S.T.E.P.S. – Incontro per aspiranti volontari e volontarie

S.T.E.P.S. – Incontro per aspiranti volontari e volontarie

INCONTRO GRATUITO RIVOLTO AD ASPIRANTI VOLONTARI E VOLONTARIE

ENTRARE IN CONTATTO CON LA FRAGILITA’, COME
PUNTO DI FORZA CHE METTE IN RELAZIONE

 

MAG Verona nell’ambito del progetto S.T.E.P.S. – Shared Time Enhances People Solidarity, con un finanziamento a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), organizza un incontro gratuito di formazione rivolto ad aspiranti volontari/ie sul tema del mettersi in ascolto attivo dei bisogni e di quali
strumenti dotarsi per affiancare le fragilità.

S.T.E.P.S. è un progetto che si sviluppa nel territorio della 3^ circoscrizione e a beneficio dei cittadini che la abitano, pertanto iniziative ed eventi nell’ambito dello stesso organizzati sono destinati in via prioritaria o esclusiva ai residenti/domiciliati della 3^ circoscrizione.

 

L’incontro affronterà come tema il mettersi in ascolto attivo dei bisogni e di quali strumenti dotarsi per affiancare le fragilità.

 

L’incontro si terrà MERCOLEDI’ 16 FEBBRAIO DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 12.30 e si svolgerà in presenza, nel rispetto delle condizioni di sicurezza sanitaria, presso la Casa Comune Mag Verona, in via Cristofoli 31/a.
Qualora la situazione sanitaria per emergenza Covid-19 non lo permettesse, l’incontro si svolgerà online tramite piattaforma Zoom.

 

Sarà necessario essere provvisti di Green Pass per poter accedere all’incontro, come da obbligo di legge.

 

Il presente corso si inserisce all’interno del Progetto S.T.E.P.S. – Shared Time Enhances People Solidarity, finanziato dall’iniziativa U.I.A. Urban Innovative Actions, con un finanziamento a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR).

Per partecipare è necessario iscriversi al link:
https://forms.gle/DoK49JVrny8SdEWt9
Oppure ai seguenti recapiti (anche per informazioni):
Tel. 0458100279 – Email. microcredito@magverona.it

 

Scarica qui la locandina dell’incontro

***

S.T.E.P.S. – Shared Time Enhances People Solidarity (“La condivisione del tempo rafforza la solidarietà tra le persone”) è un progetto europeo, finanziato dal programma URBAN INNOVATIVE ACTION dell’Unione Europea, che cerca di affrontare il tema del cambiamento demografico con un approccio innovativo: quello di puntare sull’attivazione di cittadini e cittadine che possono divenire protagonisti/e di spazi e servizi capaci di creare un ecosistema che riduca le solitudini e faciliti i progetti di vita delle famiglie.

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui

I commenti sono chiusi.