I tesori del mare – Festa della Riconoscenza, Chioggia

Tutte/i noi, dalla nascita, godiamo gratuitamente di quei beni che costituiscono l’autentica ricchezza dell’esistenza: l’amore di chi ci dà la vita, le relazioni, lo spazio fisico e umano che ci accoglie.

La Festa viene dedicata ai doni che riceviamo dallo scambio con altre/i e dalle risorse del territorio che ci ospita, affinché, con la nostra gratitudine, cresca il desiderio di averne cura.

Quest’anno, abbiamo voluto porre la nostra attenzione al mare, enorme riserva di nutrimento e di inestimabili benefici per il corpo e per la mente, se non viene impoverito dal degrado e dall’avidità.

Abbiamo considerato con ammirazione la potenza e la bellezza del mare, in particolare nella sua capacità di restituire, con un di più di mistero, ciò che è stato strappato alla terra e che noi possiamo ancora trasformare con la nostra creatività.

Recuperando sulla spiaggia tronchi, radici e rami contorti, consumati dalla salsedine e dall’incessante attività delle onde, abbiamo realizzato opere che saranno racchiuse entro il cerchio di un mare-mandala, simbolo della sacralità cosmica, assunto a elemento caratterizzante le nostre composizioni per il suo significato universale e spirituale.

INSIEME A r TE
AMARE CHIOGGIA E IL SUO TERRITORIO

I commenti sono chiusi.