni con cui si collabora e lasciando la maggior parte dei profitti alle popolazioni locali, a differenza del turismo di massa che esporta la maggior parte dei suoi guadagni. I nostri viaggi di turismo responsabile, dunque, sono una forma di cooperazione. Gli interessati possono iscriversi fin da ora contattandoci via mail a viaggiresponsabili@planetviaggi.it
Proposte di viaggio per il 2023:
Viaggi della memoria: la tragedia del Vajont e le Dolomiti friulane dal 22 al 25 aprile
Viaggio Nativi d’America dal 16 al 30 aprile
Per rimanere aggiornato/a sui prossimi viaggi in partenza visita la sezione “Partenze prossime” del sito https://www.planetviaggi.it/
Iscrizioni ed organizzazione tecnica: Planet Viaggi Responsabili – Tel. 045 83 42 630
e-mail: viaggiresponsabili@planetviaggi.it

ARCHEONAUTE

Presentazione Viaggi Archeologici

I VIAGGI ARCHEOLOGICI 2023

È disponibile il calendario delle destinazioni di quest’anno!
31 MARZO-2 APRILE: Il fronte del porto di Roma: Ostia e Portus
12-14 MAGGIO: I Campi Flegrei. Baia, Cuma e Pozzuoli
9-11 GIUGNO: Sulle orme degli Etruschi. Vulci, Tarquinia, Cerveteri
28 SETTEMBRE-1° OTTOBRE: Sardegna mineraria. La penisola del Sinis e Monte Arci
19-22 OTTOBRE: Pompei, Ercolano, i siti vesuviani e Napoli
APERTE LE ISCIRZIONI PER LE DESTINAZIONI PRIMAVERILI!
Per informazioni e prenotazioni: archeonaute@gmail.com
Associazione Archeonaute Onlus 3472213090 – 3477696088

PROGETTO ABBRACCI

“Abbracci” è un progetto (finanziato da Fondazione Cariverona) che ha le proprie radici nel rafforzamento di comunità, nella loro attivazione, relazione e protagonismo attraverso la rivitalizzazione di 4 spazi (S. Martino Buon Albergo, Santa Lucia, San Massimo e Dossobuono). Luoghi d’incontro, di scambio e di cura. Qui saranno promosse attività di aggregazione ludico – ricreative, educativo – formative e servizi di sollievo e cura per minori, anziani, persone con disabilità e per le famiglie, integrando figure professionali e risorse del territorio.
Per conoscere i partner del progetto: partner Abbracci

Progetto Abbracci San Massimo
FITNESS DELLA MENTE

Ecco una nuova proposta per gli Over 70. Una serie di incontri organizzati da Associazione Le Fate onlus con i professionisti di Associazione OMNIA ImpresaSociale.
Gli incontri saranno 8 della durata di 1 ora e mezza nella giornata di lunedì a partire dal 10 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 10.30 alla SALA SAN ZENO in via Brigata Aosta 6, San Massimo.
Per info e iscrizioni chiama o scrivi a Francesca 3755184554

Progetto Abbracci a Santa Lucia
FITNESS DELLA MENTE

Ecco una nuova proposta per gli Over 70. Una serie di incontri organizzati da Associazione Le Fate onlus con i professionisti di Associazione OMNIA ImpresaSociale.
Gli incontri saranno 8 della durata di 1 ora e mezza nella giornata di lunedì a partire dal 6 febbraio dalle ore 16.30 alle ore 18.00 al Centro Culturale 6 Maggio 1848 in via Mantovana a Santa Lucia di Verona.
Per info e iscrizioni chiama o scrivi a Cecilia 045954784; Valentina 3406891334

Progetto Abbracci a San Martino Buon Albergo
SPORTELLO HELP!

L’ALVEARE Coop. Soc. Onlus propone lo SPORTELLO HELP! Si tratta di un nuovo servizio dedicato alle famiglie e a chi è in difficoltà nelle pratiche online.
Si offre un supporto per:
Iscrizioni online per la scuola
-Iscrizioni per mensa e trasporto
-Abilitazione e Visualizzazione Registro Elettronico e Pago Pa
-Uso Spid
-Stampa bollettini per pagamento mensa, trasporto e scuola
Il servizio è su prenotazione al numero 3462368294 e se non ricevi risposta scrivi un sms presso gli uffici de L’Alveare coop soc onlus in via Mazzini 1 S. Martino B/A.

Progetto Abbracci a Dossobuono
AFTER SCHOOL

Uno spazio per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni in cui pranzare, stare insieme e fare i compiti con personale qualificato grazie a Fondazione Piccola Fraternità di Dossobuono Onlus e in collaborazione con IC Dossobuono.
Uno spazio sicuro e tranquillo utile ai ragazzi di questa fascia d’età.
Dal 14 Novembre 2022 al 30 Maggio 2023 dalle 14.00 alle 16.00 presso la Baita degli Alpini di Dossobuono (Vr)
Per info e iscrizioni: dossobuono@abbracciverona.org; Cell. 392.3672701

ADDIO ALLE ARMI

Nel mondo con uno sguardo femminile amorevole e irriducibile
Per un otto marzo memorabile facciamo parlare la lingua-ragione, la lingua madre, fonte della vita, contro le non-ragioni di tutte le guerre. Da anni scriviamo e ripetiamo che gli uomini “non sanno confliggere e fanno la guerra”. Assistiamo in Ucraina a una guerra sanguinosa e temeraria. A farla non è più il patriarcato come l’hanno conosciuto le nostre madri e le nostre nonne. Il mondo è cambiato, grazie alle donne, ma non abbastanza: oggi il patriarcato non c’è più, ma gli è subentrata la fratria, fatta di confraternite maschili che possono includere anche sorelle. La fratria fa la guerra e non ascolta la lingua-ragione, e popoli che parlano la stessa lingua si scannano col contributo delle armi di tutti i governi aderenti alla Nato. Diciamo basta all’invio di armi di qualsiasi tipo. Basta alla guerra per procura. Basta alla devastazione dell’Ucraina. Basta col nichilismo distruttivo che prende a bersaglio i corpi delle donne e dei loro figli in tutto il mondo. Basta coi vecchi potenti che mandano al macello giovani vite, in nome dell’identità, della “democrazia” e della sicurezza dei confini.
Noi non staremo nel coro degli uomini incolti e delle donne che li seguono e li imitano. È tempo di dire addio alle armi, a tutte le armi e a tutte le guerre. In tempo di autentica pace si confligge con le armi della parola e l’intelligenza d’amore. È tempo di gridare il nostro desiderio di vita e libertà.
Libertà dalla guerra, sì, ma non solo: anche in luoghi apparentemente in pace, la fratria nella sua ricerca di nuovi orizzonti di profitto e nel suo disprezzo per la fonte della vita vuole cancellare tutte le differenze e rendere il mondo un deserto asessuato di surrogati e robot che sostituiscano la ricchezza delle relazioni di corpi sessuati. Noi che amiamo la vita diciamo no alla mercificazione dei corpi con le più sofisticate tecnologie. Poniamo fine alla pulsione mortifera dell’ultraliberismo.
Ci piace ricordare le parole che Rosa Luxemburg scrisse in una lettera dal carcere nel 1918:
C’è ancora molto da vivere e tanto di grande da affrontare. Stiamo assistendo all’affondare del vecchio mondo, ogni giorno ne scompare un pezzo. È un crollo gigantesco, e molti non se ne accorgono, pensano di essere ancora sulla terraferma.
Facciamo in modo che dal crollo del vecchio mondo, retto dai paradigmi della forza, del dominio, della violenza, nasca una nuova convivenza che abbia a fondamento l’attenzione, la cura, l’amore del vivente.
Diamo vita in questo 8 marzo 2023 a iniziative che vadano in questa direzione.
A Milano ci incontriamo e ne discutiamo sabato 11 Marzo alle 11 in un’assemblea pubblica di donne alla Casa Rossa, v. Monte Lungo 2 (MM1 Turro).

Laura Minguzzi, Silvia Baratella, Cristina Gramolini, Stella Zaltieri Pirola, Lucia Giansiracusa, Daniela Dioguardi, Roberta Trucco, Daniela Danna, Paola Mammani, Flavia Franceschini, Marilena Zirotti, Danila Giardina, Rosi Castellese, Mariella Pasinati, Anna La Mattina, Agata Schiera, Fausta Ferruzza, Virginia Dessy, Daniela Musumeci, Anna De Filippi, Stefania Macaluso, Mimma Glorioso, Eliana Romano, Bice Grillo, Ida La Porta, Francesca Traina, Anna Marrone, Mimma Grillo, Luciana Tavernini, Pina Mandolfo, Nunziatina Spatafora, Maria Castiglioni, Giovanna Minardi, Rita Calabrese, Concetta Pizzurro, Giovanna Camertoni, Roberta Vannucci, Adele Longo, Katia Ricci, Anna Potito, Rosy Daniello, Isa Solimando, Franca Fortunato, Nadia Schavecher
Per contatti: addioallearmi2023@gmail.com

ONE BRIDGE TO IDOMENI E REDLAB
Raccolta Fondi Clinica Bajed Kandala

Da oltre 5 anni, RedLab e One Bridge to Idomeni, lavorano in Kurdistan Iracheno per portare un aiuto costante alla popolazione Ezida che vive all’interno del campo rifugiati di Bajed Kandala. Nella notte del 23 dicembre un incendio ha devastato la clinica medica del campo, fortunatamente nessuno è rimasto ferito.
L’ incendio ha però distrutto 8 anni di duro lavoro fatto da: 4 associazioni, tecnici di laboratorio, infermieri, ostetriche, farmacisti e medici nel sostenere una clinica che assiste oltre 12.000 persone che vivono nel campo.
I danni causati dall’incendio non sono ancora calcolabili, una prima stima parla di oltre 50.000 euro di danni.
La priorità delle associazioni ora è quella di ripristinare il prima possibile la clinica e tornare a curare i pazienti del campo, e ridare lavoro a chi praticava nella clinica.
Per supportare la clinica di Bajed Kandala, è possibile donare a:
IBAN: IT88S0501811700000012405106
Nome: One Bridge to Idomeni ONLUS
Causale: Clinica Kurdistan
Per info: https://www.facebook.com/onebridgetoidomeni/

ARDESIA Gruppo Musicale

Mag Verona è in relazione con Ardesia, gruppo musicale, e Vi invita a iscrivervi al canale YOUTUBE del gruppo https://www.youtube.com/@ardesiaband91 per poter conoscere e diffondere questo significativo progetto musicale.
Le Ardesia nascono nel 2009 da un’idea della filosofa Stefania Tarantino, autrice e voce solista, e dalla collaborazione della chitarrista Maria Letizia Pelosi. L’idea principale del progetto Ardesia è tradurre in musica il pensiero e le idee di scrittrici, poete, filosofe, artiste, dare voce al loro pensiero e al loro vissuto. Ma non solo. Stefania Tarantino lavora anche su suoi testi, frutto di personali esperienze e su quelle di donne comuni che fanno della quotidianità una maestra di vita materiale e di saggezza. Dal 2013 Stefania Tarantino collabora con la chitarrista e fotografa Claudia Scuro e dal 2018 con la violinista e studiosa di filosofia Giovanna Grieco.
Per info: http://ardesiaband.it/

ASSOCIAZIONE NISSA E CASA DI RAMIA
Progetto per la mobilità delle donne

L’Associazione Nissa e Casa di Ramia, nel corso degli anni, ha rilevato la vulnerabilità economica di tante donne nella mobilità, ovvero, nell’essere autonome a raggiungere i nostri spazi, per l’appunto dedicati all’ incontro ed ai servizi di formazione e potenziamento delle competenze, come la partecipazione a corsi di alfabetizzazione, laboratori artigianali, di ricerca delle differenti culture e corsi abilitanti ad una specifica professione.
Per abbattere queste criticità è stata avviata una campagna di crowdfunding attraverso la piattaforma Eppela: https://www.eppela.com/projects/9305#.Y5soSnE1Wg4.whatsapp
I fondi ricevuti saranno poi utilizzati per l’acquisto di Abbonamenti mensili, Carnet o biglietti singoli per i mezzi Pubblici presso A.T.V. del comune di Verona, che saranno poi distribuiti alle donne in base alle loro attività ed ai loro bisogni.
Per info: infonissa1@gmail.com

EX-CAVA SPEZIALA

L’ex-cava Speziala di S. Massimo, oggi bosco e riserva di biodiversità estesa di 17 ettari, è ancora in pericolo per la determinazione della proprietà di realizzarvi una discarica. Si è costituito il Comitato “un parco per la città”, al quale anche Mag ha aderito, per salvaguardare e proteggere questo patrimonio naturalistico.
Il Comitato ha edito un libretto dal titolo: “Il Bosco di Giulietta” è una favola originale per sensibilizzare le/i più piccole/i sui temi dell’ecologia e dell’importanza di preservare un bosco spontaneo. Nei prossimi mesi il libro verrà distribuito nelle scuole del territorio. Se qualcuno/a ha il desiderio di conoscere meglio questa iniziativa può scrivere a unparcoperlacitta@gmail.com
Per approfondire il progetto clicca QUI

BOSCÀJA Contadini/e ed imprese per il clima

Si tratta di un progetto nato per un rimboschimento responsabile della provincia di Verona.

OBIETTIVO del PROGETTO: affrontare il problema del cambiamento climatico, divenuto oramai urgente ed improcrastinabile, facilitando l’incontro tra Contadine/i e possibili Sostenitori, ponendosi l’obiettivo di piantare nuovi boschi nella provincia di Verona e dintorni.
Giovedì 1° dicembre a S. Martino B.A., loc. Campalto, il progetto ha inaugurato un nuovo bosco di 5000 metri quadri con circa 500 piante, tra alberi ad alto fusto, intermedi e arbusti. Il ringraziamento va all’Azienda Agricola Biologica Cassandrini che ha messo a disposizione il terreno e ne avrà cura, e a A&O, Famila e Galassia che, in collaborazione con PlanBee, sosteranno questo bosco.
Le realtà sostenitrici del progetto al seguente link
Per approfondire il contenuto del progetto: http://www.comitatomag.org/i-progetti/boscaja/
Per consultare tutto il progetto Boscaja CLICCA QUI
https://www.facebook.com/progetto.boscaja; https://www.instagram.com/progetto_boscaja/

Progetto “CONTA SU DI NOI!”

Il progetto “Conta su di noi”, promosso da Mag Mutua per l’Autogestione Coop. Soc. con il contributo di FONDAZIONE SAN ZENO, nasce per dare risposte a quanti e quante vivono una fase di difficoltà legata ad una precarietà economica e/o lavorativa, precarietà che caratterizza le vite di sempre più persone. Obiettivo del progetto è dare sostegno lavorativo a quanti e quante desiderino avviare una propria impresa, coinvolgere le persone in percorsi di bilancio familiare ed educazione finanziaria, attivare consulenze orientative e supportare nella ricerca attiva del lavoro.
Per maggiori informazioni:https://magverona.it/contasudinoi/

PROGETTO JOB GYM

Il Progetto Job Gym è rivolto ai/alle giovani del territorio veronese in cerca di occupazione realizzando percorsi di formazione, orientamento, accompagnamento ed inserimento lavorativo. MAG Verona è partner assieme a Lavoro & Società (capofila di Progetto), Comune di Verona, Engim Veneto, Sol.Co., Coop. Hermete, Energie Sociali, COSP Vr, Fondazione Edulife e T2i.
Tale iniziativa è finanziata da Fondazione Cariverona.
Per info sul progetto clicca QUI

PROSEGUE la Raccolta Fondi per l’UCRAINA!
Associazione MALVE DI UCRAINA- Verona

L’associazione “Malve di Ucraina”, fondata nel 2011 a Verona, riunisce donne e uomini ucraini, impegnati in attività culturali e sociali. In questo momento, visto ciò che sta accadendo, si stanno mobilitando in una raccolta fondi per gli aiuti umanitari per l’indipendenza e la pace nel loro paese.Continua a sostenere la raccolta fondi:
Associazione “MALVE di UCRAINA” c/o Casa di Ramia – Via N. Mazza, 50 -37129 Verona
C.F. 93212180231
IBAN: IT09 U0501811700000017159963 – Filiale di Banca Popolare Etica di Verona
intestatario: APS Malve di Ucraina APS Causale: Aiuti Umanitari all’Ucraina
Per info: https://www.facebook.com/malvediucrainaverona/; malve.verona@gmail.com

S.T.E.P.S. – SHARED TIME ENHANCES PEOPLE SOLIDARITY

Hai un’idea di impresa? è il tuo momento

Hai voglia di avviare una tua attività ma non sai da dove cominciare? Noi ti possiamo supportare!!!
Per rivitalizzare i quartieri in cui viviamo un’azione possibile è promuovere nuove imprese di prossimità che facilitano lo sviluppo locale generando nuova economia, incrociando i desideri di vita/lavoro e i bisogni territoriali, rispondendo alle sfide dell’oggi e riducendo le solitudini.
Se anche tu hai un’idea di impresa, ti offriamo un accompagnamento consulenziale e co-progettuale per aiutarti a metterla in pratica e a realizzarla.
Chi può partecipare? Il percorso è rivolto a donne e uomini, che svilupperanno la loro idea d’impresa prevalentemente all’interno della 3^ Circoscrizione di Verona.
Per partecipare è sufficiente iscriversi al link: https://forms.gle/VNJEnUk7EH5KG1ka8
oppure ai seguenti recapiti (anche per informazioni):
Tel. 0458100279 (lun-ven 9.00-18.00) – E-mail info@magverona.it
S.T.E.P.S link: https://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=71015&tt=verona_agid

PERCORSO per l’AVVIO di IMPRESE DI COMUNITA’

Il progetto “Imprese di Comunità e cittadinanza responsabile” (ComEnter&RC) sostiene, attraverso formazione e accompagnamento, l’avvio e lo sviluppo di imprese di comunità.
Il percorso, a partire dalla riflessione su questa forma particolare di impresa sociale che coinvolge la comunità nei propri processi, permette di far crescere possibili idee in quest’ambito grazie ad un supporto attivo nello sviluppo dei diversi aspetti: sostenibilità, comunicazione, coinvolgimento, relazioni con il territorio.
L’iniziativa è cofinanziata dal programma Erasmus+ dell’UE, e quindi è gratuito per i/le partecipanti.
Se vuoi proporre una tua idea, compila questo modulo: www.bit.ly/comenter-modulo
Per info: formazione.progetti@magverona.it ;
https://magverona.it/2022/03/scopri-e-crea-unimpresa-di-comunita/

I commenti sono chiusi.