Dico no: non c’è parità che tenga, la differenza è una leva per le donne

Dico no: non c’è parità che tenga, la differenza è una leva per le donne

L’Ufficio Studi Mag propone la lettura di un articolo pubblicato sulla Repubblica il 6 marzo 2014 nella sezione Pane e Mimose | La Politica delle Donne.

La filosofa e teorica del femminismo della differenza critica le leggi sulla parità numerica nelle liste elettorali come nei luoghi di governo. Risponde alla logica della democrazia paritaria finita con i capovolgimenti del pensiero femminile
di LUISA MURARO

Ecco il link al sito della Repubblica.

Buona lettura!

Ufficio Studi Mag

I commenti sono chiusi.