Le News di Mag Verona n°184

Le News di Mag Verona n°184

È on-line la nuova newsletter di Mag Verona

Buona lettura!

È anche possibile scaricare la Newsletter della Mag in versione PDF: Newsletter Mag Verona n°184

***
Ultimo A&P

L’URTO della NECESSITÀ o LA FORZA del DESIDERIO?

N.1/2018 gennaio/marzo 2018 di Autogestione & Politica Prima

 

È uscito il nuovo trimestrale di azione Mag e dell’Economia sociale!

Ecco il sommario:

CONCEPIRE L’INFINITO – Una mostra ma anche uno sguardo e un sentire che scompaginano a cura di Katia Ricci

– EX FADDA: quando un viaggio offre una lezione di coraggio a cura di Fabiana Bussola

INTUIZIONE: la disabilità non è un handicap a cura di Tommaso Vesentini

– UN’ALTRA AMMINISTRAZIONE È POSSIBILE: la strada della sussidiarietà a Verona a cura di Paolo Dagazzini

AZIONI DI CONTRASTO ALL’IMPOVERIMENTO A LIVELLO MICRO E MACROECONOMICO – Pratiche Mag di educazione finanziaria ed oltre a cura di Gemma Albanese

Progetto “Cooperiamo per l’Economia del Buon Vivere Comune”

L’AUSTERITY È UN FALSO PROBLEMA: intervista all’economista Antonino Galloni a cura di Fabiana Bussola

– CASCINA ALBATERRA – L’Ecovillaggio in costruzione sulle colline del Soave a cura di Giada Bosaro

È POSSIBILE SCRIVERE UN FINALE DIVERSO? a cura di Maria Antonietta Bergamasco

Letto per voi: “Aleksandra Kollontaj. Marxismo e femminismo nella Rivoluzione Russa” di Pina La Villa a cura di Maria Merlini

Spaginando: Prendersi cura degli altri è la rivoluzione secondo Naomi                        Klein “di Laurie Penny- New Statesman (tradotto su Internazionale)

Spaginando:A Ponte Catena la gioventù non torna più…forse” di Giorgio Montolli da VERONA IN (www.verona-in.it)

 

Invitiamo tutte e tutti a venirci a trovare alla Casa Comune Mag dove sono disponibili gratuitamente copie del trimestrale anche da regalare ad amiche ed amici. Dopo aver apprezzato la nostra rivista (Autogestione e Politica Prima), è possibile sottoscrivere l’abbonamento al costo di € 25 annui venendo in sede o cliccando al seguente link: http://www.magverona.it/partecipa…/abbonati-alla-rivista-ap/)

 

Per info: contattateci via mail a info@magverona.it o contattateci al numero telefonico 045-8100279.

 

***

Nuove povertà, strumenti e pratiche

per una presa in carico dei bisogni, in rete

ultimi posti

 

È in partenza un nuovo percorso di rete nell’ambito del progetto “Cooperiamo per l’Economia del Buon Vivere Comune”: Nuove povertà, strumenti e pratiche per una presa in carico dei bisogni, in rete. Da venerdì 6 aprile a venerdì 18 maggio presso la c/o Casa Comune Mag
via Cristofoli, 31/A – Verona.

 

Per il calendario completo, i docenti e maggiori informazioni:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/brochure-nuove-povert%C3%A0.pdf

Il presente percorso di rete si propone di supportare quanti operano in prossimità di situazioni di nuova povertà, ove l’aspetto economico è spesso legato ad altre fragilità: psicologica, abitativa, lavorativa, familiare, di istruzione, di relazione… Ai tentativi di dare risposte al disagio economico vanno perciò integrate anche altre dimensioni.

È importante quindi, condividere una prospettiva d’insieme, mettendo a punto strategie, competenze, risorse, sensibilità, interventi.

Il percorso, che sarà tenuto da docenti esperti/e, alternerà momenti teorici con momenti laboratoriali e di presentazione di buone prassi.

In particolare, saranno presentati strumenti a sostegno delle nuove povertà, con attenzione a quelli di finanza etica e solidale e a pratiche aggiornate di mutuo aiuto. Il taglio operativo faciliterà, poi, la condivisione di competenze e pratiche tra le varie realtà partecipanti.

Il percorso si propone infatti anche di potenziare le relazioni, facilitando e mediando scambi tra i/le partecipanti per supportare azioni di cooperazione che possano stabilizzarsi nel tempo sotto forma di una vera a propria rete operativa.

Per segnalare il proprio interesse alla partecipazione al percorso formativo compilare l’apposito modulo on-line all’indirizzo: https://goo.gl/forms/yoJmjG7TD03KyYYf2

Sarà nostra cura confermare il prima possibile l’avvenuta iscrizione.

Per iscriversi è necessario essere partner del progetto: nel caso la propria organizzazione non lo sia ancora, è possibile aderire contattando Mag Verona.

Info e contatti: 04581002749 – formazione.progetti@magverona.it

 

***

Condividete con noi le vostre iniziative!

La newsletter sarà più ricca e arriverà a tante e tanti

 

Invitiamo tutte e tutti coloro che promuovono iniziative di condividerle non solo attraverso Facebook, ma anche di inviarcele via posta elettronica: le inseriremo volentieri nella newsletter.

Questo ci permetterà di arricchirla grazie ai vostri interessanti e coinvolgenti eventi e di poter dare maggior risonanza e spazio alla ricerca diffusa e alle pratiche creative e autorganizzate nei diversi contesti.

Ricordiamo che la Newsletter Mag ha cadenza quindicinale: la prossima verrà inviata giovedì 12 aprile quindi per permetterci l’inserimento delle iniziative è necessario farcene pervenire un breve testo a info@magverona.it entro mercoledì 11 aprile.

 

Scrivete a: info@magverona.it; tel. 045-8100279 – Giulia Pravato

 

***
MondoMag

 ***

CASA COMUNE MAG

La campagna mattoni prosegue

con i caldi mattoni da 500 euro!

 

La CASA COMUNE MAG per l’Economia Sociale e la Finanza Solidale è all’ultimo step.

Molte persone ed enti hanno contribuito alla sua realizzazione con i preziosi mattoni da 500 euro e siamo oltre 2/3 dell’obiettivo: ad oggi la sottoscrizione è di 837 mattoni, per un valore di euro 418.500,00; ne mancano 113. Ora si tratta di COMPLETARE L’OPERA. Mancano gli ultimi euro che includono un piccolo investimento per il risparmio energetico e alcune spese sopraggiunte anche per migliorie ai bagni e ad altre infrastrutture della CASA.

Aggiungiamo insieme nuova energia relazionale alla CASA COMUNE MAG!

 

Seguici su facebook

https://www.facebook.com/pages/Mag-Verona/165752456792853?ref=ts&fref=ts

IBAN   IT 88 K 08315 60031 000010005575

c/c intestato :  Mag  Soc. Mutua per l’Autogestione –  Causale:  Casa Mag

 

***

Progetti di Microcredito
e di Bilancio personale e familiare

 

Vi ricordiamo che presso lo Sportello di Microcredito di Mag sono attivi vari progetti per erogare piccoli prestiti a persone che si trovano in una temporanea difficoltà economica, o che desiderano avviare una loro attività d’impresa. Il Microcredito si rivolge a quanti e quante sono esclusi dal sistema bancario cosiddetto “tradizionale”, perché hanno situazioni lavorative o personali precarie o complesse, che difficilmente sono prese in considerazione dalle banche. Caratteristica fondante del Microcredito è quella di dare ascolto, fiducia e accompagnamento alle persone in stato di necessità.

Per dettagli sul Microcredito alle persone, alle famiglie e all’avvio d’impresa, in convenzione con la Valpolicella Benaco Banca: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito_NEW.pdf

Per dettagli sul Microcredito in convenzione con Cassa Padana (per chi risiede nella Bassa Veronese): http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito-CASSA-PADANA_DEF.pdf

È attivo il progetto “Microcredito Sociale e Relazionale” per lavoratrici/tori disoccupati, in mobilità, in cassa integrazione, lavoratori/trici autonomi che hanno cessato l’attività, lavoratori/trici sottoccupati, o dipendenti di aziende in stato di crisi, che siano residenti nei Comuni aderenti (Fumane, Grezzana, Legnago, Ronco all’Adige, San Bonifacio, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sona e Valeggio sul Mincio). Il progetto prevede l’erogazione di microcrediti di massimo 3.500 euro, a tasso zero.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/04/Locandina-Microcredito-Sociale-e-Relazionale-MAG.pdf

Per lavoratori/trici del settore Edile è attivo uno specifico progetto di Microcredito, con condizioni diverse, per poter supportare anche chi è temporaneamente disoccupato, si trova in cassa integrazione, in mobilità, o lavora ad orario ridotto.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/VOLANTINO-MICROCREDITO-LAVORATORI-EDILI.pdf

Altro progetto dello Sportello di Microcredito è “Mi prendo cura”, che prevede percorsi di accompagnamento nella gestione del proprio bilancio familiare e nella riflessione sugli stili di vita. Si tratta di percorsi individuali della durata di un anno (7 incontri).

Per maggiori informazioni e per appuntamenti: microcredito@magverona.it; tel. 045-8100279

***

Nuova nata

Progetto Refaber

 

Nuova realtà nata anche dal lavoro di accompagnamento della Mag di Verona.

Progetto Refaber è un gruppo eterogeneo di persone vicine al mondo dell’artigianato, degli hobbisti e più in generale di tutte quelle attività lavorative dall’alto contenuto creativo-laboratoriale con forte sensibilità verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Diverse sono le problematiche del settore a cui il gruppo vuole fare fronte. In particolare, la forte difficoltà degli artigiani e delle artigiane ad essere competitivi e a riuscire a comunicare il maggior valore che detiene un prodotto artigianale rispetto a quelli industriali. Inoltre vuole fare fronte, dal lato della domanda, alla difficoltà nel riuscire a trovare prodotti artigianali che siano sostenibili e di cui si conosca l’origine e il processo produttivo.

Refaber assieme alla Rete di artigiani si sta poi occupando della costituzione di un portale internet che sia in grado di collegare domanda e offerta di prodotti artigianali realizzati con un’attenzione alla sostenibilità. Il portale darà la possibilità agli artigiani e alle artigiane di comunicare il lavoro e i valori che stanno alla base dei loro manufatti e permetterà ai consumatori e alle consumatrici di avere una maggiore conoscenza e scelta degli oggetti che stanno cercando.

Il gruppo è fermamente convinto che il sostegno dell’artigianato possa essere strumento per uno sviluppo locale ad alto impatto ambientale, sociale ed economico.

 

Per maggiori info:

Ludovico Canale – 3407776655 – refaber.info@gmail.com

Marta Avesani – 3490620752 – refaber.info@gmail.com

 

***

Mag e dintorni

 ***

Retebuonvivere.org

Prodotti, servizi e iniziative

dell’Economia Sociale in rete

 

La Rete del Buon Vivere è un portale web che favorisce l’incontro tra chi cerca e chi offre prodotti, servizi e iniziative delle realtà della società civile, dell’economia buona, della finanza solidale, dei beni comuni, che si occupano di agricoltura biologica, cultura, arte, sostenibilità, ambiente, sevizi di cura, commercio equo, artigianato locale, lavori manuali riaggiornati, turismo sociale e responsabile, cittadinanza attiva, diritti… Il portale comprende le pagine dedicate alle realtà che costituiscono un variegato catalogo interattivo; un forum autogestito sulle cui pagine discutere, confrontarsi, aggiornarsi, coordinarsi, co-progettare; la possibilità di visualizzare la Rete delle collaborazioni tra organizzazioni; un calendario degli eventi condiviso.

 

Per maggior informazioni, visita il portale: http://www.retebuonvivere.org/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/retebuonvivere/?fref=ts

Canale YouTube:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL5B_xUNicurU_lPnI_pZa82kAq0kol0PR

 

***

I vangeli apocrifi:

lettura, interpretazione e pratiche

 

La seconda parte del corso, tenuto dalla teologa Antonietta Potente, sarà dedicata a Giuda e Tommaso da mercoledì 28 febbraio al 18 aprile (8 lezioni).

Gli incontri avranno luogo presso “Il Circolo della Rosa”, in via Santa Felicita 13, dalle ore 20.00 alle ore 22.00.

Testo consigliato I Vangeli Gnostici Vangeli di Tomaso, Maria, Verità, Filippo. A cura di Luigi Moraldi Adelphi Editore, 10€

Il costo del corso sarà di 100€ per 8 lezioni.

Per studenti e disoccupati prezzo politico di 20€ per 8 lezioni.

Link locandina:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/Locandina-apocrifi-II-parte.pdf

 

Per info e iscrizioni 349 3206766 (Giannina)

 

***

“Come uso i miei soldi?”

Venerdì 6 aprile e giovedì 12 aprile

 

Unità Pastorale di Sant’Ambrogio-Gargagnago-Monte-San Giorgio presenta gli incontri dal titolo “Come uso i miei soldi?”. Comprando, depositando o investendo in banca i nostri risparmi noi decidiamo che economia sostenere. Due incontri per confrontarci come cristiani e come cittadini sul nostro sistema economico e finanziario e sul potere delle nostre scelte quotidiane:

 -Venerdì 6 aprile alle ore 20.45, “Non con i miei soldi! È possibile una finanza etica?” interverranno Gruppo di Iniziativa Territoriale di Banca Etica e Mag Società Mutua per l’Autogestione Cooperativa Sociale;

Giovedì 12 aprile alle ore 20.45, “Comprando si sceglie. Per una spesa responsabile” presentazione delle esperienze del Gruppo di Acquisto Solidale della Valpolicella e della Cooperativa le Rondini-Commercio Equosolidale.

 

Gli incontri si terranno presso le Opere parrocchiali di Sant’Ambrogio, Viale dell’industria 9.

Link locandina:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/ECONOMIA_ETICA_6_12_APRILE.pdf

 

Per info:

Alberto 339 8096812

Emilia 349 3780202

 

***

Incontri di LIBRE!

 

Ecco gli appuntamenti di Libre!

 

Giovedì 12 aprile dalle ore 18.00 alle ore 20.00, si terrà presso Libre! un incontro con Mario Calivà con un libro di voci a farsi testimonianza viva, “Portella della Ginestra. Primo maggio 1947. Nove sopravvissuti raccontano la strage” (Navarra Editore 2017). In collaborazione con il sindacato CUB – Confederazione Unitaria di Base – Verona.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/222534461822389/

Venerdì 13 aprile dalle ore 18.00 alle ore 20.00, Libre! Accoglierà nuovamente il Movimento per la Decrescita Felice con Jacopo Simonetta e Luca Pardi, autori del libro “Picco per capre. Capire, cercando di cavarsela, la triplice crisi: economica, energetica ed ecologica” (LuCe 2017).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/226078534798391/

Sabato 14 aprile dalle ore 10.30 alle ore 12.30, colazione con Lisa Perlini e Zeno Menegazzi e il loro bel libro “Dov’è finito il colore rosso?” per bambine e bambini di tutte le età.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/764099183778984/

Sabato 14 aprile dalle ore 18.00 alle ore 20.00, tornerà presso Libre! Serena Vestene con il suo ultimo libro di poesie “Inginocchiata a picco sul cielo” (Robin 2018).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/916751261832997/

 

Libre! Società Cooperativa

Orari: dal martedì al sabato 10 – 13 e 16 – 20

Via Interrato dell’Acqua Morta 38, 37129 Verona tel: 0458033983

www.libreverona.itwww.facebook.com/LibreVerona

***
Libreria delle Donne di Milano

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Milano:

 

Martedì 10 aprile 2018 ore dalle 16.00 alle 18.30 e dalle 18.30 alle 20.00, “LabMi-3^stagione per la città del primum vivere”. Proseguono gli incontri con due momenti distinti nello stesso pomeriggio. Nella prima parte, discutiamo sui tre temi da portare alla discussione pubblica di sabato 19 maggio. Nella seconda, incontriamo ancora Antonella che organizza gas, frequenta emergenze culturali e d’impresa sociale ai bordi di Milano fra periferia e campagna. Vogliamo capire con Lei quali sono i suoi luoghi del cuore, lo spazio di prossimità alle sue pratiche di vita, i caratteri salienti del suo abitare che è certamente inusuale.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/labmi-3stagione-per-la-citta-del-primum-vivere-11/

Sabato 14 aprile alle ore 18.00, “Disturbi alimentari e violenza”. Alcuni disturbi alimentari -anoressia, bulimia- possono risalire ad atti di violenza sia sessuale che psicologica subiti in giovane età. Quale relazione con le donne coinvolte? e con gli uomini di buona o cattiva volontà? Ne discutiamo con Giuliana Grando, psicanalista, Marisa Guarneripresidente della Casa delle Donne maltrattate di Milano e Lia Cigarini.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/disturbi-alimentari-e-violenza/

 

Libreria delle Donne di Milano

Via Calvi 29 – 20129 Milano

Tel: 02-70006265 e-mail info@libreriadelledonne.it

http://www.libreriadelledonne.it/

 

***

Lìbrati

Libreria delle Donne di Padova

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Padova:

 

Mercoledì 4 aprile dalle ore 18.00 alle ore 19.30, Coop. Centro Train de Vie e Libreria della Donne hanno il piacere di presentare “Viaggio al centro del piacere femminile” con Chiara Bressan e Michele Tricarico. In questo incontro si farà chiarezza su questa tematica, evidenziandone i meccanismi, sfatando falsi miti e facendo risuonare prepotentemente la voce delle donne stesse. Evento facebook: https://www.facebook.com/events/274651999736950/

Venerdì 6 aprile dalle ore 18.00 alle ore 19.30, “Piante magiche magiche, segreti arcani”, simbologia e proprietà delle piante, erbari, libri di segreti, incanti delle streghe (Cleup). Incontro con l’autrice Stefania Malavasi.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/624483854554567/

Martedì 10 aprile dalle ore 17.00 alle ore 18.00, The letterario I grandi romanzi delle donne. “L’amica geniale” di Elena Ferrante. Lezione a cura di Ilaria Durigon. L’autrice scava nella natura complessa dell’amicizia tra due bambine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale e il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1999463936962818/

Giovedì 12 aprile dalle ore 19:00 alle ore 21:00, Cineforum “Registe dal mondo: Pasqualino Settebellezze” di Lina Wertmüller.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/245910332616627/

Festival della maternità 2018, Padova 13 – 14 – 15 aprile, Tema 2018 – I primi 1000 giorni:

Venerdì 15 aprile alle 18.00, “L’inchiostro bianco. La maternità nella scrittura delle donne del Novecento” a cura di Saveria Chemotti.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/163790514342146/

 Sabato 14 aprile alle 16.00, Presentazione di “Le mamme ribelli non hanno paura” di Giada Sundas.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/156079581729267/

Sabato 14 aprile alle 18.00, presentazione di “Generazione H” di Maria Rita Parsi.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/844245662433987/

 

Libreria delle Donne di Padova

Via San Gregorio Barbarigo, 91

Tel. 049 87 66 239 email: libreriadelledonnepadova@gmail.com

http://www.libreriadelledonnepadova.it  – https://www.facebook.com/libreriadonnePD/

 

***

Riot Clothing Space

I prossimi appuntamenti

 

Programma dei prossimi eventi promossi da Riot Clothing Space:

 

Sabato 14 aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00, Workshop di cucito: Infinity Scarf, verranno insegnate le basi del cucito, andando a realizzare una Infinity Scarf. Costo 20 € / incluso tutto il materiale. Minimo due persone. Progetto facile adatto anche a chi non ha mai cucito a macchina! Evento facebook: https://www.facebook.com/events/422974731489469/

Sabato 21 aprile dalle ore 15.30 alle ore 19.00, Il Tea delle 5 – Yarn Café, luogo di incontro per gli amanti dei filati, che non preclude alcun tipo di lavorazione (uncinetto, maglia, ricamo o tessitura). Un pomeriggio in compagnia a lavorare alla propria passione chiaccherando, scambiando consigli e magari progettando insieme qualcosa di nuovo. Spazio a disposizione a chiunque voglia partecipare (posti limitati).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/162508464452216/

Sabato 28 aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00, “Workshop di cucito: il Turbante”, vi verranno insegnate le basi del cucito, andando a realizzare un Turbante. Progetto facile adatto anche a chi non ha mai cucito a macchina! Costo 25 € / incluso tutto il materiale.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/208154479948061/

 

Riot Clothing Space via Filippini 10 – Verona tel. 045-592680

https://www.facebook.com/riotclothingspace

Per iscriversi alla newsletter: newsletter@riot-clothing-space.com

Pagina retebuonvivere: http://www.retebuonvivere.org/organizzazioni/riot-clothing-space

 

***

Pasquetta In Piletta 2018

Lunedì 2 aprile

 

Lunedì 2 aprile, dalle ore 11.00 alle ore 18.00 torna a gran richiesta l’evento più fresco dell’anno organizzato dalla Fondazione La Piletta Onlus, presso via Chitalò, Povegliano Veronese. Il sole si fa tiepido, la natura germoglia e la griglia diventa rovente. Organizzati con i tuoi amici per la caratteristica giornata di Pasquetta, porta tutto il necessario e raggiungici in Piletta! Qui troverai braci roventi, manti erbosi e portici allestiti con tavoli e panche. Durante la giornata sarà attiva una postazione bar con birra e bevande varie.

Contributo a persona 5€ (gratuito per bambini fino ai 14 anni).

-In caso di maltempo l’evento sarà annullato-

Tutto il ricavato andrà a supportare la nostra raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding:

https://buonacausa.org/cause/fondazione-la-piletta-onlus

 

Per info:

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2082399271991924/

info@lapiletta.org

http://www.lapiletta.org

***

Ciclo di conferenze esperienziali gratuite 2018

Martedì 3 aprile

 

Martedì 3 aprile dalle ore 20.30 alle ore 22.00, presso l’ASPIC di Verona (in Via Caserma Ospital Vecchio, 13 Verona) avrà luogo l’appuntamento con il Ciclo di conferenze esperienziali gratuite 2018 “Aiutiamoci con l’arte”. L’arte, con tutte le sue varietà espressive e simboliche è un importante strumento per entrare in relazione con sé stessi e gli altri. Nel contatto con il colore e le immagini che emergono possiamo riconoscerci e riappropriarci di ciò che è nostro; inoltre il “fare creativo”, quando assume la funzione di mediatore nella relazione di aiuto, agevola il processo di cambiamento evidenziando le risorse e potenzialità dell’individuo o del gruppo.

Una serata per ritrovarsi e per sperimentare assieme l’auto esplorazione con mediatore artistico. Non è necessaria nessuna competenza artistico-manuale per partecipare!

Condotto da Ilaria Lavanda, Counselor Professionista.

(Ingresso gratuito)

 

Per visionare il programma dettagliato visita il nostro sito:

http://www.aspicverona.org/2018-ciclo-del-martedi-del-benessere/

Per riservare il proprio posto scrivere a: info@counselingverona.it

 

***

6° Ciclo di conferenze su temi

dell’agricoltura biologica

Appuntamenti di aprile

 

L’associazione Terraviva organizza il sesto ciclo di conferenze sull’agricoltura biologica con la collaborazione del Consorzio Tutela Vini Valpolicella, A.Ve.Pro.Bi, ISDE, Istituto Agrario Stefano Bentegodi di San Floriano, ristorante Gran Can, Cooperativa Azalea, Collegio Periti Agrari e con il patrocinio del Comune di San Pietro in Cariano, presso l’Hotel Gran Can di Pedemonte, via G. Campostrini, 60.

Gli appuntamenti hanno avuto inizio nel mese di marzo e continueranno nel mese di aprile. Prossimo appuntamento mercoledì 4 aprile dal titolo “Quale certificazione scegliere? Criticità e vantaggi”, alle ore 20.30.

Ecco il programma completo e tutti i dettagli di partecipazione:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/TerraVIva-conferenze-agricoltura-biologica.png

 

Per info e prenotazioni:

https://www.veronagreen.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=1507:marzo-aprile-ciclo-di-incontri-terra-viva&Itemid=146

email: gruppoterraviva@gmail.com

 

***

Testamento biologico: ora decido io?

Giovedì 5 aprile

 

Giovedì 5 aprile, alle ore 20.30, presso la Sala Musica di Palazzo Zambelli (Via Zambelli, 22, Lonato del Garda, Brescia), avrà luogo una serata di approfondimento e dibattito dal titolo “Testamento biologico: ora decido io?”, organizzata dall’Associazione VivereilMorire, in cui si tratterà della Legge 129/2017 “Norme in materia di consenso informato e Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT)” che la scena politica e legislativa italiana ha portato in luce negli ultimi mesi. La serata sarà curata dal dott. Angelo Lazzari.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/Vivereilmorire_DAT-2.jpg

 

Per info ed iscrizioni:

Tel. 328 0586429 email zaniboni.cristina@gmail.cominfo@vivereilmorire.eu

http:/vivereilmorire.eu

 

***

Tourism Imaginaries And

Representations

 Giovedì 5 aprile

 

Il Dipartimento di Culture e Civiltà dell’Università di Verona, in collaborazione con Associazione Italiana Insegnanti di Geografia A.I.I.G. – Sezione di Verona, presentano il ciclo di seminari “Tourism Imaginaries and Representations” presso l’aula Ildegarda (III piano, Palazzo di Lettere). I seminari hanno avuto inizio con l’appuntamento di venerdì 16 marzo, dalle ore 14.00 alle ore 15.40, dal titolo “The Tourist Gaze”, il secondo appuntamento è stato giovedì 22 marzo, dalle ore 15.40 alle ore 17.20, “India and ‘The Mystic Orient’”. Continueranno giovedì 5 aprile, dalle ore 15.40 alle ore 17.20, “Researching Tourism”; giovedì 19 aprile, dalle ore 14.00 alle ore 17.30, “Student Symposium: Developing Research Ideas”.

Docente: Cristiana Zara, Università di Birmingham (UK). Referente: Caterina Martinelli, Università di Verona. I seminari sono aperti al pubblico.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/seminari-2018_def.pdf

 

Per informazioni:

caterina.martinelli@univr.itsara.scalia@univr.it  – tel: 045-8028109

 

***

Acquerello Relax

Giovedì 5 aprile

 

La 2° Circoscrizione e Il centro EFFE presentano il corso “Acquerello Relax”, cinque incontri di tecniche abbinate training di rilassamento e pittura all’acquerello sotto la guida di Anna Maria Sartori e Roberta Facchin socie della Banca del Tempo ORA x ORA. Il corso avrà inizio giovedì 5 aprile dalle 16.45 alle 18.45, presso il salone della Casa Anziani a Parona in Largo Stazione Vecchia.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/Acquerello-Relax-Parona-con-centro-Effe.pdf

Per info:

Cell. Roberta 3347186152 email studioarte.sanfermo@gmail.com

cell. Anna Maria 3358014770 email annamaria.sartori@ordinepsicologiveneto.it

 

***

“Le donne e il prete.

    L’isolotto raccontato da lei”

Venerdì 6 aprile

 

Insieme ArTe-Amare Chioggia e Assessorati alla Cultura e alle Pari Opportunità venerdì 6 aprile ore 17.30, presso Museo civico, sala conferenze presentano il libro di Mira Furlani “Le donne e il prete. L’isolotto raccontato da lei”. Intervengono Alessandra De Perini e Dino De Antoni, arcivescovo emerito di Gorizia-Aquileia. Sulle vicende dell’Isolotto di Firenze, il quartiere dove nel 1968 è nata la prima comunità cristiana di base, sono stati pubblicati molti libri, tradotti in diverse lingue, ma nessuno ancora era stato scritto da una donna. Adesso il libro c’è. Mira Furlani, dopo quasi cinquant’anni, decide di uscire dal silenzio e racconta in modo sincero e appassionato, accettando il rischio di non essere capita o non creduta, la sua storia. Una storia che si intreccia non solo con le vicende religiose, sociali e politiche dell’Isolotto, ma anche con gli accadimenti degli anni Cinquanta e Sessanta in Italia e nel mondo, con i fermenti, i conflitti e le speranze di un’epoca che ha segnato la vita di tante e di tanti e che ancora oggi costituisce una misura di riferimento per capire che cosa è successo a livello profondo e andare avanti nel difficile presente.

 

Per info: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/invito-chioggia.pdf

https://www.facebook.com/Insiemearte/?ref=br_rs

 

***

Ceramica & Cibo

Prossimi eventi

 

“CERAMICA e CIBO”, laboratorio di ceramica finalizzato alla creazione di forme libere e indirizzate ad un uso, ideato da Anna Grazia Perlini. Quest’anno ceramica e cucina saranno contemporaneamente presenti. Imparando a cucinare un cibo, e mentre la pentola è sul fuoco, gli ospiti metteranno le mani nella creta e impareranno a costruire un oggetto.

 

Ecco gli eventi:

sabato 7 aprile dalle ore 17.00 alle ore 22.00, CERAMICA e CIBO incontra TOGO, presso il Laboratorio Autogestito “Paratodos”, viale Venezia 51, laboratorio e cena per un numero massimo e minimo di 10 persone, euro 45. Per il Togo, Brigitte Atayi, mediatrice culturale togolese, ci farà conoscere la sua cucina anche tramite racconti e gioco.

Per informazioni: Anna 348 4067876

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/volantino-TOGO.pdf

Sabato 5 maggio dalle 17.00 alle 22.00, CERAMICA e CIBO incontra ARGENTINA, presso il Laboratorio Autogestito “Paratodos”, viale Venezia 51. Laboratorio e cena per 10 persone. Per l’Argentina Ronald Godoy Solares, nato in Bolivia, cresciuto in Argentina e ora residente a Verona, insegnerà tre piatti: Empanada de Salta; Tamales de Salta; Yajua.

La tavola sarà imbandita con piatti fatti apposta per Ceramica e Cibo.

Per informazioni: Anna 3484067876

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/volantino-ARGENTINA.pdf

Sabato 26 maggio dalle 17.00 alle 22.00, CERAMICA e CIBO incontra SENEGAL, presso il Laboratorio Autogestito “Paratodos”. Laboratorio e cena per dieci persone. Per il Senegal Dicko Gueye, senegalese, mediatore culturale, che insegnerà a preparare un piatto vegetariano e un carcadè indimenticabile.

Per informazioni: Anna 3484067876

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/volantino-SENEGAL.pdf

 

Per info:

Maggiori info sull’attività:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/ceramica-e-cibo-2018-presentazione.pdf

Laboratorio via Santa Maria in Organo 22/a – Verona

Tel. 3484067876

www.perliniceramicart.it

https://www.facebook.com/Anna-Perlini-Ceramica-1651138461835244/

 

***

Analisi sui paesaggi sociali della città di Verona

Venerdì 13 aprile

 

Venerdì 13 aprile alle ore 9.30 presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Verona si terrà, organizzato dalla CISL, un importante convegno di presentazione dell’analisi sui paesaggi sociali della città di Verona.

L’iniziativa, oltre essere aperta alla cittadinanza, aprirà un dialogo con tutte le realtà, istituzionali o di rappresentanza, per condividere un’idea di città del futuro.

 

Lungadige Galtarossa, 22 – Tel. 045 8096911 – Fax 045 8004977

www.cislverona.it – email: ust_verona@cisl.it

 

***

Prevenire e curare (anche) senza farmaci

Prossimi eventi

 

– “Libera la tua schiena. Prevenire e curare il mal di schiena con la medicina integrata”, presso Associazione culturale SoleLuna, Parona. Solo in pochissime persone (meno di 1/100!!!) il mal di schiena cronico ha una causa “medica”; in tutte le altre il problema coinvolge l’intera unità corpo-mente. Di questo tratterà il seminario di domenica 15 aprile a Sole Luna, nel quale a una parte teorica su come prevenire e curare il mal di schiena con la medicina integrata seguirà una classe di hatha yoga. Presentazione venerdì 6 aprile alle ore 20.30 (serata ad ingresso libero). Seminario: domenica 15 aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00. E’ necessaria la prenotazione entro giovedì 12 aprile (anche per la serata di presentazione).

Per informazioni e prenotazioni: 335 5647629 – 333 4593641 – anchesenzafarmaci@gmail.com

“La salute nelle tue mani: prendersi cura della salute con lo yoga e gli stili di vita”, presso SomaKundalini, via Trezza 11B. Prendersi cura di sé e della propria salute attraverso il movimento, gli stili di vita sani, lo yoga, l’integrazione psico-fisica, la rete di relazioni. Il tutto nell’ottica della medicina integrata, per mantenere il benessere psicofisico e curare le malattie con un approccio globale all’unità psico-fisica dell’organismo. Presentazione: venerdì 13 aprile alle ore 20.30 (serata ad ingresso libero). Seminario: sabato 21 aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00. Per il seminario è necessaria la prenotazione entro mercoledì 18 aprile.

Per informazioni e prenotazioni: 335 5647629 – 333 4593641 – anchesenzafarmaci@gmail.com

 

Per info:

dott.ssa Susanna Morgante, specialista in medicina interna e neurologia

https://www.facebook.com/anchesenzafarmaci

 

***

HOMEteatro – BALDOfestival

“Incontro con… il Vino”

Domenica 22 aprile

 

Domenica 22 aprile alle ore 18.00Incontro con…le parole del Veneto: Pino Costalunga E Giorgio Gobbo, “Da Marina”, a Caprino V.se, loc. Pesina, via Piva 198,

Il calendario completo dei 5 appuntamenti è disponibile a questo link: http://www.baldofestival.org/images/hometeatro/ht08.pdf

Tutte le performances saranno concluse da un ricco buffet, momento conviviale che coronerà la serata dando la possibilità di discutere di quanto vissuto in precedenza.

Per avere informazioni su dove si trovano le case, potete consultare la mappa al link: https://www.google.com/maps/d/viewer?hl=it&t=h&msa=0&z=13&ie=UTF8&mid=18RU01aVzjeWTm1p1rx3NP0eABVc&ll=45.54211486741027%2C10.876119499999959

La prenotazione è obbligatoria, preferibilmente entro il venerdì precedente, dato il ridotto numero di posti disponibili. È richiesto un contributo di 15€. Affrettatevi a prenotare!

 

Per info e prenotazioni:

http://www.baldofestival.org/temi/hometeatrohometeatro@baldofestival.org

tel. 333 5821964

 

***

Arte dell’Io e Umanità

Ogni Biografia è un’opera d’arte

Lunedì 16 aprile

 

Lunedì 16 aprile dalle ore 9.30 alle ore 12.30, presso la Casa della Nonviolenza, via Spagna 8, Verona, si terrà il seminario “Ogni Biografia è un’opera d’arte”. Come posso risvegliare l’Io artista in me per prendere in mano con consapevolezza, responsabilità e gioia la vita?

A cura di Paola Forasacco – Counsellor e Counsellor Trainer in Biografia sulla base dell’Antroposofia (professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013, iscritta nei registri SIAF) e Paola Cellerino – psicologa e psicoterapeuta.

Iscrizioni entro il 12 aprile 2018, telefonando al 3285578313 o inviando un’email a

info@artedellio.it

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/seminario-16-aprile.pdf

 

Per informazioni e iscrizioni:

www.artedellio.itinfo@artedellio.it 328 5578 313

***

“Indovina chi viene a cena?”

Sabato 28 aprile

 

Il progetto “Indovina chi viene a cena”, giunto alla sua 5° edizione, ha come finalità̀ l’incontro e la socializzazione per mezzo del cibo: famiglie di origine straniera ma residenti nel territorio veronese aprono la propria casa per ospitare a cena un gruppo di persone interessate a conoscerne la cultura, le tradizioni e i piatti. Non è possibile scegliere il paese o la cucina preferita: i partecipanti si incontreranno per la prima volta a cena!

L’evento ha il supporto di Rete Italiana di Cultura Popolare, Mag Verona e Cookpad Italia.

Il calendario delle cene, che si svolgono contemporaneamente nelle numerose città italiane che partecipano a questo progetto, continua con la cena di sabato 28 aprile dalle ore 19.00 alle ore 23.00.

 

Per informazioni e/o partecipare come ospiti o famiglie ospitanti contattateci a:

E-mail: info@veronetta129.it tel. 334 5291538

https://www.facebook.com/events/1979883175605210/  –  www.veronetta129.it

 

***

MODUS

Workshop Intensivo Con Zooz Approach From Berlin

 

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al Workshop intensivo con ZOOZ OF BERLIN, che si terrà nei giorni venerdì 25 maggio dalle ore 18.00 alle ore 22.00, sabato 26 maggio dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e domenica 27 maggio dalle ore 12.00 alle ore 18.00, presso lo spazio MODUS (Via Rotaldo 5, Verona). Intelligenza del Corpo, Cinematografia e Musica dal vivo tessute assieme in una nuova poetica orchestrazione. Una riflessione che apre le porte a imprevedibili prospettive dissolvendo e ricomponendo il nostro modo di intendere e percepire. Zooz si dedica ad un percorso esplorativo dell’essenzialità dell’essere. Zooz come “Agente d’Esperienza”.

Il laboratorio è rivolto a chi ha esperienza pregressa in arti performative (musica, teatro, danza…)

 

Il costo è di €150 a partecipante. Prenotazione obbligatoria.

Per confermare la Vostra partecipazione è richiesto:

Bonifico bancario a titolo di anticipo di €50 per ogni partecipante intestato a:

MODUS IMPRESA SOCIALE SRL

iban IT 50 I 02008 11770 000105065008

causale: Nome laboratorio + Nome partecipante

La prenotazione si ritiene confermata solo al ricevimento del deposito.

 

Link locandina: https://drive.google.com/file/d/1ymuKgzrfIJYHi75bwslhD0Ar-g2x6_0a/viewe: Per info ed iscrizioni

lab.modusverona@gmail.com

Tel. 349 5295624

 

***

PONTI Onlus

 

Nel corso del mese di dicembre il quadro La volontà della rosa donato all’Associazione Ponti Onlus dall’artista veronese Maurizio Zanolli è stato posto in vendita.

L’asta benefica si è conclusa con l’aggiudicazione del quadro per una cifra importante da parte di un nostro storico supporter, Paolo, a testimonianza della sua generosità. Paolo ha così costruito un ponte di solidarietà fra le tre Regioni del Triveneto.

 

Per contribuire e fare una donazione, anche piccola, queste sono le vie:

con PAYPAL sul nostro indirizzo mail:  pontionlus@alice.it

con CARTA DI CREDITO dal nostro sito:  www.pontionlus.wix.com/ponti-onlus

con BONIFICO (fiscalmente detraibile) su UNICREDIT – IT88X 02008 11705 0000 4052 3496

con BONIFICO (fiscalmente detraibile) su BANCO BPM – IT67V 05034 11734 0000 0000 0099

devolvendo il 5×1000 a PONTI Onlus  –  C.F. 9317 8040 239

Ogni centesimo raccolto è trasferito in Argentina a sostegno dei Progetti lì avviati (Per visionare i progetti: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/17-Progetti-Solidali-2017.pdf).  Nel 2017 abbiamo mandato 6.850€.

 

PONTI ONLUS Associazione Interculturale – Verona

www.pontionlus.wix.com/ponti-onlus –  www.facebook.com/pontionlus/

 

***

Motus Mundi

Calendario Attività anno 2017-2018

 

L’Associazione Motus Mundi propone una serie di attività per l’anno 2017-2018:

 

GRUPPO CORSA: L’attività si rivolge a coloro che già praticano tale sport individualmente almeno una volta alla settimana e che hanno voglia di condividere questa passione con altre persone oltre che di migliorarne gli aspetti tecnici senza però porsi obiettivi di tipo agonistico. Verranno organizzate durante alcuni martedì di allenamento delle “corse in montagna” (queste proposte saranno aperte anche ad altri soci al costo di € 5,00).

Giorno di ritrovo: martedì ore 19.00.

L’attività ha una durata ed un rinnovo mensile al costo di € 20,00;

GINNASTICA NATURALE: 01/03 – 31/05 attività all’aperto.

Gruppo Valpolicella – Mercoledì ore 18.00 28/02 – 30/05 attività all’aperto;

INCONTRI DI RIEQUILIBRIO STAGIONALE: Questi incontri sono aperti a tutti e tutte e si rivolgono in modo particolare a coloro che con difficoltà riescono a seguire una pratica corporea continuativa. Sabato 5 Maggio: in questo incontro avremmo modo di prepararci all’estate.

 

Per maggiori informazioni, ecco il calendario:

https://ginnasticanaturale.wordpress.com/motus-mundi/attivita-e-appuntamenti/

Per info: www.ginnasticanaturale.itinfo@ginnasticanaturale.it – facebook.com/ginnasticanaturale

 

***

Ciclo di incontri di

Cultura fotografica

 

Il Laboratorio delle Armonie, con il patrocinio del Circolo Fotografico Veronese, ospita Vittorio Rossi in un nuovo ciclo di incontri di cultura fotografica. Come di consueto gli incontri mensili sono proposti in due serate in alternativa di mercoledì e in replica di giovedì.

Continuano gli appuntamenti:

Mercoledì 11 e giovedì 12 aprile, dalle ore 21.00: la fotografia italiana – III;

Mercoledì 16 e giovedì 17 maggio, dalle ore 21.00: Sebastiao Salgado.

 

Viene chiesto un contributo di 3 € e di prenotare scrivendo a illaboratoriodellearmonie@gmail.com o telefonando a 3487226971 – 3319129575.

Per maggiori informazioni, ecco la locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2017/09/Cabaret-Voltaire.pdf

 

Per info: illaboratoriodellearmonie@gmail.com – http://delle-armonie.wixsite.com/dellearmonie

 

***

Associazione Africasfriends

 

L’Associazione Africasfriends, nata per promuovere e facilitare l’inte(g)razione interculturale, ha bisogno del vostro sostegno di presenza e non solo.

Vengono riconfermate le attività ludico/culturali messe in atto nel 2017, ormai consolidate, tra cui la passeggiata interculturale, african summer school, afele festival, energia che viene dall’africa, alle quale l’Associazione spera, anche con il vostro contributo, di poterne aggiungere di nuove. Per contribuire, l’associazione mantiene per il 2018 invariata la quota di euro 10 (IBAN: IT 07A 05034 11750 0000 0000 0710)

La vostra adesione è importante, perché consente all’associazione di proseguire con slancio ed entusiasmo, e di aggiungere ogni anno nuove occasioni di incontro e di confronto in una realtà che sempre più ha bisogno di aprirsi.

Chi volesse fare il tesseramento e donazioni in contanti può mandare una mail all’indirizzo africasfriends@gmail.com

 

Associazione Africasfriends, Via Ca’ Nova Zampieri, 4/E, 37057 San Giovanni Lupatoto (Italy)

Tel. 329 7770169 / 340 31890914

Facebook: Africasfriends Sito: www.africasfriends.org

 

***

“R.accolti”

Verdure Bio a San Massimo

 

R.ACCOLTI è un progetto di Agricoltura Sociale che nasce dalla collaborazione tra la Cooperativa Sociale “Il Samaritano” onlus, espressione della Caritas Diocesana e l’Associazione Onlus “Gli Orti di san Giuseppe” con l’obiettivo di associare l’aspetto produttivo proprio di un’azienda agricola con la ricerca di percorsi nuovi a sostegno di “misure di inclusione sociale attiva e partecipata” a favore di persone vulnerabili.

Il progetto, partito a fine 2015, si sviluppa su un ampio appezzamento ricevuto in concessione dal Comune di Verona e sito nel cuore del quartiere di San Massimo. Qui, guidate da un agronomo volontario e sostenute da un educatore, un gruppo di persone in svantaggio sociale coltivano verdura di stagione in pieno campo con metodi naturali cioè senza l’uso di macchinari agricoli e con l’impiego solamente di prodotti autorizzati per le colture biologiche. La produzione viene venduta direttamente sul campo, tutte le mattine, mentre si lavora e sono già disponibili le insalate, fagiolini, zucchine, pomodori oltre a cumarazzi e barattieri. Queste ultime sono due verdure pugliesi poco note a Verona; in pratica sono cetrioli digeribili…

 

Venite a trovarci per acquistare i nostri prodotti o anche solo per conoscerci, ogni mattina, dal lunedì al venerdì: dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

L’indirizzo è via Brigata Aosta, 8/B – S. Massimo (Verona).

 

Per info: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/Comunicato-per-MAG.pdf

 

***

“Lampemusa”

canzoni e racconti

sull’isola di Lampedusa

 

Lampemusa nasce dalla ricerca di Giacomo Sferlazzo sulla storia dell’isola di Lampedusa e dall’esperienza diretta del cantautore che dal 2009, insieme al Collettivo Askavusa, è stato attivo sull’isola occupandosi di temi come le migrazioni, la militarizzazione del territorio, i disastri provocati da dal turismo di massa e la gestione di servizi di base.

Dopo anni di ricerca indipendente, di rappresentazioni teatrali e di attivismo politico, l’intenzione è quella di realizzare un libro con allegato un DVD. Chi sosterrà il progetto avrà una copia del libro/DVD e sarà citato nei ringraziamenti.

Per maggiori info: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/LAMPEMUSA-libro-+-DVD-PRESENTAZIONE-mini.pdf

 

***

Progetto Esperienza Lavoro

Ancora posti disponibili

per il Laboratorio-formazione all’autoimprenditività

 

Il Progetto Esperienza Lavoro promosso da Hermete Cooperativa Sociale onlus, prevede la realizzazione di una serie di percorsi personalizzati di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro per giovani in difficoltà lavorativa. A partire da una valutazione dei bisogni formativi individuali, il progetto permette a ciascun partecipante di costruire un percorso personalizzato e si offre come un’occasione per dare forma concreta alla creatività e ai desideri, sostenendo e curando le soggettive propensioni all’auto-imprenditività e all’autoimpiego.

Il progetto è rivolto a giovani adulti dai 18 ai 39 anni di Verona e provincia in difficoltà lavorativa in cerca di nuova occupazione o sotto occupati.

 

Il progetto è sostenuto da Fondazione Cariverona e Banca Popolare di Verona-Banco BPM; ed ha i seguenti partner: MAG – Società Mutua per l’Autogestione, Fondazione Edulife, Fab-Lab Verona, A.P.S. Progetto Lavoro in Valpolicella, Studio di Consulenza Cesaro&Associati s.r.l., T2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione, Centro Eurodesk Valpolicella Valdadige.

Comuni di: S. Ambrogio di Valpolicella, Fumane, Marano di Valpolicella, Dolcè, Rivoli Veronese, Brentino-Belluno, Negrar, Sant’Anna d’Alfaedo.

 

Il percorso personalizzato potrà essere attivato in qualsiasi momento fino al 31 ottobre 2018. Da aprile a luglio sarà aperta la terza finestra terza finestra (solo orientamento)

 

Per maggiori informazioni:

http://www.hermete.it/17-progetti-attivi/39-esperienza-lavoro.htmlhttps://www.facebook.com/pg/hermetecoop/photos/?tab=album&album_id=1138774209599810

Link volantino con calendario: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/2018esterno-out.pdf

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/03/2018interno-out.pdf

 

Per info:

www.hermete.itesperienzalavoro@hermete.it

Tel. 045 6895148 (Giulia)

 

***

Piccola Biblioteca del Bosco

con Motus Mundi

 

È nata la Piccola Biblioteca del Bosco, in collaborazione con Motus Mundi Associazione Sportiva Dilettantistica, uno spazio che ha come temi fondamentali la Natura e il Movimento.

Attraverso l’esperienza della biblioteca si vuole ridare una voce a questi libri, in un’ottica di condivisione di un bene comune di valore, che riguarda essenzialmente i due temi di Natura e Movimento.

 

Per poter prendere in prestito o consultare un libro della Piccola Biblioteca del Bosco è necessario prendere un appuntamento scrivendo a info@ginnasticanaturale.it oppure chiamare Elena (3400703008). I libri possono essere presi in prestito per 30 giorni e solo in alcuni casi (libri fuori edizione, edizioni rare…) il prestito durerà 10 giorni.

 

Per consultare il catalogo dei libri: https://ginnasticanaturale.files.wordpress.com/2017/03/catalogo3.pdf

Per maggiori informazioni in merito alla Piccola Biblioteca del Bosco: https://ginnasticanaturale.wordpress.com/2017/03/26/piccola-biblioteca-del-bosco/

 

***

Arbes Associazione per

la Ricerca del benessere

 

Arbes Associazione per la Ricerca del Benessere – propone nella sede staccata di Grezzano di Mozzecane alcuni corsi:

Gruppo rivolto a soli adolescenti: per ragazzi e ragazze che hanno voglia di confrontarsi e condividere argomenti legati alla propria crescita, alla scuola e alle difficoltà che a volte si affrontano con gli amici o con i grandi;

Gruppo aperto ai Genitori di bambini e adolescenti: essere genitori è un “mestiere” molto difficile e diventa più facile se ci si confronta con altri genitori e si impara e si cresce INSIEME

Prendersi Cura di Sé: allenarsi in gruppo all’ascolto interiore e coltivare i propri talenti per conoscere il Potere Personale è un invito a conoscere ed amare noi stessi facendo emergere le nostre potenzialità più autentiche.

Gruppo di auto mutuo aiuto: rivolto a persone che stanno vivendo un lutto in famiglia. Il percorso di elaborazione del lutto può essere molto difficile e doloroso, per attraversarlo nel modo meno soli si è aperta questa opportunità. Condividere è cominciare a guarire.

Danza Araba: sentimenti in forma di Movimento. Conoscere e ri-conoscere il nostro potenziale femminile dando ascolto e movimento alle nostre forze interiori. Danzatrice: Claudia Leyes
Corso di cucina Naturale: imparare a cucinare con ingredienti sani e saporiti è la base della prevenzione e il mantenimento della salute. Sapore, salute, colore e compagnia sono gli ingredienti di questo percorso verso la salute e il benessere proposto da Diego Bertoncelli cuoco e appassionato di prevenzione in cucina.

 

Per info:

Dott.ssa Alessandra Pezzutti 3455926194 Dott.ssa Giorgia Montorio 342 6778021
http://www.arbes.it/Home.aspx

 

***

Biosol
frutta e verdura biologica

 

BioSol è un progetto della Rete di Economia Solidale Naturalmente Verona – Arcipelago SCEC che si concretizza attraverso l’operatività di una rete di imprenditori, aziende agricole, realtà della Società Civile, volontari, semplici cittadini riuniti in Gruppi di Acquisto.

BioSol propone la distribuzione di Frutta e Verdura Biologica a km zero per tutti. Sono previste consegne a domicilio per incontrare le esigenze di piccoli gruppi organizzati che volessero aderire al progetto.

 

Per informazioni e per gli ordini:

Sito www.biosol.it

Cell. Andrea Tronchin 3240565739 – Francesco Badalini 3404915732