Le News di Mag Verona n°181

Le News di Mag Verona n°181

È on-line la nuova newsletter di Mag Verona

Buona lettura!

È anche possibile scaricare la Newsletter della Mag in versione PDF: Newsletter Mag Verona n°181

***
Ultimo A&P

L’URTO della NECESSITÀ o LA FORZA del DESIDERIO?

N.1/2018 gennaio/marzo 2018 di Autogestione & Politica Prima

 

È uscito il nuovo trimestrale di azione Mag e dell’Economia sociale!

Ecco il sommario:

CONCEPIRE L’INFINITO – Una mostra ma anche uno sguardo e un sentire che scompaginano a cura di Katia Ricci

– EX FADDA: quando un viaggio offre una lezione di coraggio a cura di Fabiana Bussola

INTUIZIONE: la disabilità non è un handicap a cura di Tommaso Vesentini

– UN’ALTRA AMMINISTRAZIONE È POSSIBILE: la strada della sussidiarietà a Verona a cura di Paolo Dagazzini

AZIONI DI CONTRASTO ALL’IMPOVERIMENTO A LIVELLO MICRO E MACROECONOMICO – Pratiche Mag di educazione finanziaria ed oltre a cura di Gemma Albanese

Progetto “Cooperiamo per l’Economia del Buon Vivere Comune”

L’AUSTERITY È UN FALSO PROBLEMA: intervista all’economista Antonino Galloni a cura di Fabiana Bussola

– CASCINA ALBATERRA – L’Ecovillaggio in costruzione sulle colline del Soave a cura di Giada Bosaro

È POSSIBILE SCRIVERE UN FINALE DIVERSO? a cura di Maria Antonietta Bergamasco

Letto per voi: “Aleksandra Kollontaj. Marxismo e femminismo nella Rivoluzione Russa” di Pina La Villa a cura di Maria Merlini

Spaginando: Prendersi cura degli altri è la rivoluzione secondo Naomi                        Klein “di Laurie Penny- New Statesman (tradotto su Internazionale)

Spaginando:A Ponte Catena la gioventù non torna più…forse” di Giorgio Montolli da VERONA IN (www.verona-in.it)

 Invitiamo tutte e tutti a venirci a trovare alla Casa Comune Mag dove sono disponibili gratuitamente copie del trimestrale anche da regalare ad amiche ed amici. Dopo aver apprezzato la nostra rivista (Autogestione e Politica Prima), è possibile sottoscrivere l’abbonamento al costo di € 25 annui venendo in sede o cliccando al seguente link: http://www.magverona.it/partecipa…/abbonati-alla-rivista-ap/)

 

Per info: contattateci via mail a info@magverona.it o contattateci al numero telefonico 045-8100279.

  

***

Convegno delle Città Vicine

Le città all’opera. Esperienze, saperi, pratiche”

Sabato 24 e domenica 25 febbraio

 

Le Città Vicine e AdaTeoriaFemminista invitano al Convegno Le città all’opera. Esperienze, saperi, pratiche” che si svolgerà a Napoli sabato 24 e domenica 25 febbraio. Due giorni a Napoli per discutere, confrontarci, tessere e nutrire nuove e antiche relazioni all’insegna di ciò che significa oggi aprire nuovi varchi alla conoscenza e alla politica a partire dalla recente pubblicazione del libro L’Europa delle Città Vicine (a cura di Loredana Aldegheri, Mirella Clausi e Anna Di Salvo, Mag edizioni, Verona 2017) e riflettere altresì su tutti quei luoghi resi “comuni” per ripensare le forme di governo, le modalità di amministrare e di prendersi cura di ciò che appartiene a tutte e a tutti.

Il programma:

Sabato 24 febbraio, presso Santa Fede Liberata/Bene Comune, Via San Giovanni Maggiore Pignatelli 2 – Napoli, dalle ore 15.00 alle ore 19.30 Convegno delle Città Vicine; alle ore 20.00 cena a Santa Fede; alle ore 21.30 concerto di Ardesiaband “Di donne incandescenti e trasversali”.

 

Domenica 25 febbraio, presso la Casa delle donne di Napoli/Bene Comune Rampe San Giovanni Maggiore Pignatelli 12 – Napoli, dalle ore 10.00 alle ore 13.30 Convegno delle Città Vicine; alle ore 14.00 pranzo alla Casa; alle ore 15.30 Conclusione e saluti.

 

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1987826808148753/

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/Convegno-le-citta-vicine.pdf

Per informazioni logistiche e sul convegno mandare una mail a studifemministi@gmail.com

 

***

Condividete con noi le vostre iniziative!

La newsletter sarà più ricca e arriverà a tante e tanti

Invitiamo tutte e tutti coloro che promuovono iniziative di condividerle non solo attraverso Facebook, ma anche di inviarcele via posta elettronica: le inseriremo volentieri nella newsletter.

Questo ci permetterà di arricchirla grazie ai vostri interessanti e coinvolgenti eventi e di poter dare maggior risonanza e spazio alla ricerca diffusa e alle pratiche creative e autorganizzate nei diversi contesti.

Ricordiamo che la Newsletter Mag ha cadenza quindicinale: la prossima verrà inviata giovedì 1 marzo quindi per permetterci l’inserimento delle iniziative è necessario farcene pervenire un breve testo a info@magverona.it entro mercoledì 28 febbraio.

 

Scrivete a: info@magverona.it; tel. 045-8100279 – Giulia Pravato

 

***
MondoMag

***

CASA COMUNE MAG

La campagna mattoni prosegue

con i caldi mattoni da 500 euro!

 

La CASA COMUNE MAG per l’Economia Sociale e la Finanza Solidale è all’ultimo step.

Molte persone ed enti hanno contribuito alla sua realizzazione con i preziosi mattoni da 500 euro e siamo oltre 2/3 dell’obiettivo: ad oggi la sottoscrizione è di 837 mattoni, per un valore di euro 418.500,00; ne mancano 113. Ora si tratta di COMPLETARE L’OPERA. Mancano gli ultimi euro che includono un piccolo investimento per il risparmio energetico e alcune spese sopraggiunte anche per migliorie ai bagni e ad altre infrastrutture della CASA.

Aggiungiamo insieme nuova energia relazionale alla CASA COMUNE MAG!

 Seguici su facebook

https://www.facebook.com/pages/Mag-Verona/165752456792853?ref=ts&fref=ts

IBAN   IT 88 K 08315 60031 000010005575

c/c intestato :  Mag  Soc. Mutua per l’Autogestione –  Causale:  Casa Mag

 

***

Progetti di Microcredito
e di Bilancio personale e familiare

 

Vi ricordiamo che presso lo Sportello di Microcredito di Mag sono attivi vari progetti per erogare piccoli prestiti a persone che si trovano in una temporanea difficoltà economica, o che desiderano avviare una loro attività d’impresa. Il Microcredito si rivolge a quanti e quante sono esclusi dal sistema bancario cosiddetto “tradizionale”, perché hanno situazioni lavorative o personali precarie o complesse, che difficilmente sono prese in considerazione dalle banche. Caratteristica fondante del Microcredito è quella di dare ascolto, fiducia e accompagnamento alle persone in stato di necessità.

Per dettagli sul Microcredito alle persone, alle famiglie e all’avvio d’impresa, in convenzione con la Valpolicella Benaco Banca: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito_NEW.pdf

Per dettagli sul Microcredito in convenzione con Cassa Padana (per chi risiede nella Bassa Veronese): http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/Brochure-microcredito-CASSA-PADANA_DEF.pdf

È attivo il progetto “Microcredito Sociale e Relazionale” per lavoratrici/tori disoccupati, in mobilità, in cassa integrazione, lavoratori/trici autonomi che hanno cessato l’attività, lavoratori/trici sottoccupati, o dipendenti di aziende in stato di crisi, che siano residenti nei Comuni aderenti (Fumane, Grezzana, Legnago, Ronco all’Adige, San Bonifacio, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sona e Valeggio sul Mincio). Il progetto prevede l’erogazione di microcrediti di massimo 3.500 euro, a tasso zero.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/04/Locandina-Microcredito-Sociale-e-Relazionale-MAG.pdf

Per lavoratori/trici del settore Edile è attivo uno specifico progetto di Microcredito, con condizioni diverse, per poter supportare anche chi è temporaneamente disoccupato, si trova in cassa integrazione, in mobilità, o lavora ad orario ridotto.

Per dettagli: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2016/03/VOLANTINO-MICROCREDITO-LAVORATORI-EDILI.pdf

Altro progetto dello Sportello di Microcredito è “Mi prendo cura”, che prevede percorsi di accompagnamento nella gestione del proprio bilancio familiare e nella riflessione sugli stili di vita. Si tratta di percorsi individuali della durata di un anno (7 incontri).

Per maggiori informazioni e per appuntamenti: microcredito@magverona.it; tel. 045-8100279

 

***

Pratic@Mente

 Servizi per la famiglia nell’arco di vita

 

Nuova realtà nata anche dal lavoro di accompagnamento della Mag di Verona.

L’Associazione culturale Pratic@Mente nasce da un’idea di Valeria Valbusa, psicologa e psicoterapeuta, Sara Ceresini, educatrice professionale e sociologa, ed Elisa Miglioranzi, educatrice professionale e consulente pedagogica.

Pratic@Mente ha come obiettivo quello di poter essere un luogo di crescita utile al benessere psicofisico delle famiglie, attraverso la divulgazione di una cultura educativa per tutto l’arco di vita. L’Associazione ha attivato percorsi di sostegno allo studio individuali o di coppia, ricerca del metodo, accompagnamento all’uso di strategie compensative in presenza di Dsa per ragazze e ragazzi dai 6 ai 15 anni; laboratori di Crescita Musicale; serate informative sui temi dell’invecchiamento di successo; informative presso scuole ed altre agenzie educative su temi specifici dei disturbi dell’apprendimento e della motivazione. Collaboriamo con il Jiu Jitsu Club Verona per sostenere e diffondere la cultura dell’impegno e dell’importanza della passione riposta in un obiettivo (sport, musica, interessi…) rivolte ai genitori di bambine/i e ragazze/i in età evolutiva. Collaboriamo con i Dott. Gaetano Fin e Stefano Asnicar di Life Chiropratica che ricevono i loro pazienti presso la nostra sede il mercoledì pomeriggio e con il Maestro di chitarra Enrico Breanza che tiene lezioni individuali il martedì.

Nel futuro ci proponiamo di estendere la nostra attività promuovendo la cultura dell’invecchiamento attivo attraverso gruppi a cui proporre esercizi per il mantenimento cognitivo a partire dai 60 anni.

 

Per maggiori informazioni:

Tel. 392 3226837 Email: praticamente.associazione@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/PraticaMenteSommacampagna/

 

***

Mag e dintorni

 ***

Retebuonvivere.org

Prodotti, servizi e iniziative

dell’Economia Sociale in rete

 

La Rete del Buon Vivere è un portale web che favorisce l’incontro tra chi cerca e chi offre prodotti, servizi e iniziative delle realtà della società civile, dell’economia buona, della finanza solidale, dei beni comuni, che si occupano di agricoltura biologica, cultura, arte, sostenibilità, ambiente, sevizi di cura, commercio equo, artigianato locale, lavori manuali riaggiornati, turismo sociale e responsabile, cittadinanza attiva, diritti… Il portale comprende le pagine dedicate alle realtà che costituiscono un variegato catalogo interattivo; un forum autogestito sulle cui pagine discutere, confrontarsi, aggiornarsi, coordinarsi, co-progettare; la possibilità di visualizzare la Rete delle collaborazioni tra organizzazioni; un calendario degli eventi condiviso.

 

Per maggior informazioni, visita il portale: http://www.retebuonvivere.org/

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/retebuonvivere/?fref=ts

Canale YouTube:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL5B_xUNicurU_lPnI_pZa82kAq0kol0PR

 

***

I vangeli apocrifi:

lettura, interpretazione e pratiche

 

La seconda parte del corso, tenuto dalla teologa Antonietta Potente, sarà dedicata a Giuda e Tommaso da mercoledì 28 febbraio al 18 aprile (8 lezioni).

Gli incontri avranno luogo presso “Il Circolo della Rosa”, in via Santa Felicita 13, dalle ore 20.00 alle ore 22.00.

Testo consigliato I Vangeli Gnostici Vangeli di Tomaso, Maria, Verità, Filippo. A cura di Luigi Moraldi Adelphi Editore, 10€

Il costo del corso sarà di 100€ per 8 lezioni.

Per studenti e disoccupati prezzo politico di 20€ per 8 lezioni.

Link locandina:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/Locandina-apocrifi-II-parte.pdf

 

Per info e iscrizioni 349 3206766 (Giannina)

 

***

Nel nome dell’umanità

Un patto sociale mondiale tra tutti gli abitanti della terra

 

Cooperativa Agricola CA’MAGRE e MAG Mutua per l’Autogestione Cooperativa Sociale vi invitano alla presentazione del libro di Riccardo Petrella “Nel nome dell’umanità. Un patto sociale mondiale tra tutti gli abitanti della terra” che si terrà sabato 3 marzo alle ore 16.00, presso la Sala della Coop. Agr. CA’MAGRE (Via Camagre 69 a Isola della Scala, VR). All’era della mondializzazione della condizione umana e di fronte alle devastazioni sociali, economiche ed ambientali in corso, è possibile pensare ad un divenire dell’umanità più coeso, giusto, pacifico, organizzato a livello mondiale? Petrella pensa di sì, ma occorre lottare con grande impegno “nel nome di tutti” e non solo dei miei, degli Italiani, degli Europei, dei “bianchi”. Irrealista, utopico, impossibile…? Discutiamone.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/petrella-3-marzo-2018-ore-16-pdf.pdf

 

Per info: tel. 045 663 0692 www.camagrecoop.it

 

***

Incontri di LIBRE!

 

Ecco gli appuntamenti di Libre!

 

Venerdì 23 febbraio dalle ore 17.30 alle ore 20.00, presentazione del libro “È un vino paesaggio. Pratiche e teorie di un vignaiolo planetario in Friuli”, (DeriveApprodi Editore 2017), con l’autrice Simonetta Lorigliola e i Vignai da Duline a farci assaggiare il loro vino.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/829172750602868/

 

Libre! Società Cooperativa

Orari: dal martedì al sabato 10 – 13 e 16 – 20

Via Interrato dell’Acqua Morta 38, 37129 Verona tel: 0458033983

www.libreverona.itwww.facebook.com/LibreVerona

 

***
Libreria delle Donne di Milano

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Milano:

 

Sabato 17 febbraio, alle ore 18.00, prosegue il ciclo curato da Francesca Pasini con l’opera di Bruna Esposito La Quarta Vetrina – Stagione 2017-2018”. Artiste contemporanee raccontano la loro relazione con l’arte, i libri, le donne, i pensieri. Segue l’incontro con l’artista e la curatrice. Per info: http://www.libreriadelledonne.it/la-quarta-vetrina-stagione-2017-2018-bruna-esposito/

Sabato 24 febbraio alle ore 18.00, “Al lavoro e alla lotta”. C’era una volta un’Italia comunista che faceva paura agli americani. Oggi, si tratta solo di nostalgia oppure resta qualcosa da dire di quella grande esperienza di uomini e donne? A partire dal libro di Franca Chiaromonte e Fulvia Bandoli Al lavoro e alla lotta. Le parole del Pci (Harpo 2017), ne discutono con le autrici Liliana Rampello e Massimo Lizzi.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/al-lavoro-e-alla-lotta/

Martedì 27 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 18.30 e dalle ore 18.30 alle ore 20.00, “LabMi-3^stagione per la città del primum vivere”. Nella prima parte, mettiamo in campo due diversi formati dei caratteri editoriali nella pubblicazione di LabMi. Nella seconda, Lei, Alessandra, è presente in laboratorio. Cerchiamo i caratteri singolari del suo modo di abitare; aggiorniamo qualitativamente la mappa delle sue orme nei luoghi di Milano.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/labmi-3stagione-per-la-citta-del-primum-vivere-8/

 

Libreria delle Donne di Milano

Via Calvi 29 – 20129 Milano

Tel: 02-70006265 e-mail info@libreriadelledonne.it

http://www.libreriadelledonne.it/

 

***

Lìbrati

Libreria delle Donne di Padova

 

Ecco le prossime iniziative alla Libreria delle Donne di Padova:

 

Venerdì 16 febbraio dalle 18.00 alle 19.30, Lìbrati in collaborazione con l’Associazione Kairos Donna è lieta di invitarvi alla presentazione del libro di Francesca Nicola “Supermamme e superpapà. Il mestiere di genitori tra gli Usa e noi” (Meltemi) con interventi di Silvia Ferrara, Manuela Piccardo, Rossana Riolo. L’evento è un’anticipazione del Festival della Maternità che si svolgerà a Padova, il 13, 14 e 15 aprile. Sarà presente l’autrice.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1668070826593709/

Giovedì 22 febbraio dalle ore 20.30 alle ore 22.00, Le Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati, si ritrova per il consueto appuntamento mensile. Durante l’incontro verrà trattato “Tra un atto e l’altro” di Virginia Wooolf e verrà scelto un nuovo libro.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/198309057417204/

Sabato 24 febbraio dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presentazione di “E venni al mondo” di Barbara Buoso. Introduzione di Ilaria Durigon con la presenza dell’autrice, accompagnata dalla lettura di brani di Barbara Codogno.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/538079989883310/

Domenica 25 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 12.00, Il femminismo che è stata la mia festa. Torna l’appuntamento con il gruppo di riflessione politica di Lìbrati. Durante questo incontro torneremo a discutere insieme dell’esperienza del Tribunale delle donne, costituitosi nella regione dell’ex Jugoslavia nel 2010, a partire dal libro Il tribunale delle donne.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1699620736798904/

Martedì 27 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 18.00, nuovo appuntamento con il Thè letterario, dedicato ai grandi romanzi della letteratura delle donne. Durante questo incontro esamineremo e discuteremo di “Frankenstein” di Mary Shelley.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1076168012517658/

Venerdì 2 marzo dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presentazione del libro “Ritratti di donne da vecchie” di Luisa Ricaldone (Iacobelli editore). Introduce Saveria Chemotti. Sarà presente l’autrice. Evento facebook: https://www.facebook.com/events/800142406850742/

 

Libreria delle Donne di Padova

Via San Gregorio Barbarigo, 91

Tel. 049 87 66 239 email: libreriadelledonnepadova@gmail.com

http://www.libreriadelledonnepadova.it  – https://www.facebook.com/libreriadonnePD/

 

***

Riot Clothing Space

I prossimi appuntamenti

Programma dei prossimi eventi promossi da Riot Clothing Space:

Sabato 17 febbraio dalle ore 15.30 alle ore 19.00, “Il Tea delle 5 – Yarn Café”, luogo di incontro per gli amanti dei filati, che non preclude alcun tipo di lavorazione (uncinetto, maglia, ricamo o tessitura). Un pomeriggio in compagnia a lavorare alla propria passione chiacchierando, scambiando consigli e magari progettando insieme qualcosa di nuovo. Evento facebook: https://www.facebook.com/events/206153716628855/

 Sabato 24 febbraio dalle ore 15.30 alle ore 18.30, “Crescere con i Tarocchi”, in compagnia di Paola Cherubini. Impariamo, attraverso l’uso dei tarocchi, a trovare idee e percorsi da seguire per programmare il nostro quotidiano, il nostra lavoro e per
farci aiutare nelle prendere le decisioni. Costo 30 €.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/578589069144796/

Sabato 3 marzo dalle ore 15.30 alle ore 19.00, (in caso di overbooking è previsto un secondo turno alle 17:30), Workshop di Kitsungi con Barbara Ventura. Il kintsugi, letteralmente “riparare con l’oro”, è una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di un metallo prezioso per saldare assieme i frammenti di un oggetto rotto, ottenendo degli oggetti preziosi. Evento facebook: https://www.facebook.com/events/804309956437228/

 

Riot Clothing Space via Filippini 10 – Verona tel. 045-592680

https://www.facebook.com/riotclothingspace

Per iscriversi alla newsletter: newsletter@riot-clothing-space.com

Pagina retebuonvivere: http://www.retebuonvivere.org/organizzazioni/riot-clothing-space

 

***

Tèdonna Associazione Culturale

“Le età delle donne”

Incontri di febbraio e marzo

L’Associazione Culturale TèDonna nasce a Cavaion nel 2015, per creare momenti di incontro e di aggregazione delle donne sul territorio, sensibilizzare la comunità territoriale e promuovere la riflessione e l’approfondi-mento su questioni di genere e sulle donne.

Ogni anno, nel periodo tra febbraio e marzo, l’associazione organizza una serie di proiezioni di film su tematiche femminili. Quest’anno, nel periodo tra giovedì 15 febbraio e giovedì 22 marzo alle ore 20.30, a Cavaion nella sala civica E. Turri presso la Corte Torcolo si svolgeranno diversi incontri dal titolo “Le età delle donne, incontri, cinema, tè, relazioni”, e si proporranno di esplorare l’universo femminile, cercando sguardi e prospettive diversi, inusuali, o appartenenti ad altre culture, incontrando quest’anno le donne nel trascorrere della loro vita.

 

Per il programma degli incontri:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/locTè2018-web.jpg

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/volantino2018-web.jpg

Le proiezioni sono riservate ai soci. La serata conclusiva a Cavaion, la mostra di Affi, ed il TèLetterario di Affi sono aperti a tutti. La mostra e il Tè Letterario si terranno nella biblioteca di Affi in Via Stazione.

Presentazione associazione:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/presentazione-te-donna.pdf

Per info: 328/4847350 – 392/6010298 – email: tedonnacavaion@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/TeDonnaCavaion/

 

***

“Il vento ha scritto la mia storia”

Venerdì 16 febbraio

 

L’Associazione per la Pace tra i Popoli e Diritti per le nostre strade vi invita alla presentazione del libro di Benjamin Somay “Il vento ha scritto la mia storia”. In questo periodo dove il tema dei profughi interroga le nostre coscienze, un racconto intenso dove l’incontro, lo scambio e l’accoglienza non sono valori impossibili ma fonte di ricchezza e di un’umanità ritrovata di cui tutti sentiamo sempre più bisogno.

L’incontro si terrà venerdì 16 febbraio alle ore 20.30 presso la Casa della Pace “Filippo de Girolamo” in via Enna 12, Verona. Alla serata sarà presente l’autore del libro che ci racconterà la sua incredibile storia. Seguirà alla presentazione un momento conviviale.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/Volantino-Libro-BEN.pdf

 

Per informazioni telefonare a Giampietro 347.4549736 o Liliana: 335.8021903

 

***

Teatro da bar

Bukowski e il lavoro in scena a Red Zone Art Bar

Venerdì 16 febbraio ore 21.30

 

Teatro Da Bar è lo spettacolo teatrale sulla “vita da bar”. Il format è semplice: uno spettacolo itinerante ambientato all’interno delle stanze del bar, dove attori e personaggi fittizi si mescolano ai reali frequentatori del bar, tra monologhi, scene, alcool e musica jazz. Venerdì 16 febbraio alle ore 21.30, presso Piazza della Pieve, 15 (San Giorgio di Valpolicella, 37015 Sant’Ambrogio di Valpolicella), lo spettacolo sarà ispirato all’opera e al personaggio di Charles Bukowski, l’uomo da bar per eccellenza, con cui sarà possibile intrattenersi bevendo una birra, tra il racconto di una storia di un personaggio e l’altro.

Le musiche sono suonate dal vivo da Anna Giacomini e Michele Lonardi.

I costumi sono di Margherita Venturi.

Ingresso Libero

 

Per info:

www.redzoneart.com tel. 3498465763

https://www.facebook.com/events/145204516277932/

 

***

Modus Verona

Prossimi appuntamenti

 

Modus Verona è uno spazio culturale a Verona con proposte di teatro, concerti, cinema, incontri, letture, conferenze, mostre, corsi e stage.

Ecco i prossimi appuntamenti:

Venerdì 16 e sabato 17 febbraio alle ore 21.15 nell’ambito della Rassegna T-Donna, appuntamento con “La semplicità ingannata” di Marta Cuscunà. Seconda tappa del progetto di Marta Cuscunà sulle Resistenze femminili che racconta uno dei primi tentativi di emancipazione femminile avvenuti in Italia già nel Cinquecento, delle monache del Santa Chiara di Udine. Per info: http://www.modusverona.it/evento?id=25

Domenica 18 febbraio alle ore 16.30 nell’ambito della Rassegna La Banda Merende, Teatro Impiria presenta “Ah!”. Non vi è una trama vera e propria ma un continuo schiudersi di situazioni caleidoscopiche nel segno dell’incanto e dello stupore. Organizzatore artistico Marianna Lombardi. Per info: http://www.modusverona.it/evento?id=22

Domenica 18 febbraio alle ore 21.00 nell’ambito della Rassegna Cinema D’art Et D’essai si terrà la proiezione del film Lezioni Di Pittura (Un film di Pablo Perelman). In Cile, durante gli anni ’60, un ragazzo di campagna, figlio di una povera adolescente single, dimostra di avere un prodigioso talento per la pittura. Per info: http://www.modusverona.it/evento?id=74

 

Per info: modus.verona@gmail.comhttp://modusverona.it

https://www.facebook.com/ModusVerona/

 

***

Associazione Culturale Indaluna

Venerdì 16 e giovedì 22 febbraio

 

L’Associazione Culturale Indaluna si prefigge di promuovere la creazione di reti sociali, soprattutto tra (neo)mamme e papà, e favorisce ogni occasione di incontro, di scambio, e di libera condivisione di esperienze, informazioni e opinioni in modo particolare per tutto ciò che riguarda la maternità e la paternità consapevoli.

Venerdì 16 febbraio, dalle 16.30 alle 18.00, Merenda insieme in maschera! Presso il

Centro Tommasoli. (Venite mascherati e portate una merenda da condividere!)

Giovedì 22 febbraio dalle 10.00 alle 12.00, incontro con Emilia di Baby Mio che ci parlerà di pannolini lavabili e di pratiche sostenibili. L’incontro si svolgerà presso lo Spazio Mamme del Centro Tommasoli, Via L. Perini, 7.

 

Per info: Associazione Culturale Indaluna, via Belvedere 169, Verona

https://www.facebook.com/associazioneculturaleindaluna/

wwww.indaluna.it – associazione.indaluna@gmail.com

 

***

Fondazione Fevoss Santa Toscana 

“Il Terzo Settore: sfide nuove, radici antiche”

Sabato 17 febbraio

 

La Fondazione Fevoss Santa Toscana e il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona, in collaborazione con il Centro Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona e l’Associazione Diocesana delle Opere Assistenziali (Adoa), organizzano il ciclo di seminari dal titolo “Il Terzo Settore: sfide nuove, radici antiche”. La riforma del Terzo Settore indica alle organizzazioni non profit e più in generale al settore sociale nuove prospettive le quali, tuttavia, devono partire dalle radici profonde che le hanno generate. Da qui nasce l’esigenza di riflessione e confronto, per accogliere la sfida e crescere nella capacità di operare per il bene comune. L’evento è sostenuto dal Banco BPM.

 Il ciclo di incontri introdotto sabato 20 gennaio, presso il polo universitario Santa Marta (in via Cantarane, 24), aulaT6, continuerà sabato 17 febbraio e sabato 3 marzo dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

 

Link locandine: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/il-terzo-settore-sfide-nuove-radici-antiche.pdf           –

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/1_FFST_Seminari.pdf

La partecipazione è libera e gratuita. A chi parteciperà a tutti i tre incontri potrà essere rilasciato un attestato di partecipazione.

Per info e iscrizioni: Fondazione Fevoss – Segreteria segreteria@fondazionefevoss.org Tel: 320.2409712

 

***

Fondazione Dominato Leonense

Corsi in Villa Badia: al via la stagione 2018

 

Sarà una stagione di corsi all’insegna della novità quella in partenza in Villa Badia a Leno (BS) da sabato 17 febbraio. Un ventaglio ricchissimo di corsi di formazione per tutti, promossi da Fondazione Dominato Leonense e ospitati in Villa Badia di Leno, centro culturale situato nell’antica villa ottocentesca dove chiunque può trovare incontri, appuntamenti ed attività legate alla musica, al teatro, al cinema alla storia e al promozione della cultura in tutte le sue sfaccettature.

 

Per il calendario completo dei corsi: http://www.fondazionedominatoleonense.it/corsi-in-villa-badia-al-via-la-stagione-2018/

 Le iscrizioni sono aperte e continuano fino alla settimana precedente all’avvio del corso.

Per informazioni ed iscrizioni:

Fondazione Dominato Leonense, tel. 331-6415475 email: info@fondazionedominatoleonense.it

 

***

Associazione Botta&Risposta

Club delle accanite lettrici e accaniti lettori

Prossimi appuntamenti di febbraio

 

Lunedì lunedì 19 e 26 febbraio, alle ore 21.00, continuerà presso la Biblioteca di Sant’Ambrogio di Valpolicella, la nuova edizione del Club delle Accanite Lettrici e Accaniti Lettori.

Il gruppo di lettura si incontrerà nuovamente lunedì 5 marzo e leggerà ad alta voce la raccolta di racconti “L’ospite d’onore” di Joy Williams (Edizioni Black Coffee).

Venerdì 2 marzo i fondatori della casa editrice e traduttori Sara Reggiani e Leonardo Taiuti saranno ospiti all’evento Venerdì d’autore.

 

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/Screenshot-2018-1-8-accanita-edizione-di-lettura-serena-mazzurana-gmail-com-Gmail1.png

La prima serata di lettura è aperta a tutti, previa registrazione scrivendo a

botta.risposta@gmail.com

Il Club delle Accanite Lettrici e Accaniti Lettori – Associazione Botta&Risposta www.accanitelettrici.org

 

***

Salotto Eclettico

Pensare e giocare col vino: Musica, Pensieri, Emozioni

Domenica 18 febbraio

 

Domenica 18 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 19.30, Salotto Eclettico dedica il primo Intermezzo al vino e alla musica con l’evento “Pensare e giocare col vino: musica, pensieri, emozioni”, presso Villa Betteloni – Via Betteloni 7 – Castelrotto San Pietro Incariano – Verona. L’esperienza col vino può essere un momento importante del nostro abitare il mondo. Durante la serata verrà presentato il libro Epistenologia del vino e la creatività del tatto di Nicola Perullo (a cura di Camilla Tinelli ed Elisabetta Zamarchi), testo interessato a quel che facciamo col vino quando lo incontriamo: immagini, traiettorie, creazioni.

Il vino, come la musica è una sostanza viva, avvolgente, anch’essa in grado di emozionarci. Suoneranno insieme, in un gioco di ascolto e assaggio Assaggi dei sensi, a cura di Chiara Mattiello, con l’accompagnamento di Giorgia Zandonella Golin (flauto) e Matteo Zenatti (arpa gotica e arpa salterio).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1588231831256719/

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/salotto-eclettico.jpeg

 

Per info: info@salottoeclettico.ithttp://www.salottoeclettico.it https://www.facebook.com/salottoeclettico/

 

***

Scuola di Economia Civile

Corso sulla metodologia di analisi delle

reti sociali e dei beni relazionali

Appuntamenti di febbraio

 

Da novembre la SEC-Scuola di Economia Civile ha avviato il percorso formativo Beni relazionali, reti sociali e organizzazioni. Social Network Analysis per la misurazione dei “beni relazionali”, strutturato in 4 singoli moduli. Al termine del percorso, il corsista acquisirà conoscenze teoriche e applicative relative alla prospettiva della Social Network Analysis (nelle sue due varianti whole ego-centrata), con particolare declinazione sul tema dei beni relazionali, e sarà in grado di utilizzare strumenti utili alla valutazione della presenza di tali beni nella vita aziendale e organizzativa, come “capitale” acquisito dalle persone inserite in progetti sociali e come elemento migliorativo della qualità relazionale delle classi e inclusivo di giovani studenti a scuola.

Il corso di alta formazione si svolge presso la sede della SEC (Polo Lionello Bonfanti, Figline e Incisa Valdarno-Firenze).

Nel mese di febbraio i corsi proseguono nelle date di giovedì 15, venerdì 16 e sabato 17 febbraio con un PERCORSO SPECIALISTICO APPLICATIVO dal titolo I beni relazionali a scuola: clima relazionale e inclusione in classe”, docenti: Andrea Salvini, Licia Paglione, Andrea Gallelli.

 

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2017/10/Percorso-SEC-Beni-Relazionali-Social-Network.pdf

Per programma e modalità di iscrizione: http://www.scuoladieconomiacivile.it/articoli/dettaglio.php?id=142

 Per informazioni e prenotazioni: tel. 380/150.95.45 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

segreteria@scuoladieconomiacivile.it –  www.scuoladieconomiacivile.it

 

***

Aspic Counseling e Cultura

Ciclo di conferenze esperienziali gratuite 2017-18

Martedì 20 febbraio

 

L’Associazione Aspic Counseling E Cultura vi invita agli appuntamenti di febbraio del Ciclo di conferenze esperienziali gratuite 2017-18, che si svolgono presso la nuova sede dell’Associazione in Via Caserma Ospital Vecchio 13 Verona, dalle ore 20.30 alle ore 22.00.

Prossimo appuntamento martedì 20 febbraio appuntamento con la conferenza “Lavorare con gli altri: rapporti con collaboratori e fruitori del nostro lavoro”. Condividere con altre persone il nostro lavoro è un’esperienza comune, che richiede energie e attenzioni quotidiane per trovare equilibri funzionali e produttivi, sia in termini economici che di benessere. La serata sarà dedicata a questi temi. Condotto da Giulia Martellozzo, Counselor Professionista

 

Per visionare il programma dettagliato e i prossimi appuntamenti visita il sito:

http://www.aspicverona.org/edizione-201718-prossima-partenza-del-nuovo-ciclo-del-martedi-del-benessere/

Per partecipare inviare un email a, info@counselingverona.it

Essendo i posti disponibili limitati, si accolgono le richieste di partecipazione di volta in volta (non all’intero ciclo).

 

***

“Indovina chi viene a cena?”

Sabato 24 febbraio

 

Il progetto “Indovina chi viene a cena”, giunto alla sua 5° edizione, ha come finalità̀ l’incontro e la socializzazione per mezzo del cibo: famiglie di origine straniera ma residenti nel territorio veronese aprono la propria casa per ospitare a cena un gruppo di persone interessate a conoscerne la cultura, le tradizioni e i piatti. Non è possibile scegliere il paese o la cucina preferita: i partecipanti si incontreranno per la prima volta a cena!

Il calendario delle cene, che si svolgono contemporaneamente nelle numerose città italiane che partecipano a questo progetto, continua con le cene di sabato 24 febbraio dalle ore 19.00 alle ore 23.00, sabato 24 marzo e sabato 28 aprile.

 

Per informazioni e/o partecipare come ospiti o famiglie ospitanti contattateci a:

E-mail: info@veronetta129.it  tel. 3345291538

https://www.facebook.com/veronetta.centoventinove/ – www.veronetta129.it

 

***

Ecodiversamente

Le alternative ecologiche che fanno risparmiare

Iscrizioni fino a sabato 24 febbraio

 

CEA Legambiente Verona, parte della Rete Mag di Economia Sociale e di Finanza Etica, presenta gli incontri “Eco diversamente, le alternative ecologiche che fanno risparmiare”.

Presso via Bertoni 4, ogni giovedì dalle 20.30 alle 22.00 a partire da giovedì 1 marzo:

 

Programma del corso:

-giovedì 1 marzo – alla scoperta delle piante officinali

-giovedì 8 marzo – piante officinali e salute

-giovedì 15 marzo – autoproduzione di saponi naturali

-giovedì 22 marzo – cura del corpo ecosostenibile

-giovedì 29 marzo – ecologia domestica

-Sabato 14 aprile – uscita sulle colline veronesi: come riconoscere gli alberi e le piante officinali spontanee

 

Iscrizioni aperte fino ad esaurimento posti non oltre la data di sabato 24 febbraio telefonando al numero Stefania 347 6083894

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/01/volantino-Eco-Diversamente-2018.pdf

 

***

“L’isola che c’è”

Corso di avvicinamento al disegno

da martedì 20 febbraio a martedì 13 marzo

 

Stanno per scadere le iscrizioni al Corso di Avvicinamento al disegno previsto da martedì 20 febbraio a martedì 13 marzo. Il corso è strutturato in sei lezioni di due ore ciascuna, quattro lezioni in aula – martedì dalle 20.30 alle 22.30 – presso la sede del Circolo in via C. Cattaneo 14, e due lezioni in esterno – sabato dalle 10.00 alle 12.00. Il nostro corso intende insegnare a fissare su un foglio delle idee che poi possano essere riprese e/o modificate. Il disegno non è cosa per pochi ma è utile per tutti, può aiutare a vincere la timidezza: non si può credere di non saper fare finché non si prova.

Le due uscite – nei giorni di sabato 24 febbraio e 3 marzo – consentiranno ai partecipanti di comprendere il concetto di spazio, ovvero la realtà, l’elemento iniziale che serve al disegnatore per passare dal vero al figurato.

Il programma ed i dettagli di ogni nostra iniziativa sono consultabili sul sito www.arci-lisolachece.it Ogni iniziativa è rivolta ai soci Arci e a coloro che desiderano associarsi.

 

Per info: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/lisola-che-cè.pdf

Circolo Arci – L’isola che c’è – Via C. Cattaneo 14 – Verona Uffici aperti per le iscrizioni il martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 tel. 045 8033589 cell. 347 7345834 e-mail: m.pellegrinotti@arci.it arciturismo.vr@arci.it

 

***

Associazione culturale Teatro del Fontego

 “Incontrare l’ombra”

Sabato 24 e domenica 25 febbraio

 

L’Associazione culturale Teatro al Fontego organizza il laboratorio di iniziazione al teatro d’ombre contemporaneo “Incontrare l’ombra” con l’artista Alessandra Amicarelli, che avrà luogo nei giorni di sabato 24 e domenica 25 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

Il teatro d’ombre consiste nel proiettare su uno schermo le ombre prodotte da corpi opachi o trasparenti, bidimensionali (sagome) o tridimensionali (oggetti) interposti tra una sorgente luminosa e lo schermo. Il teatro d’ombra, nell’uso contemporaneo, è un linguaggio espressivo di straordinaria capacità evocativa: si presta perfettamente al trattamento di temi narrativi, poetici, epici o satirici, così come alla rappresentazione di soggetti simbolici.

Lo stage si sviluppa per 12 ore durante due giorni consecutivi.

Numero massimo di partecipanti: 12

Non sono richieste competenze particolari.

Ogni partecipante deve munirsi di abbigliamento comodo per i movimenti.

Tutti i materiali e le attrezzature vengono messi a disposizione dei partecipanti.

Il costo del laboratorio è di €95, è necessaria la tessera associativa (per chi non l’avesse sono €3)

Per maggiori info sul programma: https://www.facebook.com/events/341785266299336/

 

Associazione culturale Teatro del Fontego

Via Valpolicella 54, 37029 San Pietro In Cariano VR

Tel. 328 4109059 – email teatrodelfontego@gmail.com

 

***

Laboratorio di CESTERIA
Dalle piante ai cesti

Domenica 25 febbraio

 

Domenica 25 febbraio, dalle ore 9.30 alle ore 18.00, a Morrona di Terricciola (Pi), l’Associazione 1virgola618 ha in programma un corso di cesteria italiana con Andrea Magnolini.

Perché imparare a far cesti nel 2018. In un’epoca dominata dal consumismo, imparare a fare un oggetto artigianalmente senza acquistare nulla significa riprendere legami profondi tra l’uomo, la terra e le sue tradizioni. Conoscere piante e stagioni è sufficiente per creare oggetti che durano anche 50 anni (a dispetto della plastica).

Programma:

– Riconoscimento, scelta e preparazione dei materiali Salice, olivo, vitalba, canne palustri, sanguinello, olmo… Riconoscere le piante e saperle riprodurre e raccogliere nella stagione giusta per creare belle sfumature;

– L’intreccio   Il fondo, le pareti, i bordi e i manici;

– Esempi di tecniche e cesti tradizionali, si impareranno a riconoscere materiali e caratteristiche che rendono tipico un cesto;

Ogni partecipante si porterà a casa il cesto che avrà realizzato!

 

Per maggiori info:

http://www.1virgola618.it/corsi-e-seminari/bioedilizia/laboratorio-di-cesteria.html

 Informazioni ed iscrizioni: Gianna 349.4248355 info@1virgola618.itwww.1virgola618.it  

 

***

Legambiente

“La tana sul fiume”

Martedì 27 febbraio

 

Martedì 27 febbraio e martedì 13 marzo, alle ore 21.00, si terranno gli incontri formativi per i genitori sull’evento “La tana sul fiume”, laboratorio di educazione in natura per bambini dai 3 ai 6 anni, che si terrà a Marne alcuni sabati dei prossimi mesi. Gli incontri avranno luogo presso la sede Legambiente Cerca Brembo, via Todeschini 1A, Marne (Bergamo).

 

Link locandina con il calendario del laboratorio:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/volantino-Tana-sul-Fiume.jpg

Per maggiori informazioni: 339 8257340 (Marco Locatelli) 335 6569689 (Luciano Gelfi)

http://www.legambientebergamasca.it/2018/02/01/la-tana-sul-fiume-educazione-in-natura/

 

***

Arte dell’io e umanità

Prossimi eventi

 

Ecco i prossimi eventi dell’Associazione Arte dell’io e umanità:

Martedì 27 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 12.30, presso la Casa della Nonviolenza, (via Spagna 8, Verona), si terrà il seminario “Ogni biografia è un’opera d’arte. Come posso risvegliare l’Io artista in me per prendere in mano con consapevolezza, responsabilità e gioia la vita?”. Durante il seminario viene proposto un percorso conoscitivo e artistico per affrontare il tema prevedendo dei momenti di lavoro individuale e di condivisione. Iscrizioni, entro il 23 febbraio,

Per info: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/Seminario-27-febbraio_2-6.pdf

Sabato 17 marzo dalle ore 9.30 alle ore 17.30 e domenica 18 marzo dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso la Società Antroposofica Italiana (in Via Aurelio Saliceti 7, Roma) si terrà il seminario “La parola tra rumore e silenzio”. Il seminario si soffermerà sul tema, della parola con esperienze conoscitive e di laboratorio, con Paola Forasacco e Gabriella Schina. L’attività artistica di Arte della parola è a cura di Eva Genova.

Per info: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/Parola.pdf

 

Arte dell’io e umanità

Via Rotaldo, 11 Verona

www.artedellio.it  email info@artedellio.it

facebook https://www.facebook.com/artedellioeumanita/

 

***

Prevenire e curare (anche) senza farmaci

Prossimi incontri

Solo in pochissime persone il mal di schiena cronico ha una causa “medica”; in tutte le altre il problema coinvolge l’intera unità corpo-mente. Su questo lavoreremo nella conferenza esperienziale di domenica 18 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 17.00 a Tramagorá (via Elena da Persico, 3 – Affi, VR). La parte teorica su come prevenire e curare il mal di schiena con la medicina integrata verrà integrata con esercizi di yoga. Un approccio “diverso” al mal di schiena, insomma. I posti sono limitati, massimo 4. E’ necessaria la prenotazione entro giovedì 15 febbraio. Per info 335 5647629 Maria Elena info@tramagora.it

https://www.facebook.com/anchesenzafarmaci/

 

Mercoledì 28 febbraio nella nuova sede di Libre Verona (in Interrato Acqua Morta 38), dalle ore 9.30 alle ore 12.00, si terrà la conferenza esperienziale “Prevenire e curare (anche) senza farmaci”. Conducono Susanna Morgante, medico e Maria Elena de Ceglia, insegnante di yoga. Argomenti trattati: L’importanza di fare scelte consapevoli sulla salute; – Prevenire e curare con lo yoga e lo stile di vita; Prevenire e curare lo stress; Prevenire e curare con lo stle di vita le principali patologie croniche del nostro tempo: diabete, obesità, malattie cardiovascolari, depressione, tumori. E’ necessaria la prenotazione entro sabato 24 febbraio.

Per informazioni e prenotazioni: anchesenzafarmaci@gmail.com, tel.3355647629

https://www.facebook.com/anchesenzafarmaci

 

***

Mamaninfea

Workshop Creatività Feconda

Sabato 3 marzo

 

Continua sabato 3 marzo, dalle ore 9.30 alle ore 12.45 il ciclo di workshop “Creatività feconda”. Creare e concepire idee, sogni e progetti. Fare spazio dentro di noi per un cambiamento, un nuovo lavoro o un figlio attraverso l’arte con la creta, la danza, i colori e molto altro. Conduce Gabriella Karin Turci, artista laureata in formazione e gestione delle risorse umane. Prossimo appuntamento sabato 7 aprile, dalle ore 9.30 alle ore 12.45.Necessaria la prenotazione.

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2017/11/Mamaninfea.jpeg

 

Per info e prenotazioni:

tel. 3286065380

mamaninfea@gmail.com

https://www.facebook.com/mamaninfea/http://www.nascitanaturale.com/

 

***

Teatro comunale di Cologna Veneta

Sabato 3 marzo

 

L’Associazione Culturale Teatro di Cologna Veneta (VR) torna al Teatro Comunale con la sua nuova stagione teatrale ricca di appuntamenti che spaziano dalla prosa alla musica, dal ballo alla canzone d’autore. Prossimo appuntamento sabato 3 marzo, alle ore 21.15, La Barcaccia di Verona presenta “Sior Todero Brontolon” di Carlo Goldoni. Regia di Roberto Puliero.

 

Link della programmazione teatrale:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2017/10/StagioneTeatrale2017-2018_ok.pdf

Per Informazioni e prenotazioni: Tel. 349 3746002 – 329 2105863

e-mail: Teatrocologna@gmail.comcarlopupe155@gmail.com

www.comune.cologna-veneta.vr.ithttps://www.facebook.com/teatrocologna/   

 

***

“Dal libro dell’Esodo”

Scappare la guerra lungo i confini d’Europa

Sabato 4 marzo

 

Sabato 4 marzo alle ore 17.00 presso la Sala Combonifem in Via Cesiolo 48 (lato via Monte Ortigara), a Verona, verrà presentato il volume “Dal libro dell’Esodo”. 

Il libro, con i testi di Cécile Kyenge, Paolo Rumiz, Michele Nardelli, Carlo Saletti e Ismail Fayad, nasce da un viaggio realizzato sul confine greco-macedone: una settimana di cammino, fianco a fianco con i migranti, lungo i binari tra Gevgelija, in Macedonia, e Idomeni, in Grecia. Un esodo che l’artista Roberta Biagiarelli e il fotografo Luigi Ottani hanno documentato in un reportage intenso ed emozionante. L’incontro si aprirà con i saluti di Paola Moggi, Direttrice Combonifem. Interverranno Cécile Kyenge, eurodeputata, Luigi Ottani, autore e fotoreporter, Roberta Biagarelli, autrice e Michela Semprebon, ricercatrice Cestim.

A coordinare il dibattito ci sarà Raffaello Zordan, redattore Nigrizia.

Per info: http://www.combonifem.it/index.php/component/dpcalendar/event/44

 

***

Violenza “di genere” o “di culture”?

Mercoledì 7 marzo

 

Nell’ambito del ciclo di incontri e dibattiti sull’attualità I Martedì del Mondo, organizzati da Fondazione Nigrizia, dal Centro missionario diocesano, dalla rivista Combonifem e dal Cestim, mercoledì 7 marzo alle ore 20.30 nella Sala Africa dei missionari comboniani in Vicolo Pozzo, 1, Verona, si parlerà di “Violenza di genere o di culture?”. Il rapporto uomo-donna può degenerare in una relazione di dominio, spesso intrisa di violenza. Una questione “di genere” o una questione “culturale”? È possibile dissolvere la violenza attraverso l’educazione all’affettività e alla partnership? Ne parlano Marisa Mazzi, presidente dell’Associazione Isolina e…., e Amina Natascia Al Zeer, del direttivo del Progetto Aisha avviato a Milano nel 2016 in collaborazione con il Coordinamento associazioni islamiche di Milano. Modera Paola Moggi, direttrice della rivista Combonifem.

 

Per informazioni:

http://www.combonifem.it/index.php/component/dpcalendar/event/53

 

***

Gruppo di Lettura Condivisa

alla Casa della Pace

Venerdì 9 marzo

 

Venerdì 9 marzo alle ore 20.30, presso la casetta della Pace Filippo De Girolamo in via Enna 12 a Verona (zona Borgo Nuovo), si terrà il secondo incontro del “Gruppo di lettura condivisa” guidato da Anna Lisa Buzzola e aperto sia agli amici che già partecipano ma anche a tutti agli altri. L’incontro sarà dedicato al confronto fra i romanzi Vi perdono di Angela Del Fabbro, (Einaudi 2009) e Accabadora di Michela Murgia, (Einaudi 2009).

Si richiede ai partecipanti di leggere i libri prima dell’incontro: Anna Lisa ne proporrà l’analisi formale e stilistica; ci sarà poi un confronto sui contenuti.

 

Per informazioni: Giampietro 347 4549736 – Liliana 335 8021903

Link locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/VOLANTINO-CASA-PACE-ACCABADORA.pdf

 

***

Fevoss Onlus

“Riscopriamo il buon vicinato”

Incontri di formazione per volontari

Sabato 17 marzo

 

All’interno del progetto “Riscopriamo il buon vicinato” che ha dato vita al Centro di ascolto per anziani e disagiati, Fevoss Onlus organizza, con il contributo di Fondazione Cariverona, Associazione Omnia, D-Hub, Federazione Anziani e Pensionati, Mag Economia Sociale e Finanza Etica e Patronato Acli, due incontri formativi per tutti i volontari che ne vogliono prendere parte. I volontari avranno così una formazione sull’approccio dell’utente (anziano e non solo, che si rivolge alla struttura di volontariato, senza altri mezzi) e saranno in grado di fornire le risposte adatte alla richieste.

 

Il primo incontro ha avuto luogo sabato 10 febbraio, con una giornata dedicata alle tematiche relative alle “pratiche burocratiche”. Il programma continua sabato 17 marzo dalle ore 9.30 alle ore 12.30, presso la sede di Fevoss Verona in Via Santa Toscana n.9 a Verona, con una giornata dedicata all’ “assistenza sanitaria”. Durante la mattinata ci saranno dei professionisti che aiuteranno i volontari a capire come aiutare le persone anziane e disagiate ad accedere ai servizi sanitari e relative visite, previste dal SSNN.

 

Link Locandina:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2018/02/Cartolina-nuova-formazione-A4.pdf

È gradita la conferma per l’adesione, al numero 3402165884 – 0458002511

Per info: email: buonvicinato@fevoss.orghttp://www.fevoss.org

 

***

Motus Mundi

Calendario Attività anno 2017-2018

 

L’Associazione Motus Mundi propone una serie di attività per l’anno 2017-2018:

 

GRUPPO CORSA: L’attività si rivolge a coloro che già praticano tale sport individualmente almeno una volta alla settimana e che hanno voglia di condividere questa passione con altre persone oltre che di migliorarne gli aspetti tecnici senza però porsi obiettivi di tipo agonistico. Verranno organizzate durante alcuni martedì di allenamento delle “corse in montagna” (queste proposte saranno aperte anche ad altri soci al costo di € 5,00).

Giorno di ritrovo: martedì ore 19.00.

L’attività ha una durata ed un rinnovo mensile al costo di € 20,00;

GINNASTICA NATURALE: 07/12 – 22/02 attività in palestra; 01/03 – 31/05 attività all’aperto.

Gruppo Valpolicella – Mercoledì ore 18.00: 06/12 – 21/02 attività in palestra; 28/02 – 30/05 attività all’aperto;

INCONTRI DI RIEQUILIBRIO STAGIONALE: Questi incontri sono aperti a tutti e tutte e si rivolgono in modo particolare a coloro che con difficoltà riescono a seguire una pratica corporea continuativa. Prossimo incontro sabato 17 febbraio dalle 9.30 alle 12.30 con il “Riequilibrio Stagionale” in preparazione alla primavera.

Sabato 5 Maggio: in questo incontro avremmo modo di prepararci all’estate.

 

Per maggiori informazioni, ecco il calendario:

https://ginnasticanaturale.wordpress.com/motus-mundi/attivita-e-appuntamenti/

Per info: www.ginnasticanaturale.itinfo@ginnasticanaturale.it – facebook.com/ginnasticanaturale

 

***

Ciclo di incontri di

Cultura fotografica

 

Il Laboratorio delle Armonie, con il patrocinio del Circolo Fotografico Veronese, ospita Vittorio Rossi in un nuovo ciclo di incontri di cultura fotografica. Come di consueto gli incontri mensili sono proposti in due serate in alternativa di mercoledì e in replica di giovedì.

Continuano gli appuntamenti:

Mercoledì 14 e giovedì 15 febbraio, dalle ore 21.00: la fotografia italiana – I;

Mercoledì 14 e giovedì 15 marzo, dalle ore 21.00: la fotografia italiana – II;

Mercoledì 11 e giovedì 12 aprile, dalle ore 21.00: la fotografia italiana – III;

Mercoledì 16 e giovedì 17 maggio, dalle ore 21.00: Sebastiao Salgado.

 

Viene chiesto un contributo di 3 € e di prenotare scrivendo a illaboratoriodellearmonie@gmail.com o telefonando a 3487226971 – 3319129575.

Per maggiori informazioni, ecco la locandina: http://magverona.it/wp-content/uploads/2017/09/Cabaret-Voltaire.pdf

Per info: illaboratoriodellearmonie@gmail.com – http://delle-armonie.wixsite.com/dellearmonie

 

***

D-Hub

La banca del tessuto

Campagna di crowdfunding

 

Ha inizio la campagna di crowdfunding “La Banca Del Tessuto” lanciata da D-Hub, associazione che aiuta le madri sole e le donne in genere ad avere una nuova chance nel mercato del lavoro. Si tratta di un progetto che prevede di risistemare un locale in disuso, adibendolo a magazzino dove raccogliere i tessuti donati da stilisti, aziende e persone comuni. L’idea è di dare accesso a materiali, strumenti e spazi, oltre che visibilità ai prodotti delle donne attraverso una vetrina dedicata appena fuori del magazzino, per dare la possibilità a tutte di essere imprenditrici di se stesse.

Link della campagna: https://www.produzionidalbasso.com/project/la-banca-del-tessuto/

Per info:

info@dhubatelier.com – http://www.retebuonvivere.org/eventi/crowdfunding-la-banca-del-tessuto

 

***

Associazione Africasfriends

 

L’Associazione Africasfriends, nata per promuovere e facilitare l’inte(g)razione interculturale, ha bisogno del vostro sostegno di presenza e non solo.

Vengono riconfermate le attività ludico/culturali messe in atto nel 2017, ormai consolidate, tra cui la passeggiata interculturale, african summer school, afele festival, energia che viene dall’africa, alle quale l’Associazione spera, anche con il vostro contributo, di poterne aggiungere di nuove. Per contribuire, l’associazione mantiene per il 2018 invariata la quota di euro 10 (IBAN: IT 07A 05034 11750 0000 0000 0710)

La vostra adesione è importante, perché consente all’associazione di proseguire con slancio ed entusiasmo, e di aggiungere ogni anno nuove occasioni di incontro e di confronto in una realtà che sempre più ha bisogno di aprirsi.

Chi volesse fare il tesseramento e donazioni in contanti può mandare una mail all’indirizzo africasfriends@gmail.com

Associazione Africasfriends, Via Ca’ Nova Zampieri, 4/E, 37057 San Giovanni Lupatoto (Italy)

Tel. 329 7770169 / 340 31890914

Facebook: Africasfriends Sito: www.africasfriends.org

 

***

“R.accolti”

Verdure Bio a San Massimo

 

R.ACCOLTI è un progetto di Agricoltura Sociale che nasce dalla collaborazione tra la Cooperativa Sociale “Il Samaritano” onlus, espressione della Caritas Diocesana e l’Associazione Onlus “Gli Orti di san Giuseppe” con l’obiettivo di associare l’aspetto produttivo proprio di un’azienda agricola con la ricerca di percorsi nuovi a sostegno di “misure di inclusione sociale attiva e partecipata” a favore di persone vulnerabili.

Il progetto, partito a fine 2015, si sviluppa su un ampio appezzamento ricevuto in concessione dal Comune di Verona e sito nel cuore del quartiere di San Massimo. Qui, guidate da un agronomo volontario e sostenute da un educatore, un gruppo di persone in svantaggio sociale coltivano verdura di stagione in pieno campo con metodi naturali cioè senza l’uso di macchinari agricoli e con l’impiego solamente di prodotti autorizzati per le colture biologiche. La produzione viene venduta direttamente sul campo, tutte le mattine, mentre si lavora e sono già disponibili le insalate, fagiolini, zucchine, pomodori oltre a cumarazzi e barattieri. Queste ultime sono due verdure pugliesi poco note a Verona; in pratica sono cetrioli digeribili…

 

Venite a trovarci per acquistare i nostri prodotti o anche solo per conoscerci, ogni mattina, dal lunedì al venerdì: dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

L’indirizzo è via Brigata Aosta, 8/B – S. Massimo (Verona).

Per info: http:/www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/Comunicato-per-MAG.pdf

 

***

“Lampemusa”

canzoni e racconti

sull’isola di Lampedusa

 

Lampemusa nasce dalla ricerca di Giacomo Sferlazzo sulla storia dell’isola di Lampedusa e dall’esperienza diretta del cantautore che dal 2009, insieme al Collettivo Askavusa, è stato attivo sull’isola occupandosi di temi come le migrazioni, la militarizzazione del territorio, i disastri provocati da dal turismo di massa e la gestione di servizi di base.

Dopo anni di ricerca indipendente, di rappresentazioni teatrali e di attivismo politico, l’intenzione è quella di realizzare un libro con allegato un DVD. Chi sosterrà il progetto avrà una copia del libro/DVD e sarà citato nei ringraziamenti.

Per maggiori info: http://www.magverona.it/wp-content/uploads/2017/05/LAMPEMUSA-libro-+-DVD-PRESENTAZIONE-mini.pdf

 

***

Progetto Esperienza Lavoro

Ancora posti disponibili

per il Laboratorio-formazione all’autoimprenditività

 

Il Progetto Esperienza Lavoro promosso da Hermete Cooperativa Sociale onlus, prevede la realizzazione di una serie di percorsi personalizzati di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro per giovani in difficoltà lavorativa. A partire da una valutazione dei bisogni formativi individuali, il progetto permette a ciascun partecipante di costruire un percorso personalizzato e si offre come un’occasione per dare forma concreta alla creatività e ai desideri, sostenendo e curando le soggettive propensioni all’auto-imprenditività e all’autoimpiego.

Il progetto è rivolto a giovani adulti dai 18 ai 39 anni di Verona e provincia in difficoltà lavorativa in cerca di nuova occupazione o sotto occupati.

Il progetto è sostenuto da Fondazione Cariverona e Banca Popolare di Verona-Banco BPM; ed ha i seguenti partner: MAG – Società Mutua per l’Autogestione, Fondazione Edulife, Fab-Lab Verona, A.P.S. Progetto Lavoro in Valpolicella, Studio di Consulenza Cesaro&Associati s.r.l., T2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione, Centro Eurodesk Valpolicella Valdadige.

Comuni di: S. Ambrogio di Valpolicella, Fumane, Marano di Valpolicella, Dolcè, Rivoli Veronese, Brentino-Belluno, Negrar, Sant’Anna d’Alfaedo.

 Il percorso personalizzato potrà essere attivato in qualsiasi momento fino al 31 ottobre 2018 in uno dei seguenti periodi:

ottobre 2017 – marzo 2018 (orientamento e formazione)

aprile – luglio 2018 (solo orientamento)

 

Per maggiori informazioni:

http://www.hermete.it/esperienza-lavoro.htmlhttps://www.facebook.com/pg/hermetecoop/photos/?tab=album&album_id=1138774209599810

Per info:

www.hermete.itesperienzalavoro@hermete.it

Tel. 045 6895148 (Giulia)

 

***

Piccola Biblioteca del Bosco

con Motus Mundi

 

È nata la Piccola Biblioteca del Bosco, in collaborazione con Motus Mundi Associazione Sportiva Dilettantistica, uno spazio che ha come temi fondamentali la Natura e il Movimento.

Attraverso l’esperienza della biblioteca si vuole ridare una voce a questi libri, in un’ottica di condivisione di un bene comune di valore, che riguarda essenzialmente i due temi di Natura e Movimento.

Per poter prendere in prestito o consultare un libro della Piccola Biblioteca del Bosco è necessario prendere un appuntamento scrivendo a info@ginnasticanaturale.it oppure chiamare Elena (3400703008). I libri possono essere presi in prestito per 30 giorni e solo in alcuni casi (libri fuori edizione, edizioni rare…) il prestito durerà 10 giorni.

 

Per consultare il catalogo dei libri: https://ginnasticanaturale.files.wordpress.com/2017/03/catalogo3.pdf

Per maggiori informazioni in merito alla Piccola Biblioteca del Bosco: https://ginnasticanaturale.wordpress.com/2017/03/26/piccola-biblioteca-del-bosco/

 

***

Arbes Associazione per

la Ricerca del benessere

 

Arbes Associazione per la Ricerca del Benessere – propone nella sede staccata di Grezzano di Mozzecane alcuni corsi:

Gruppo rivolto a soli adolescenti: per ragazzi e ragazze che hanno voglia di confrontarsi e condividere argomenti legati alla propria crescita, alla scuola e alle difficoltà che a volte si affrontano con gli amici o con i grandi;

Gruppo aperto ai Genitori di bambini e adolescenti: essere genitori è un “mestiere” molto difficile e diventa più facile se ci si confronta con altri genitori e si impara e si cresce INSIEME

Prendersi Cura di Sé: allenarsi in gruppo all’ascolto interiore e coltivare i propri talenti per conoscere il Potere Personale è un invito a conoscere ed amare noi stessi facendo emergere le nostre potenzialità più autentiche.

Gruppo di auto mutuo aiuto: rivolto a persone che stanno vivendo un lutto in famiglia. Il percorso di elaborazione del lutto può essere molto difficile e doloroso, per attraversarlo nel modo meno soli si è aperta questa opportunità. Condividere è cominciare a guarire.

Danza Araba: sentimenti in forma di Movimento. Conoscere e ri-conoscere il nostro potenziale femminile dando ascolto e movimento alle nostre forze interiori. Danzatrice: Claudia Leyes
Corso di cucina Naturale: imparare a cucinare con ingredienti sani e saporiti è la base della prevenzione e il mantenimento della salute. Sapore, salute, colore e compagnia sono gli ingredienti di questo percorso verso la salute e il benessere proposto da Diego Bertoncelli cuoco e appassionato di prevenzione in cucina.

 

Per info:

Dott.ssa Alessandra Pezzutti 3455926194 Dott.ssa Giorgia Montorio 342 6778021
http://www.arbes.it/Home.aspx

 

***

Biosol
frutta e verdura biologica

 

BioSol è un progetto della Rete di Economia Solidale Naturalmente Verona – Arcipelago SCEC che si concretizza attraverso l’operatività di una rete di imprenditori, aziende agricole, realtà della Società Civile, volontari, semplici cittadini riuniti in Gruppi di Acquisto.

BioSol propone la distribuzione di Frutta e Verdura Biologica a km zero per tutti. Sono previste consegne a domicilio per incontrare le esigenze di piccoli gruppi organizzati che volessero aderire al progetto.

 

Per informazioni e per gli ordini:

Sito www.biosol.it

Cell. Andrea Tronchin 3240565739 – Francesco Badalini 3404915732