Microcredito: finalmente operativo il nuovo art. 111 TUB

Microcredito: finalmente operativo il nuovo art. 111 TUB

RITMI, la Rete Italiana di Microfinanza, a cui Mag Verona aderisce, ha tenuto oggi una conferenza stampa a Milano per illustrare le nostre posizioni in merito ai regolamenti attuativi dell’ art. 111 del Testo Unico Bancario, pubblicati ad inizio dicembre dopo ben 4 anni di attesa.
L’ articolo 111 è molto importante perché estende ad un maggior numero di enti di microcredito la possibilità di erogare prestiti direttamente, senza i vincoli di progetti a termine e di convenzioni con le banche, rendendo così la loro attività più solida e duratura.
Al seguente link trovate il Comunicato Stampa completo diffuso oggi alla stampa: http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/12/Comunicato-Stampa-RITMI-111TUB.pdf

La Rete è stata molto attiva in questi anni nel seguire da vicino l’ iter di approvazione dei regolamenti, presentando al riguardo le proprie considerazioni al Ministero dell’ Economia e delle Finanze. Il fatto che oggi l’ art. 111 sia finalmente attuabile è un passo nella giusta direzione, ma c’è ancora da lavorare e per questo motivo RITMI si è fatta promotrice in Parlamento di due disegni di legge specifici per il microcredito.