Le News di Mag Verona n°192

Le News di Mag Verona n°192

È on-line la nuova newsletter di Mag Verona

Buona lettura!

È anche possibile scaricare la Newsletter della Mag in versione PDF:  Newsletter Mag Verona n°192

***
Ultimo A&P

In COMPAGNIA dei BISOGNI dell’ANIMA

Autogestione & Politica Prima

N.3/2018 LUGLIO/SETTEMBRE 2018

 

È in uscita il nuovo trimestrale di azione Mag e dell’Economia sociale!

Ecco il sommario:

– RIFONDARE LE CITTÀ: i beni comuni al centro a cura di Tiziana Plebani

– RIACE, CHE DIRE? a cura di Giusi Milazzo

– LA RISPOSTA ALLE NUOVE POVERTÀ SI TROVA INSIEME: CON CREATIVITÀ  a cura di Fabiana Bussola

– IL TRAMONTO DELL’EDILIZIA PUBBLICA a cura di Tommaso Vesentini

– AVVOCATI IN PRIMA LINEA SU EMARGINAZIONE SOCIALE E POVERTÀ. L’esperienza dell’Associazione Avvocato di strada a Padova a cura di Gemma Albanese

– AL RITMO DELLE STAGIONI: nuovi stili di vita, tra montagna e relazioni a cura di Paolo Dagazzini 

– GIUSTIZIA È FEMMINILE? Intervista a Novella Mori direttrice generale di “Un   ponte per…” a cura di Anna di Salvo          

– IL MIO SESSANTOTTO. La rivolta nella rivolta: il femminismo delle origini  a cura di Laura Minguzzi 

– Spaginando: UNA PARTIGIANA DI 91 ANNI ELETTA CONSIGLIERA COMUNALE IN SICILIA a cura di Domenico Stimolo da ANPI Palermo “Comandante Barbato” del 17/06/2018

– Spaginando: PERCHÉ L’ABUSO DELL’INGLESE RISCHIA DI UCCIDERE LA LINGUA ITALIANA  di Laura mai Messina da Libreriamo.it del 11/04/18  

– Spaginando: QUANDO IMPARARE È UNA TESSITURA EROTICA. UN LIBRO DI LAURA MARCHETTI SULLA FORZA DELLA NARRAZIONE di Piero Bevilacqua da Il Manifesto del  21/04/18

– Spaginando: PER FINANZIARE IL TERZO SETTORE NON ESISTE SOLO LA LOGICA      CONCORRENZIALE di Claudia Fiaschi da Vita del 11/05/2018

 

Invitiamo tutte e tutti a venirci a trovare alla Casa Comune Mag dove sono disponibili gratuitamente copie del trimestrale anche da regalare ad amiche ed amici. Dopo aver apprezzato la nostra rivista (Autogestione e Politica Prima), è possibile sottoscrivere l’abbonamento al costo di € 25 annui venendo in sede o cliccando al seguente link: http://www.magverona.it/partecipa…/abbonati-alla-rivista-ap/)

 

Per info: contattateci via mail a info@magverona.it o contattateci al numero telefonico 045-8100279.

 

***

Il 5×1000 al Microcredito

Comitato Mag per la Solidarietà Sociale Onlus

E’ tempo di dichiarazione dei redditi e vi ricordiamo che è possibile devolvere il 5×1000 al Comitato Mag per la Solidarietà Sociale Onlus, per supportare col Microcredito uomini e donne in situazione di svantaggio economico, personale o sociale.

Il fondo costituito col 5×1000 permette infatti di erogare piccoli prestiti per far fronte a situazioni di temporanea difficoltà economica o per avviare un proprio progetto di autoimpiego e crearsi un futuro lavorativo.

Potete contribuire firmando per il sostegno alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale indicando il nostro codice fiscale: 93211120238

Per approfondire cosa abbiamo fatto negli ultimi due anni, leggi il rendiconto e le storie di alcune delle persone che abbiamo aiutato qui: http://www.comitatomag.org/dona-il-tuo-5×1000-al-microcredito/

Un gesto semplice per far germogliare nuove possibilità! Grazie!

 

Per info: 0458100279; info@comitatomag.org ; www.comitatomag.org

  

***

Condividete con noi le vostre iniziative!

La newsletter sarà più ricca e arriverà a tante e tanti

 

Invitiamo tutte e tutti coloro che promuovono iniziative di condividerle non solo attraverso Facebook, ma anche di inviarcele via posta elettronica: le inseriremo volentieri nella newsletter.

Questo ci permetterà di arricchirla grazie ai vostri interessanti e coinvolgenti eventi e di poter dare maggior risonanza e spazio alla ricerca diffusa e alle pratiche creative e autorganizzate nei diversi contesti.

Ricordiamo che la Newsletter Mag ha cadenza quindicinale: la prossima verrà inviata giovedì 2 agosto quindi per permetterci l’inserimento delle iniziative è necessario farcene pervenire un breve testo a info@magverona.it entro mercoledì 1 agosto.

 

Scrivete a: info@magverona.it; tel. 045-8100279 – Giulia Pravato

***
MondoMag

 ***

CASA COMUNE MAG

La campagna mattoni prosegue

con i caldi mattoni da 500 euro!

 

La CASA COMUNE MAG per l’Economia Sociale e la Finanza Solidale è all’ultimo step.

Molte persone ed enti hanno contribuito alla sua realizzazione con i preziosi mattoni da 500 euro e siamo oltre 2/3 dell’obiettivo: ad oggi la sottoscrizione è di 842 mattoni, per un valore di euro 421.000,00; ne mancano 108. Ora si tratta di COMPLETARE L’OPERA. Mancano gli ultimi euro che includono un piccolo investimento per il risparmio energetico e alcune spese sopraggiunte anche per migliorie ai bagni e ad altre infrastrutture della CASA.

Aggiungiamo insieme nuova energia relazionale alla CASA COMUNE MAG!

 

Seguici su facebook

https://www.facebook.com/pages/Mag-Verona/165752456792853?ref=ts&fref=ts

IBAN   IT 88 K 08315 60031 000010005575

c/c intestato :  Mag  Soc. Mutua per l’Autogestione –  Causale:  Casa Mag

 

***

Progetti di Microcredito
e di Bilancio personale e familiare

 

Vi ricordiamo che presso lo Sportello di Microcredito di Mag sono attivi vari progetti per erogare piccoli prestiti a persone che si trovano in una temporanea difficoltà economica, o che desiderano avviare una loro attività d’impresa. Il Microcredito si rivolge a quanti e quante sono esclusi dal sistema bancario cosiddetto “tradizionale”, perché hanno situazioni lavorative o personali precarie o complesse, che difficilmente sono prese in considerazione dalle banche. Caratteristica fondante del Microcredito è quella di dare ascolto, fiducia e accompagnamento alle persone in stato di necessità.

Per dettagli sul Microcredito alle persone, alle famiglie e all’avvio d’impresa, in convenzione con la Valpolicella Benaco Banca: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito_NEW.pdf

Per dettagli sul Microcredito in convenzione con Cassa Padana (per chi risiede nella Bassa Veronese): http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito-CASSA-PADANA_DEF.pdf

È attivo il progetto “Microcredito Sociale e Relazionale” per lavoratrici/tori disoccupati, in mobilità, in cassa integrazione, lavoratori/trici autonomi che hanno cessato l’attività, lavoratori/trici sottoccupati, o dipendenti di aziende in stato di crisi, che siano residenti nei Comuni aderenti (Fumane, Grezzana, Legnago, Ronco all’Adige, San Bonifacio, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sona e Valeggio sul Mincio). Il progetto prevede l’erogazione di microcrediti di massimo 3.500 euro, a tasso zero.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/04/Locandina-Microcredito-Sociale-e-Relazionale-MAG.pdf

Per lavoratori/trici del settore Edile è attivo uno specifico progetto di Microcredito, con condizioni diverse, per poter supportare anche chi è temporaneamente disoccupato, si trova in cassa integrazione, in mobilità, o lavora ad orario ridotto.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/VOLANTINO-MICROCREDITO-LAVORATORI-EDILI.pdf

Altro progetto dello Sportello di Microcredito è “Mi prendo cura”, che prevede percorsi di accompagnamento nella gestione del proprio bilancio familiare e nella riflessione sugli stili di vita. Si tratta di percorsi individuali della durata di un anno (7 incontri).

Per maggiori informazioni e per appuntamenti: microcredito@magverona.it; tel. 045-8100279

***

Mag e dintorni

 ***

Retebuonvivere.org

dell’Economia Sociale in rete

prodotti, servizi e iniziative

La Rete del Buon Vivere è un portale web che favorisce l’incontro tra chi cerca e chi offre prodotti, servizi e iniziative delle realtà della società civile, dell’economia buona, della finanza solidale, dei beni comuni, che si occupano di agricoltura biologica, cultura, arte, sostenibilità, ambiente, sevizi di cura, commercio equo, artigianato locale, lavori manuali riaggiornati, turismo sociale e responsabile, cittadinanza attiva, diritti… Il portale comprende le pagine dedicate alle realtà che costituiscono un variegato catalogo interattivo; un forum autogestito sulle cui pagine discutere, confrontarsi, aggiornarsi, coordinarsi, co-progettare; la possibilità di visualizzare la Rete delle collaborazioni tra organizzazioni; un calendario degli eventi condiviso.

 

Per maggior informazioni, visita il portale: http://www.retebuonvivere.org/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/retebuonvivere/?fref=ts

Canale YouTube:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL5B_xUNicurU_lPnI_pZa82kAq0kol0PR

 

***

Cooperativa Agricola Ca’ Magre

Prossimi eventi

Nell’ambito di questi festeggiamenti del trentesimo compleanno della cooperativa, Cooperativa Agricola Ca’Magre e Associazione Antiche Contrade,

Sabato 28 luglio alle ore 17.00, “Stage rapido di aglio intreccio” con Giuseppe Moretti, contadino biologico, figlio di contadini, vive e lavora non lontano dalle rive del Po, nell’Oltrepò mantovano.

Presso la sala della cooperativa Ca’ Magre, Via Camagre 69 – Isola della Scala (Vr)

Evento gratuito info: 045 663 0692 www.camagrecoop.it

info@camagrecoop.net

www.camagrecoop.it

Tel. 045 6630692

 

Programma completo dei festeggiamenti:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/05/30-anni-Compleanno-di-Ca27Magre.jpg

 

***

Incontri di LIBRE!

Ecco gli appuntamenti di Libre!

Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 agosto, dalle ore 19.00, anche quest’anno, per la sesta volta, Libre! parteciperà alla Festa in Rosso a Quinzano, di fronte alle piscine Santini, con il solito bastimento carico di libri.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/202688837097790/

 

Libre! Società Cooperativa

Orari: dal martedì al sabato 10 – 13 e 16 – 20

Via Interrato dell’Acqua Morta 38, 37129 Verona tel: 0458033983

www.libreverona.itwww.facebook.com/LibreVerona

 

***
Libreria delle Donne di Milano

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Milano:

 

Sabato 8 settembre alle ore 18.00, “Rileggendo Grazia Deledda”, prima autrice italiana ad aver vinto il Nobel per la letteratura. Maria Giovanna Piano, filosofa e insegnante dialogherà con Giulia Bossi, giovane insegnante di Lettere con la passione per le scrittrici del Novecento, a partire dal libro Onora la madre, (Rosenberg&Selliers 1998). Stefania Giannotti presenta la serata. Per info: http://www.libreriadelledonne.it/rileggendo-grazia-deledda/

Mercoledì 12 settembre alle ore 18.30, “La Quarta Vetrina – Stagione 2017-2018”. Prosegue il ciclo curato da Francesca Pasini con l’opera di Paola Anziché. Dopo l’inaugurazione segue l’incontro con l’artista e la curatrice. L’artista ha inoltre realizzato un’opera in 10 esemplari che accompagna l’installazione.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/la-quarta-vetrina-stagione-2017-2018-7/

 

Libreria delle Donne di Milano

Via Calvi 29 – 20129 Milano

Tel: 02-70006265 e-mail info@libreriadelledonne.it

http://www.libreriadelledonne.it/

 

***

Lìbrati

Libreria delle Donne di Padova

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Padova:

 

Venerdì 20 dalle 18.00 alle 22.00, sabato 21 e domenica 22 luglio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, venerdì 27 dalle 18.00 alle 22.00, sabato 28 e domenica 29 luglio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, la Scuola di scrittura Virginia Woolf organizza un corso estivo di autobiografia tenuto dalla docente Barbara Buoso rivolta a tutte e tutti coloro che vogliano acquisire le basi per produrre un testo narrativo costruito a partire dalla propria storia personale. Per info: http://www.libreriadelledonnepadova.it/evento/corso-estivo-di-autobiografia/?instance_id=1591

Martedì 24 luglio dalle ore 20.30 alle ore 22.00, si terrà “Colette, gruppo di lettura”. Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati, si ritrova per l’appuntamento mensile. Discuterà di Corniche Kennedy, l’ultimo libro di Maylis de Kerangal e sceglierà un libro nuovo. Colette è un gruppo aperto e tutte e tutti sono invitati a partecipare.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/501235760333159/

 

Libreria delle Donne di Padova

Via San Gregorio Barbarigo, 91

Tel. 049 87 66 239 email: libreriadelledonnepadova@gmail.com

http://www.libreriadelledonnepadova.it  – https://www.facebook.com/libreriadonnePD/

 

***

Give Me 5

“Posso parlare anche io”

A partire da lunedì 11 giugno

 

A partire da lunedì 11 giugno, ogni lunedì e mercoledì dalle ore 16.30 (per bambini della scuola d’infanzia) e ogni venerdì dalle 14.30 (per bambini della scuola primaria), l’Associazione Give Me 5 Famiglie al Centro, propone un laboratorio di alfabetizzazione per bambini stranieri in difficoltà con la lingua italiana dal titolo “Posso parlare anche io”, allo scopo di favorire una maggiore integrazione.

L’evento è a cura di Elisabetta Brenzoni (psico-pedagogista), Serena Zanotti (psicologa dell’età evolutiva), Marina D’Aniello (pedagogista).

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/06/Give-me-5.png

 

Per info:

Tel. 349 6800532

Email: servizioperlafamiglia5@gmail.com

 

***

Baldo Festival

Prossimi appuntamenti

 

Ecco i prossimi eventi organizzati dall’Associazione Baldo Festival:

 

Da sabato 7 luglio, alle ore 16.30 a Pazzon (Caprino V.se) torna “Sentieri nell’arte”, con la nona edizione dal titolo Tra la terra e il cielo, l’edizione 2018 della biennale di arte ambientale lungo il torrente Tasso. La mostra resterà aperta fino a domenica 9 settembre, con visite guidate nei weekend e tanti eventi collaterali.

Per maggiori info: http://www.baldofestival.org/temi/sentieri

-I successivi appuntamenti di Baldo in Musica 2018 saranno domenica 22 luglio alle ore 18.30, presso Valle del Tasso, Pazzon di Caprino V.se “Gruppo Djambadon”; sabato 4 agosto alle ore 18.00, presso Malga Zocchi, S. Zeno di M. “Terra Mater”; domenica 19 agosto, alle ore 18.00, presso Gaium, Rivoli V.se, “The Father of The Blues”

Maggiori info sugli eventi ai link:

http://baldofestival.org/progetti/baldoinmusica/baldoinmusica2018#ev3

http://www.baldofestival.org/images/DOC_per_ARTICOLI/baldoinmusica18/baldoinmusica2018-3.jpg

 

Per informazioni:

Email baldofestival@baldofestival.org – tel. 333 5821964

 

***

Latino Lovers in Verona VI Edizione

Festival Latino Americano

Da sabato 7 a martedì 24 luglio

 

Da sabato 7 fino a martedì 24 luglio si terrà l’evento “Latino Lovers in Verona. VI Edizione. Festival Latino Americano”, presso Vallo Bastioni Via Città di Nimes, nel cuore di Verona. Per il sesto anno consecutivo, con il patrocinio del Comune di Verona e Regione Veneto, sotto la direzione artistica dell’Associazione Culturale “Ascolta la Musica”, si svolgerà il Festival, manifestazione all’insegna di balli, animazioni e interazioni culturali tra Italia e popoli del Latino America, in un connubio di festa, ottimo cibo e stand folkloristici.

Le serate offriranno interessanti iniziative culturali come incontri culturali e presentazioni di libri presso la Libreria LIBRE! di Via Interrato Acqua Morta (Verona) e la cornice danzante e folkloristica che ospiterà stand di artigianato etnico affiancate ai ben rodati stand culinari. Il festival, come gli scorsi anni, propone una serata speciale in cui verrà eletta Miss Festival, concorso di bellezze latino americane aperto anche a ragazze e donne italiane. Verrà inoltre confermata un’attrezzatissima area bimbi per le famiglie realizzata in collaborazione con Agsm Energia e Amia.

 

Di seguito le date dei primi appuntamenti:

-Giovedì 12 luglio – Alexander Abreu Degli Havana De Primera

-Sabato 14 luglio – Manny Rod “My Destiny World Tour”

-Domenica 22 luglio – Descemer Bueno “Tour Europe 2018”

 

I biglietti del Festival si possono anche acquistare da tutti i punti vendita Sisal e on line al seguente link: https://www.diyticket.it/festivals/54/latino-lovers-verona-2018

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/06/CS-Festival-Latino_2018-LATINO-LOVERS-IN-VERONA-DAL-7-AL-24-LUGLIO.pdf

Per il programma completo consultare la pagina facebook:

https://www.facebook.com/LatinoLoversinVerona

 

***

Legacoop

“Crescerete”

Iscrizione entro il 20 luglio

 

Giovedì 26 e venerdì 27 luglio si svolgerà il prossimo incontro di “Crescerete”, presso Legacoop Sala Basevi Via Guattani 9, Roma.

Di seguito il programma della due giorni suddivisa in una parte pubblica “politica”, una parte interna (con un focus sulla formazione) e una parte di formazione sul tema dei maltrattamenti.

Giovedì 26 luglio dalle ore 14.30 alle ore 18.30:

Dalle ore 14.30 alle ore 16.00 “Prospettive sulla formazione degli educatori alla luce del Decreto 65, della “Legge Iori”, del D.M. 580/1998 (socio-sanitario)”

– Luca Sorrentino. (Legacoop Campania) illustrazione della normativa esistente

– On Vanna Iori. Situazione attuale e prospettive

Dalle ore 17.00 alle ore 17.30 “Presentazione del progetto Bambini srl.”

– Sabrina Bonaccini Presidente Bambini srl

– Riccardo Agostini Amministratore delegato Spaggiari srl

Dalle ore 17.30 alle ore 18.30 “Riflessioni e organizzazione del settore 6-18 di Legacoopsociali”

Venerdì 27 luglio dalle ore 9.30 alle ore 14.00, giornata di formazione “All’ asilo si cresce sicuri. Manuale per la formazione sul Sistema di Tutela delle bambine e dei bambini da condotte inappropriate, abuso e maltrattamento”

Formazione a cura di Save the Children. Intervengono

– Raffaella Di Cola, Child Safeguarding officer, Save the Children Italia

– Elisa Vellani, responsabile del Programma Child Safeguarding, Coop. EDI onlus

 

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/07/Programma-Crescerete-26-27-luglio-2018.pdf

 

Per info:

Tel 06 84439346322 www.legacoopsociali.it

Cellulare 3483608065

 

La partecipazione è aperta alle persone interessate, basta inoltrare una mail a alberani@emilia-romagna.legacoop.it indicando nome e cognome, organizzazione e-mail, possibilmente entro il 20 luglio.

 

***

Fondazione Nigrizia Onlus

Africa sotto le stelle

Da venerdì 20 a domenica 22 luglio

Quest’anno l’appuntamento con Ma che estate, ciclo di appuntamenti, eventi ed iniziative culturali che dall’estate 2006 i Missionari Comboniani, propongono alla cittadinanza, raggiunge l’undicesima edizione. Da venerdì 20 a domenica 22 luglio, tre giorni ricchi di appuntamenti culturali interamente dedicati all’Africa. Cinema e informazione, musica e culture africane, spettacoli, laboratori e visite guidate, una sfilata di moda e anche degustazioni di piatti tipici per portare un po’ di atmosfere e suggestioni africane a Verona. Novità per l’edizione 2018, è anche la presenza, durante tutte le serate dell’evento, del percorso di approfondimento Minerali Clandestini, una mostra per far conoscere il dramma nascosto dell’illegalità dell’estrazione e del commercio di minerali rari e preziosi utilizzati nella tecnologia moderna e nell’elettronica (in Sala America Latina, a partire dalle ore 20.00, nelle tre serate dell’evento).

Le serate sono a ingresso libero. Eventuali offerte saranno devolute ai progetti di Fondazione Nigrizia Onlus. Tutti gli eventi si svolgono presso il parco dei Missionari Comboniani in Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona (zona Piazza Isolo-San Giovanni in Valle). In caso di maltempo verranno svolti al coperto. Possibilità di parcheggio interno.

Per info e programma delle giornate:

http://www.combonifem.it/index.php/component/dpcalendar/event/291

Link locandina:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/07/Ma-che-estate-2018-locandina.pdf

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/07/Ma-che-estate-2018-programma.pdf

 

***

TeatroScientifico – TeatroLaboratorio

“Oggi è Otello. Estate Teatrale Veronese”

Da martedì 24 a venerdì 27 luglio

 

Da martedì 24 a venerdì 27 luglio alle ore 21.30, Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio propone lo spettacolo “Oggi è Otello. Estate Teatrale Veronese”, una riflessione, che parte dalla tragedia shakespeariana, sull’amore malato e il cannibalismo sentimentale.

Lo spettacolo fa parte del progetto #amorlietomalatonegato, ideato da Isabella Caserta, che analizza l’amore nelle sue varie sfaccettature. Il lampo della gelosia e la prigione del sospetto che conducono al femminicidio. Dramma di ieri e di oggi.

I numerosi casi di cronaca dei nostri giorni documentano l’attualità disarmante della vicenda shakespeariana. Nello spettacolo passato e presente si intersecano creando un interscambio tra personaggi dal vivo e personaggi in video.

Ingresso unico €14,00

Gratuito per persona con disabilità e accompagnatore

Botteghino aperto dalle ore 20.00

 

Per maggiori info:

Tel. 045/8031321 – 3466319280 – email info@teatroscientifico.com

www.teatroscientifico.com

 

***

Opificio dei Sensi

Festival dedicato alle musiche regionali italiane

 e all’incontro con altre culture

Fino al 28 luglio

 

Quest’estate prenderà vita, da venerdì 13 fino a sabato 28 luglio presso la cooperativa sociale Opificio dei Sensi, con sede a San Martino Buon Albergo (VR), Terra In-Canta, un Festival dedicato alle musiche regionali italiane e all’incontro con altre culture.

L’Italia e il Maghreb, regione ospite d’onore di questa prima edizione, diventano, attraverso le proprie musiche, parti di un dialogo antico di voci e di suoni, di memorie e di passaggi, di passato e di presente. La rassegna risponde al desiderio di Opificio dei Sensi di creare da un lato occasioni di conoscenza di altre culture, dall’altro di offrire un’opportunità per chi da tanto tempo vive e lavora nel nostro stesso territorio, di poter essere, attraverso un proprio coinvolgimento diretto, parte attiva del progetto Terra In-Canta.

Nella serata di venerdì 20 luglio sarà la volta di De’ Soda Sisters, progetto musicale al femminile che vuole ridare lustro ai vecchi canti popolari italiani e toscani, conquistando il pubblico per la semplicità e la squisita naturalezza della loro musica.

Sabato 21 luglio ci faremo invece trasportare dall’incontro musicale tra la cultura algerina e siciliana del Sarab Duo. Otello Perazzoli, con musiche della tradizione popolare veronese, sarà protagonista venerdi 27 luglio, mentre il gran finale, sabato 28 luglio, è affidato ai Jedbalak, dove canzoni tradizionali degli Gnawa del Marocco, pulsazioni ritmiche diverse ma misteriosamente affini, si fondono ad un riff di chitarra elettrica, creando così un ponte tra passato, presente e futuro.

Ingresso con cena marocchina o consumazione.

 

Per maggiori info:

https://www.veronagreen.it/notizie/eventi/1542-a-luglio-terra-in-canta-in-opificio-dei-sensi

Email: info.opificiodeisensi@gmail.com – Tel. 045-8947356

www.opificiodeisensi.it

 

***

Arte dell’io e Umanità

 “L’Io in divenire e l’evoluzione della Terra”

Da giovedì 26 luglio a mercoledì 1 agosto

 

Da giovedì 26 luglio a mercoledì 1 agosto, si terrà il Seminario estivo “L’Io in divenire e l’evoluzione della Terra”, a cura di Paola Forasacco e Silvia Brandolin. Dal 26 al 31 luglio a Dornach (Svizzera), il 1 agosto Visita a Colmar. Iscrizioni entro il 10 giugno.

 

Info programma e costi:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/05/Dornach-costo-uditori.pdf

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/05/Programma-Seminario-estivo-2018-Dornach-5.pdf

 

Arte dell’Io e umanità

www.artedellio.it

tel. 329 5578313 info@artedellio.it

 

***

Motus Mundi

Calendario Attività anno 2017-2018

 

L’Associazione Motus Mundi propone una serie di attività per l’anno 2017-2018:

 

GRUPPO CORSA: L’attività si rivolge a coloro che già praticano tale sport individualmente almeno una volta alla settimana e che hanno voglia di condividere questa passione con altre persone oltre che di migliorarne gli aspetti tecnici senza però porsi obiettivi di tipo agonistico. Verranno organizzate durante alcuni martedì di allenamento delle “corse in montagna” (queste proposte saranno aperte anche ad altri soci al costo di € 5,00).

Giorno di ritrovo: martedì ore 19.00.

L’attività ha una durata ed un rinnovo mensile al costo di € 20,00;

INCONTRI DI RIEQUILIBRIO STAGIONALE: Questi incontri sono aperti a tutti e tutte e si rivolgono in modo particolare a coloro che con difficoltà riescono a seguire una pratica corporea continuativa.

 

Per maggiori informazioni, ecco il calendario:

https://ginnasticanaturale.wordpress.com/motus-mundi/attivita-e-appuntamenti/

Per info: www.ginnasticanaturale.itinfo@ginnasticanaturale.it – facebook.com/ginnasticanaturale

 

***

La Voce Dell’Anima

Energia, Natura, Relax, Sapori per volersi bene

Da lunedì 20 a sabato 25 agosto

 

Da lunedì 20 a sabato 25 agosto presso la Malga Scrovazze Roverè Veronese “La Voce dell’Anima, Energia, Natura, Relax, Sapori per volersi bene”. Nell’incontaminato paesaggio del Parco Naturale Regionale della Lessinia in uno splendido scenario tra bosco e cielo avranno luogo laboratori esperienziali e meditazioni nell’arco di tutte le giornate senza tralasciare il tempo per sé stessi. Le serate saranno dedicate alla convivialità e ad attività di gruppo e saranno condotte Dario Adhar Benini e Beatrice Zuin. I cibi sono preparati da Annalisa Zorzi.

Il seminario inizia dal pranzo di lunedì 20 e termina con la colazione di sabato 25 (menù vegetariano), comprende il pernottamento di 5 notti (camere per quattro persone, bagni con doccia in comune).

max. 20 partecipanti

Per informazioni dettagliate

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/05/la-voce-dellanima.jpg

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/05/la-voce-dellanima.pdf

Email: lavocedellanima2018@gmail.com

 

***

Luca Gandolfi Counselor Aziendale

Percorso di Crescita Personale

 

Il percorso proposto dal Counselor Aziendale Luca Gandolfi ha lo scopo di andare ad attivare le tue risorse e i tuoi talenti, in modo che tu possa accrescere il senso di benessere in famiglia, al lavoro, nei rapporti con gli altri, ed in generale negli ambiti che frequenti quotidianamente, con degli strumenti applicabili immediatamente.

 

Ecco il programma degli incontri:

Sabato 29 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00“L’arte dell’Ascolto”. Finalizzato a sperimentare il vero ascolto, quello attivo, verificando fin da subito l’impatto che tale modalità avrà sulla qualità delle tue relazioni sia familiari che professionali.

Sabato 27 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – “La comunicazione assertiva”. Capiremo insieme come sia possibile modificare il tuo stile comunicativo cercando di esprimere in modo chiaro ed efficace le tue emozioni ed opinioni senza offendere o aggredire l’interlocutore che hai di fronte o rimanerne schiacciato!

Sabato 24 novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – “Allenarsi alla felicità”. Ti sei mai chiesto se sia possibile adottare dei comportamenti nella tua quotidianità che possano aumentare il tuo benessere, il tuo ottimismo e farti sentire veramente grato di quello che hai? La risposta è positiva ed andremo insieme a vedere come farli diventare parte della nostra quotidianità.

Sabato 15 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – “Ottimismo come scelta”. Ti sei mai chiesto se sia possibile adottare una nuova modalità di pensiero cercando di fare tuoi nuovi atteggiamenti per il tuo benessere fisico e psicologico? Questo cambiamento di prospettiva esiste ad è alla portata di tutti e si chiama “Ottimismo”. Insieme impareremo a valutare gli eventi che ci accadono sotto una luce diversa!

 

Per informazioni su prenotazioni e pagamento: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/07/Luca-Gandolfi-Counselor-Aziendale.pdf

 

***

Mercato della Terra di Slow Food Sommacampagna

ogni prima domenica del mese

 

È stato inaugurato il 1° luglio 2018 il Mercato della Terra di Sommacampagna (VR). Si svolgerà ogni prima domenica del mese in Piazza della Repubblica, cuore della città, dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Si tratta di un progetto dell’Associazione Slow Food per promuovere la cultura del cibo “buono, pulito e giusto” e la tutela della biodiversità. Un luogo di scambio che difende un’agricoltura basata sulla sostenibilità, salvaguarda la biodiversità, sostiene l’economia locale, crea consapevolezza in chi acquista e punta ad una migliore educazione alimentare dei consumatori.

Saranno presenti piccoli agricoltori, produttori e artigiani del cibo selezionati in base ai principi di slow food, che venderanno i loro prodotti, tutti provenienti da un raggio massimo di 40 chilometri, quindi da un’area che comprende la provincia di Verona e le provincie limitrofe. Saranno integrati da ospiti di altri territori, di volta in volta, sempre e comunque selezionati in base con gli stessi criteri e alla stagionalità dei loro prodotti: quindi non tutti i produttori potranno essere sempre presenti.

 

Per ulteriori informazioni:

Email gardaveronese@slowfoodveneto.it

https://slowfood.metooo.io/e/mercato-della-terra-di-sommacampagna

https://www.fondazioneslowfood.com/it/cosa-facciamo/mercati-della-terra-slow-food/

 

***

One Bridge to Idomeni Onlus

#Aiuta Afrin

 

Dal 20 Gennaio Afrin è sotto attacco: il governo turco, insieme ad alcuni gruppi islamisti hanno infatti iniziato un’operazione militare di bombardamento, colpendo non solo zone militari ma anche aree civili. I maggiori attacchi si stanno svolgendo vicino al confine con la Turchia, a partire dal suolo turco, e sono diretti alle zone Settentrionali, Occidentali ed Orientali della regione di Afrin e stanno causando uno sfollamento forzato dei civili.

La città è sotto assedio. Manca tutto: medicinali, sacche di sangue, alimenti ed indumenti. Gli aiuti internazionali scarseggiano.

Per questo vi invitiamo ad aderire alla raccolta fondi lanciata dalla Onlus Mezza Luna Rossa Kurdistan Italia (Heyva Sor a Kurd), unica organizzazione umanitaria attiva tra gli sfollati di Afrin e riconosciuta come referente per i progetti sanitari e d’emergenza.

Oggi Afrin non fa più notizia ma la popolazione ha bisogno ancor più del nostro sostegno, aiutaci a sostenere il progetto e fai una donazione

 

IBAN: IT95S0501812101000012405106

intestato a: ONE BRIDGE TO IDOMENI ONLUS

Causale: Aiuta Afrin

 

Tutto il ricavato delle donazioni che giungeranno sarà consegnato a Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia per il suo progetto di aiuti umanitari ad Arfin, in Siria.

Nelle prossime settimane seguiranno sulla Pagina FB di One bridge to Idomeni notizie dettagliate del materiale acquistato e distribuito con le vostre donazioni.

 

One Bridge To Idomeni Onlus

Facebook: https://www.facebook.com/1Bridge2Idomeni/

Sito internet: http://www.onebridgetoidomeni.com/

Per altre informazioni sulla “Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia” e sulla loro causa

http://www.mezzalunarossakurdistan.org

 

***

Progetto Esperienza Lavoro

Ancora posti disponibili

per il Laboratorio-formazione all’autoimprenditività

 

Il Progetto Esperienza Lavoro promosso da Hermete Cooperativa Sociale onlus, prevede la realizzazione di una serie di percorsi personalizzati di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro per giovani in difficoltà lavorativa. A partire da una valutazione dei bisogni formativi individuali, il progetto permette a ciascun partecipante di costruire un percorso personalizzato e si offre come un’occasione per dare forma concreta alla creatività e ai desideri, sostenendo e curando le soggettive propensioni all’auto-imprenditività e all’autoimpiego.

Il progetto è rivolto a giovani adulti dai 18 ai 39 anni di Verona e provincia in difficoltà lavorativa in cerca di nuova occupazione o sotto occupati.

Il progetto è sostenuto da Fondazione Cariverona e Banca Popolare di Verona-Banco BPM; ed ha i seguenti partner: MAG – Società Mutua per l’Autogestione, Fondazione Edulife, Fab-Lab Verona, A.P.S. Progetto Lavoro in Valpolicella, Studio di Consulenza Cesaro&Associati s.r.l., T2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione, Centro Eurodesk Valpolicella Valdadige.

Comuni di: S. Ambrogio di Valpolicella, Fumane, Marano di Valpolicella, Dolcè, Rivoli Veronese, Brentino-Belluno, Negrar, Sant’Anna d’Alfaedo.

 Il percorso personalizzato potrà essere attivato in qualsiasi momento fino al 31 ottobre 2018. Da aprile a luglio sarà aperta la terza finestra terza finestra (solo orientamento)

 

Per maggiori informazioni:

http://www.hermete.it/17-progetti-attivi/39-esperienza-lavoro.htmlhttps://www.facebook.com/pg/hermetecoop/photos/?tab=album&album_id=1138774209599810

Link volantino con calendario: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/2018esterno-out.pdf – http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/2018interno-out.pdf

 

Per info:

www.hermete.itesperienzalavoro@hermete.it

Tel. 045 6895148 (Giulia)

 

***

“Lampemusa”

canzoni e racconti

sull’isola di Lampedusa

 

Lampemusa nasce dalla ricerca di Giacomo Sferlazzo sulla storia dell’isola di Lampedusa e dall’esperienza diretta del cantautore che dal 2009, insieme al Collettivo Askavusa, è stato attivo sull’isola occupandosi di temi come le migrazioni, la militarizzazione del territorio, i disastri provocati da dal turismo di massa e la gestione di servizi di base.

Dopo anni di ricerca indipendente, di rappresentazioni teatrali e di attivismo politico, l’intenzione è quella di realizzare un libro con allegato un DVD. Chi sosterrà il progetto avrà una copia del libro/DVD e sarà citato nei ringraziamenti.

Per maggiori info: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/LAMPEMUSA-libro-+-DVD-PRESENTAZIONE-mini.pdf

 

 

***

Piccola Biblioteca del Bosco

con Motus Mundi

 

È nata la Piccola Biblioteca del Bosco, in collaborazione con Motus Mundi Associazione Sportiva Dilettantistica, uno spazio che ha come temi fondamentali la Natura e il Movimento.

Attraverso l’esperienza della biblioteca si vuole ridare una voce a questi libri, in un’ottica di condivisione di un bene comune di valore, che riguarda essenzialmente i due temi di Natura e Movimento.

Per poter prendere in prestito o consultare un libro della Piccola Biblioteca del Bosco è necessario prendere un appuntamento scrivendo a info@ginnasticanaturale.it oppure chiamare Elena (3400703008). I libri possono essere presi in prestito per 30 giorni e solo in alcuni casi (libri fuori edizione, edizioni rare…) il prestito durerà 10 giorni.

 

Per consultare il catalogo dei libri: https://ginnasticanaturale.files.wordpress.com/2017/03/catalogo3.pdf

Per maggiori informazioni in merito alla Piccola Biblioteca del Bosco: https://ginnasticanaturale.wordpress.com/2017/03/26/piccola-biblioteca-del-bosco/

 

***

Arbes Associazione per

la Ricerca del benessere

 

Arbes Associazione per la Ricerca del Benessere – propone nella sede staccata di Grezzano di Mozzecane alcuni corsi:

Gruppo rivolto a soli adolescenti: per ragazzi e ragazze che hanno voglia di confrontarsi e condividere argomenti legati alla propria crescita, alla scuola e alle difficoltà che a volte si affrontano con gli amici o con i grandi;

Gruppo aperto ai Genitori di bambini e adolescenti: essere genitori è un “mestiere” molto difficile e diventa più facile se ci si confronta con altri genitori e si impara e si cresce INSIEME

Prendersi Cura di Sé: allenarsi in gruppo all’ascolto interiore e coltivare i propri talenti per conoscere il Potere Personale è un invito a conoscere ed amare noi stessi facendo emergere le nostre potenzialità più autentiche.

Gruppo di auto mutuo aiuto: rivolto a persone che stanno vivendo un lutto in famiglia. Il percorso di elaborazione del lutto può essere molto difficile e doloroso, per attraversarlo nel modo meno soli si è aperta questa opportunità. Condividere è cominciare a guarire.

Danza Araba: sentimenti in forma di Movimento. Conoscere e ri-conoscere il nostro potenziale femminile dando ascolto e movimento alle nostre forze interiori. Danzatrice: Claudia Leyes
Corso di cucina Naturale: imparare a cucinare con ingredienti sani e saporiti è la base della prevenzione e il mantenimento della salute. Sapore, salute, colore e compagnia sono gli ingredienti di questo percorso verso la salute e il benessere proposto da Diego Bertoncelli cuoco e appassionato di prevenzione in cucina.

 

Per info:

Dott.ssa Alessandra Pezzutti 3455926194 Dott.ssa Giorgia Montorio 342 6778021
http://www.arbes.it/Home.aspx

 

***

“R.accolti”

Verdure Bio a San Massimo

 

R.ACCOLTI è un progetto di Agricoltura Sociale che nasce dalla collaborazione tra la Cooperativa Sociale “Il Samaritano” onlus, espressione della Caritas Diocesana e l’Associazione Onlus “Gli Orti di san Giuseppe” con l’obiettivo di associare l’aspetto produttivo proprio di un’azienda agricola con la ricerca di percorsi nuovi a sostegno di “misure di inclusione sociale attiva e partecipata” a favore di persone vulnerabili.

Il progetto, partito a fine 2015, si sviluppa su un ampio appezzamento ricevuto in concessione dal Comune di Verona e sito nel cuore del quartiere di San Massimo. Qui, guidate da un agronomo volontario e sostenute da un educatore, un gruppo di persone in svantaggio sociale coltivano verdura di stagione in pieno campo con metodi naturali cioè senza l’uso di macchinari agricoli e con l’impiego solamente di prodotti autorizzati per le colture biologiche. La produzione viene venduta direttamente sul campo, tutte le mattine, mentre si lavora e sono già disponibili le insalate, fagiolini, zucchine, pomodori oltre a cumarazzi e barattieri. Queste ultime sono due verdure pugliesi poco note a Verona; in pratica sono cetrioli digeribili…

Venite a trovarci per acquistare i nostri prodotti o anche solo per conoscerci, ogni mattina, dal lunedì al venerdì: dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

 

L’indirizzo è via Brigata Aosta, 8/B – S. Massimo (Verona).

Per info: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/Comunicato-per-MAG.pdf

 

***

Biosol
frutta e verdura biologica

 

BioSol è un progetto della Rete di Economia Solidale Naturalmente Verona – Arcipelago SCEC che si concretizza attraverso l’operatività di una rete di imprenditori, aziende agricole, realtà della Società Civile, volontari, semplici cittadini riuniti in Gruppi di Acquisto.

BioSol propone la distribuzione di Frutta e Verdura Biologica a km zero per tutti. Sono previste consegne a domicilio per incontrare le esigenze di piccoli gruppi organizzati che volessero aderire al progetto.

 

Per informazioni e per gli ordini:

Sito www.biosol.it

Cell. Andrea Tronchin 3240565739 – Francesco Badalini 3404915732