Baratto urbano a Torino

Baratto urbano a Torino

L’Ufficio Studi Mag vi propone la lettura dell’articolo “Baratto urbano” apparso su comune.info.

Matilde De Luca fa un resoconto rispetto all’esperienza di baratto chiamata “Pac-baratto” dell’associazione Yepp a Porta Palazzo, Torino.
All’interno di questo spazio “è possibile sia barattare oggetti con altri che donarli in cambio di nulla. La partecipazione è libera, improntata verso uno spirito di reciprocità, dello scambio non monetario e del dono”.

Anche la localizzazione dell’iniziativa non è casuale: l’iniziativa è “volta alla riqualificazione del quartiere inteso come luogo di scambio ed interconnessione socio-culturale.”
Questo progetto aiuta anche a “riflettere sul senso del riuso e del riciclo, rivitalizzando da un lato oggetti che altrimenti sarebbero stati gettati via, dall’altro la trama sociale e la rete di comunicazione tra individui.”

Potete leggere l’intero articolo qui.

Buona lettura!

I commenti sono chiusi.