Le News di Mag Verona n. 89

Le News di Mag Verona n. 89

È on-line la nuova newsletter di Mag Verona.

Buona lettura!

È anche possibile scaricare la Newsletter della Mag in versione PDF:
Newsletter n. 89 (04 aprile / 17 aprile 2014)

—————–

MondoMag
***

3° incontro delle Imprese nascenti:
startupperisti di nuova generazione

Sabato 5 aprile 2014, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presso la CASA COMUNE MAG (via Cristofoli 31/A, zona stadio, Verona) si terrà il 3° incontro tra quanti si stanno cimentando in attività autoimprenditive: sociali, artigianali e di economia popolare in prima persona.

Startupperisti/e di nuova generazione collegati in rete, in coworking e altro ancora … Creatrici e creatori di lavoro nell’economia dei beni comuni e nel co-housing.

L’incontro sarà un’occasione:

  • per proseguire sugli avanzamenti, sulle questioni aperte, sulla qualità delle relazioni dell’agire economico nel travagliato presente
  • per invenzioni politiche, economiche e territoriali con l’individuazione di azioni specifiche comuni
  • per attrarre risorse, competenze, partenariati a supporto delle nascenti e spesso originali attività economiche.

Insieme possiamo darci fiducia e così spiccare il volo!!!

Locandina:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/locandina-5-aprile-2014.pdf

Si prega gentile conferma di partecipazione all’incontro.

Info:
http://magverona.it/3%C2%B0-incontro-delle-imprese-creative/info@magverona.it – 0458100279

***

Un salto di qualità – corso di alta formazione
per dirigenti pubblici, neoassessori, neo consiglieri, imprese sociali
per una nuova e creativa collaborazione

Mag Ente accreditato alla Formazione Continua – Reg. Veneto cod. A0249, presenta “Un salto di qualità nelle politiche territoriali che creano lavoro e ricchezza sociale e nella gestione condivisa dei beni comuni”, corso di alta formazione per Dirigenti e Responsabili di Servizi degli Enti Pubblici e Locali, per neo Assessori alle politiche sociali e territoriali, per neo Consiglieri/e di Istituzioni Locali, con la partecipazione di alcuni/e Responsabili di Imprese Sociali. Il percorso permette di acquisire aggiornate visioni e strumentazioni tecnico-giuridiche per interventi nei territori e per i beni comuni. Per promuovere e favorire politiche integrate per nuove forme di lavoro nei campi del turismo locale sostenibile, della cultura, della sviluppo di arti e mestieri locali ecc. Il tutto a partire da avanzate sperimentazioni di sussidiarietà e di rinnovata cooperazione tra Istituzioni e Società civile. Nel corso ci sarà modo di analizzare e provare ad affrontare casi innovativi di interesse comune.

Locandina con il programma completo:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/un-salto-di-qualit%C3%A0-_-locandina.pdf

Per partecipare, compilare ed inviare a Mag la scheda scaricabile da qui:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/Scheda-partecipazione-corso-UN-SALTO-DI-QUALITA.pdf

Info:
http://magverona.it/un-salto-di-qualita-corso-di-alta-formazione/info@magverona.it – 0458100279

***
La Rete del Buon Vivere è online

La Rete del Buon Vivere è finalmente online all’indirizzo www.retebuonvivere.org.

La Rete del Buon Vivere vuole divenire uno strumento importante per le realtà che operano per una diversa economia e una diversa società (realtà della società civile, dell’economia buona, della finanza solidale, dei beni comuni; di quanti si occupano di sevizi di cura, cultura, arte, ambiente, agricoltura biologica, commercio equo, artigianato locale, lavori manuali riaggiornati, turismo sociale e responsabile, cittadinanza attiva, abitare sostenibile, diritti, …).

La Rete del Buon Vivere continua ed innova le Pagine Arcobaleno, ed è oggi più che mai necessaria per dare visibilità ad un mondo sempre più protagonista, creativo e capace di rispondere sensatamente ed efficacemente a nuovi e vecchi bisogni/desideri di donne e uomini.

La Rete del Buon Vivere faciliterà l’incontro tra le realtà aderenti e le persone che ne ricercano le opportunità, consentirà il dialogo e la progettazione comune anche attraverso politiche locali condivise, permetterà di offrire un’immagine plurale e chiara di questo mondo.

Possono iscriversi le imprese sociali, le realtà autorganizzate del mondo biologico, del commercio equo, del turismo responsabile ecc, le associazioni che promuovono dal basso iniziative culturali, teatrali, sociali… e così via.

Mag Verona e Naturalmente Verona continuano la campagna ufficiale di adesione al portale. Non c’è pubblicità, il progetto si sostiene con le quote di iscrizione: 50€ + iva per la quota di prima adesione (primo anno), dal secondo anno 30€ + iva/anno (Sì! Abbiamo dimezzato i costi).

Per aderire, compilare la scheda CLICCANDO SU QUESTO LINK

Per ulteriori informazioni contattare Mag all’indirizzo formazione.progetti@magverona.it oppure al numero 0458100279.

Info:
http://magverona.it/rbv/formazione.progetti@magverona.it

***
Il tuo 5×1000 per il microcredito

Decidendo di versare il tuo 5×1000 al Comitato Mag per la Solidarietà Sociale Onlus potrai garantire un aiuto concreto alle persone e alle famiglie in difficoltà che vogliono realizzare un proprio progetto lavorativo!

Il Comitato “Mag per la Solidarietà Sociale Onlus” nasce nel 2009 dall’esperienza di Mag Società Mutua per l’Autogestione, costituita a Verona nel 1978 con lo scopo di promuovere ed accompagnare lo sviluppo di imprese associative  e di lavoro non a scopo di lucro. Il Comitato si propone di operare per raccogliere fondi per la realizzazione in Italia di attività di assistenza sociale e formazione, volte all’autoimpiego e/o all’inserimento lavorativo di uomini e donne in situazione di svantaggio in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.

Se vuoi contribuire firma nella sezione “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale […]” indicando il codice fiscale 93211120238.

Per info:
http://www.comitatomag.org/sostieni-il-comitato/con-il-5×1000/info@comitatomag.org

***
È ripartito il Prestito d’Onore anche a Verona

Legnago, S. Bonifacio, Fumane, Soave, Sant’Ambrogio, Ronco, Belfiore, Valeggio, Isola d.S.

Anche il Comune di Verona ha ridato avvio operativo al Prestito d’Onore. Nei mesi scorsi gli altri comuni coinvolti nel progetto avevano già predisposto la nuova modulistica per presentare la domanda di prestito, ora questa è nuovamente disponibile anche per Verona. Dopo un anno di stasi, infatti, la Provincia e Unicredit si sono accordati sulla nuova strutturazione per far ripartire il Prestito d’Onore, istituito perlopiù grazie al contributo di 400.000 euro di Fondazione Cariverona. La platea dei beneficiari è stata allargata, oltre ai lavoratori dipendenti disoccupati (anche in mobilità), a lavoratori sospesi (in cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga), sottoccupati o in situazione di fragilità occupazionale (es. soci di cooperative, lavoratori con contratto intermittente, o chi ha contratti inferiori ai 6 mesi o a 15 ore settimanali), a dipendenti di aziende in stato di crisi e a lavoratori autonomi che abbiano cessato o sospeso l’ attività lavorativa.

Ora chi risiede nei comuni di Verona, Legnago, San Bonifacio, Fumane, Sona, Sant’ Ambrogio di Valpolicella, Ronco all’ Adige, Belfiore, Valeggio sul Mincio, Grezzana e Isola della Scala, e si trova in una situazione di difficoltà finanziaria, ha la possibilità di chiedere un prestito di massimo 2000 euro, da restituire a tasso zero in 24 rate, con un periodo di preammortamento di massimo 12 mesi. Chi è interessato può rivolgersi agli sportelli dei Servizi Sociali dei comuni aderenti. In particolare, i residenti nel Comune di Verona che fossero interessati al prestito possono fare domanda presso il Coordinamento Servizi Sociali, vicolo San Domenico, 13/B. Tel. 0458078340 – 0458078364. All’interno di questo progetto Mag opera l’ istruttoria ed il monitoraggio.

Per info e dettagli del progetto:
microcredito@magverona.it – 0458100279

***
Il Comitato per il Co-Housing si allarga e fa passi avanti

Sta proseguendo l’attività del comitato per il co-housing denominato “Cittadella del Vivere Consapevole”. Per chi è interessato/a, la prossima riunione, a cui è possibile partecipare, sarà il 07 aprile 2014, alle 18.00, presso la Casa Comune Mag. L’obiettivo è creare un ambiente che favorisca l’instaurazione di relazioni cooperative tra vicini/e di casa, anche attraverso una sobrietà di fondo. Cruciale è la mescolanza tra generazioni, con la rivalutazione del ruolo dell’anziano/a. L’architettura del luogo permetterà di ricreare la struttura della piazza, luogo di incontro negli spazi comuni, che costituiscono aspetto fondamentale del progetto. Negli spazi adiacenti a quelli abitativi sono previsti laboratori e botteghe per arti e mestieri. Si vuole pertanto sviluppare un progetto che sia inclusivo, ma che abbia come valore aggiunto un migliore accesso ai servizi e ad una rete di mutuo aiuto. All’interno del villaggio, infatti, saranno presenti alcuni servizi (es. asilo nido, ambulatorio, teatro…) aperti anche per il quartiere d’insediamento.

Info:
info@magverona.it – 0458100279

***
CASA COMUNE MAG:

la campagna dei Mattoni Solidali continua!

Siamo lieti di vedere che di giorno in giorno crescono le iniziative culturali, sociali, spirituali, politiche, di intrattenimento negli spazi della CASA COMUNE MAG: sala riunioni, incubatore, cucina attrezzata. Anche i mattoni solidali continuano ad affluire: ad oggi la sottoscrizione è di 689 mattoni, per un valore di euro 344.500,00; ne mancano 261. Mag incoraggia a proseguire nella costruzione di ponti e legami per raggiungere la desiderata meta dei 950 mattoni.

PROMUOVETE TUTTI e TUTTE l’ACQUISTO del MATTONE!
GRAZIE!!!

Info:
www.magverona.itinfo@magverona.it – 0458100279

http://magverona.it/casa-comune-mag-delleconomia-sociale-e-della-finanza-solidale/

***
Mag Verona co-promuove la petizione “1 Milion Petition”

Mag Verona avendo aderito alla Campagna ZeroZeroCinque co-promuove la raccolta firme per la petizione“1 Milion Petition” . Si tratta di una petizione rivolta ai leader europei coinvolti nei negoziati per sostenere l’adozione in Europa della Robin Hood Tax (Tassa sulle Transazioni Finanziarie, TTF) e raccontarne l’enorme potenziale.

È possibile firmare online attraverso il sito di ZeroZeroCinque e quindi al seguente link:
http://www.zerozerocinque.it/notizie/387-gli-effetti-miracolosi-della-ttf-visti-nel-2024

***
Expo: nutrire il pianeta, energia per la vita.
Un gruppo di donne di Verona raccoglie la sfida

“È possibile assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile?”

È questa l’interrogazione alla base dell’Esposizione Universale di Milano del 2015. Possiamo dire la nostra co-progettando un’iniziativa a nostra misura da tenere il 1° maggio 2015 in Biblioteca Civica a Verona, e connessa con iniziative femminili di tutto il mondo tramite il sito dedicato?

Miria Pericolosi, Paola Carpa, Laura Bortolazzi, Germana Forapan, Cristina Cominacini, Loredana Aldegheri aspettano altre che possano aggiungersi il giorno 8 aprile alle ore 17 presso la Casa Comune Mag a Verona, via Cristofoli 31/a per pensare con maggior creatività la qualità dell’iniziativa.

***
Avviso ai/alle naviganti

Aiutiamo Biosol (Piccola Distribuzione Organizzata di prodotti freschi bio)
a trovare uno spazio organizzativo a prezzo calmierato

Il progetto di Economia Solidale BioSol – Piccola Distribuzione Organizzata di prodotti freschi biowww.biosol.it-, a fronte di un aumento della domanda di servizio e alla necessità di avere più spazio per il lavoro di più persone (creazione di nuovi posti di lavoro), è alla ricerca di uno nuovo spazio idoneo all’attività svolta e al volume di alimenti distribuiti settimanalmente.

Lo spazio più congeniale per un progetto di questa tipologia sarebbe un’azienda agricola bio, ma date le oggettive difficoltà a trovare spazi liberi nelle aziende agricole della provincia, ci siamo orientati alla ricerca di altre tipologie di strutture (es. capannoni industriali, ex minimarket, negozi). Le caratteristiche minime sono:
250 – 300 metri quadrati di superficie coperta complessiva facilmente accessibili (carico e scarico merci);
– la possibilità di essere dotati di corrente elettrica ed acqua al fine di conservare la freschezza dei prodotti durante il periodo estivo: siamo alla ricerca di celle frigo usate che verranno collocate nella struttura individuata, sebbene sarebbe ottimale se la struttura fosse già dotata di celle frigo.
Siamo disposti a pagare un affitto piuttosto  calmierato nella fase di avvio dell’impresa sociale.
Per maggiori dettagli e contatti telefonare al  numero 3240565739 (Andrea Tronchin) o scrivere a info@biosol.it.

***
Nuova nata
Ass. MADRE NATURA

L’Associazione culturale MADRE NATURA nasce a gennaio 2014 dal profondo desiderio di un gruppo di persone che hanno l’intenzione di promuovere e divulgare iniziative e attività dedicate al benessere psico-fisico della popolazione e diffondere una maggiore coscienza ecologica attraverso discipline ecocompatibili e l’utilizzo di forme di consumo solidale e sostenibile.

MADRE NATURA con le proprie iniziative vuole proporre uno stile di vita più rispettoso verso sé stessi, gli altri (umani e animali) e, non meno importante e di riflesso, l’ambiente in cui viviamo! Tutto questo attraverso incontri, seminari, laboratori, conferenze, workshop, corsi, creazione di GAS, attività per il benessere psico-fisico, campagne di sensibilizzazione e tutto ciò che attraverso la crescita della consapevolezza individuale e sociale può darci la possibilità di conoscere delle modalità diverse da quelle che già conosciamo per vivere più serenamente e in armonia con noi stessi, gli altri e il nostro ambiente!

L’associazione punta alla cooperazione e non alla competizione, pertanto propone scambi e collaborazioni con altre associazioni e realtà che condividono gli stessi scopi e finalità.

Per maggiori informazioni:
Associazione Culturale MADRE NATURA info@madrenatura.org +39 3200543205

***
Mag e dintorni

***
Tre incontri per riflettere sulla Partecipazione Civica

con esperti collegati al mondo dell’economia sociale e della cura dei beni comuni

Ricordiamo che proseguono gli incontri che la lista civica Semplicemente Caprino, che sostiene Graziano Concari come candidato a sindaco di Caprino V.se alle amministrative per prossimo maggio, organizza e propone per riflettere sul valore e sulle modalità della partecipazione dei cittadini e delle cittadine per costruire che sia veramente di tutti e di tutte. Questo il calendario:

  • 04 aprile – “Verso un welfare partecipato e di comunità, per una vita buona” con Alberto Grizzo (coordinatore socio-sanitario della A.S.S. 6 di Pordenone, è attivatore ed animatore di reti per un sistema integrato dei servizi)

Tutti gli incontri si terranno a partire dalle 20.45 a Caprino V.se presso la sede di via Garibaldi 2 (in caso di grande affluenza potranno essere spostati presso la Sala Civica di via Sandro Pertini).

Per info:
info@semplicementecaprino.itwww.semplicementecaprino.it

***
Talenti speciali accedono alle arti: ciclo di giornate dedicate alle abilità artistiche dei soggetti autistici

Inizia mercoledì 2 Aprile alle ore 9,30 un ciclo di giornate dedicate abilità artistiche dei soggetti artistici. L’evento, intitolato “Euritmie. Talenti speciali accedono alle arti”, promosso dall’Associazione Culturale M.Arte con il contributo di Fondazione Cattolica Assicurazioni, apre il dibattito sulle abilità potenziali delle persone con autismo attraverso incontri, convegni e l’esposizione delle opere di tre artisti. Sede degli incontri la Sala Boggian, Museo di Castelvecchio, C.so Castelvecchio 2.

Visite e presentazioni guidate a cura del dr. Leonardo Zoccante e della dott.ssa Mireya Moyano.

Per programma delle giornate e invito:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/Euritmie-invito.pdf

Per info:
Associazione Ants Onlus,info@ants-onlus.it, cell 349 3998470

***
Aprile al Circolo della Rosa

Il Circolo della Rosa di Verona (via S. Felicita 13) presenta nel mese di aprile:

Per info:
http://www.circolodellarosavr.org/circolo.php?p=news&cat=1circolodellarosavr@tiscali.it

***
Coop. Le Rondini: inaugurazione nuova bottega

Sabato 5 aprile alle ore 15,30 pomeriggio di festeggiamenti ed eventi per la Cooperativa Le Rondini che inaugura la sede ristrutturata della bottega di via Pallone 2/b, a Verona.

Durante tutto il pomeriggio rinfresco con alimenti equosolidali ed equolocali.

Per info:
www.rondini.org

***
Incontro sull’Agricoltura Familiare

Domenica 6 aprile dalle ore 9,30  alle ore 12,30 presso  la cooperativa Ca’ Magre a Isola della Scala, Verona, incontro con la sociologa e scrittrice Sylvia Perez Vitoria.

L’evento è stato organizzato dall’ARI, Associazione Rurale Italiana in occasione dell’anno internazionale dell’Agricoltura Familiare e in prossimità della Giornata internazionale delle lotte contadine, che si svolgerà il 17 aprile.

Per info:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/ARI_6-aprile-2014_Invito.pdf

***
Corso base di Feng Shui : presentazione gratuita

Mercoledì 9 aprile, alle ore 20,30, in via Merciari 5, Verona, l’Associazione culturale MADRE NATURA insieme all’associazione culturale FISICA-MENTE organizzano una presentazione gratuita del nuovo “Corso base di Feng Shui”.
Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione.

Per info e prenotazioni :
info@madrenatura.org; cell 320 0543205

http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/Feng-Shui-3.jpg

***
Seminario “Per la democrazia alimentare contro la speculazione finanziaria”, Lucca 11 aprile 2014

Focsiv, in occasione della Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro” e Campagna 005, organizza un  Seminario sul tema“Per la democrazia alimentare, contro la speculazione finanziaria”, che si terrà l’11 Aprile 2014 a Lucca, Piazza del Collegio 13 – Real Collegio, sala D, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Il Seminario, promosso nell’ambito del Festival del Volontariato di Lucca 2014, si propone come momento di confronto e dibattito sul tema dell’impegno politico ed esperienziale del volontariato internazionale a favore di politiche per l’agricoltura familiare e la democrazia alimentare, e per contrastare la speculazione finanziaria attraverso l’introduzione della tassa sulle transazioni finanziarie.

Il Seminario sarà inoltre occasione per presentare la Campagna Nazionale “Una sola Famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, promossa da Focsiv e Caritas Italiana, insieme con 20 organizzazioni e movimenti dell’associazionismo cattolico.

Di seguito e in allegato il programma dell’incontro.

Per info:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/Seminario-Lucca-11-04-2014.pdf

***
Come si esce dalla crisi?

Ricordiamo che il Forum per una nuova finanza pubblica e sociale organizza un ciclo di incontri pubblici su come affrontare la fase economica delineando alternative alla privatizzazione e all’austerità con l’aiuto di tre autori del libro collettivo “Come si esce dalla crisi”, Edizioni Alegre (2013) che prosegue il 10 aprile, alle ore 20.45 a Verona, in sala “E. Lodi” via San Giovanni in Valle 13/b (Veronetta).

Per info e programma dettagliato:
http://www.perunanuovafinanzapubblica.it/verona-ciclo-di-incontri-pubblici-come-si-esce-dalla-crisi-marzo-aprile/

***
Cosa succede in Libre!

Di seguito riportiamo gli eventi di aprile della Coop. Libre!:

  • Venerdì 4 aprile, alle ore 18 – inaugurazione della mostra fotografica “Particolari” con Margherita Arcangeli che durerà fino a giovedì 24.
  • Sabato 5 aprile, alle ore 11Illustra la fiaba : il primo di tre laboratori sulle fiabe tenuti da Ilaria Dalle Donne. Appuntamenti successivi: Sabato 5 aprile ore 11 – 12.30, Sabato 12 aprile ore 11 – 12.30, Sabato 19 aprile ore 11 – 12.30
  • Sabato 5 aprile, alle 18Parentesilibre atto secondo. Presentazione del libro “Da Mori ad Angiari per morir di peste” (QuiEdit, 2012) con l’autore Attilio Ravagnani e l’associazione Parentesi Storiche. Introduce Simone Lonardi, Università di Padova.
  • Martedì 8 aprile, alle 21 – Presentazione del libro “Sweet Sicily” dell’editore SIME BOOKS. A seguire degustazione di vini e cibi siciliani dell’antica cantina marsalese Baglio Curatolo Arini.
  • Sabato 12 aprile, dalle 10 alle 20corso base di tessitura con Patrizia Polese.
  • Sabato 26 aprile, alle 18 – Presentazione del libro “La strada di Ilaria” di Francesco Cavalli, ideatore del premio di giornalismo Ilaria Alpi. A venti anni dalla morte a Mogadiscio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, ripercorreremo insieme quei fatti cercando di capire cos’è accaduto quel 20 marzo.

Per info:
libreverona@gmail.comhttps://www.facebook.com/groups/410613315686652/?fref=ts

***
Laboratorio gratuito di scrittura autobiografica

Domenica 6 aprile e domenica 13 aprile l’Associazione Terre Comuni in Movimento organizza un laboratorio gratuito di scrittura autobiografica con tema “La costruzione di un testo autobiografico”. Le lezioni, condotte dalla professoressa Patrizia Zanini, autrice e redattrice di testi scolastici di storia, storia dell’arte e letteratura,  si svolgeranno nella Casa della Pace di San Giacomo delle Segnate, Mantova, con orario 15-18.

Programma e volantino:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/corso-scrittura-autobiografica.jpg

Per info:
Comune di San Giacomo delle Segnate – tel. 0376 616588

***
Reverse alla Milano Design Week 2014

Dall’8 al 13 aprile prossimi Reverse parteciperà alla Milano Design Week 2014 nell’ambito della rassegna GoodesignUp ospitata da Cascina Cuccagna.

Reverse è un’impresa sociale di Verona da tempo impegnata nella tutela ambientale con la realizzazione di mobili di design a partire da materiali di scarto..

Programma: www.goodesignevent.it

Per info:
info@reverselab.it

***
Accompagnamento all’autonomia per padri separati

Giovedi 10 aprile 2014, alle ore 9.30, nella Sala Conferenze Palazzo Da Lisca Cavalli,

Interrato dell’Acqua Morta, Verona, si svolgerà il seminario dal titolo “Papà vengo con te”. Durante il seminario verrà presentato il Progetto “Servizi di accompagnamento all’autonomia per padri separati” promosso da Energie Sociali Cooperativa Sociale Onlus e da Fondazione La Casa Onlus con la collaborazione del Comune di Verona – Assessorato ai Servizi Sociali e di AGEC e grazie al contributo di Fondazione San Zeno di Verona.

Per info:
segreteria@energiesociali.it

***
La bellezza della solidarietà: un mese con Fevoss

Fevoss organizza un’eccezionale manifestazione da titolo “La bellezza della solidarietà-amore che sorprende” che prevede un mese di eventi (dal 1° giorno di primavera 21 marzo  al 21 aprile).

Programma completo degli eventi:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/programma-fevoss.pdf

Per info:
www.fevoss.orgprogetti@fevoss.org

***
7° festival di San Zeno

“Mai sta’ come st’anno!” è il titolo della settima edizione del Festival di San Zeno in Monte che si svolgerà dal 22 al 23 aprile prossimi nel chiostro grande della chiesa omonima.

Organizzato dal Centro polifunzionale Don Calabria e dal SAO, Servizio Assistenziale Occupazionale, la manifestazione ospiterà per la prima volta le opere e i progetti realizzati nei propri luoghi di lavoro-attività da gruppi e realtà attive nel sociale. Un modo per valorizzare tutto ciò che si fa nel mondo della disabilità. Durante le tre giornate, con orario 10-12.30, si terranno inoltre spettacoli teatrali e musicali ideati da utenti, volontari e operatori dei Ceod che parteciperanno.

Programma e volantino:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/Programma_7_festival_di_san_Zeno.pdf

Per info:
SAO San Zeno tel. 045 8052949 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15

***
Incontri formativi sulla salute mentale

A.I.T.Sa.M. e SELF HELP ricordano che proseguono gli incontri formativi sulla Salute Mentale “Auto Aiuto e Reti Relazionali: ridiamo umanità alla sofferenza mentale, oltre la visione psichiatrica”. Gli incontri si terranno a Verona, nella Sala polifunzionale di Golosine, all’angolo tra le vie Po e Rienza dalle ore 15,30 alle ore 17,30:

  • 2° Incontro – 4 aprile 2014 Una rivoluzione copernicana: la Persona protagonista della sua sofferenza e della sua vita Umanizzare, e quindi normalizzare, la “malattia mentale”. Costruiamo una nuova cultura
  • 3° Incontro – 9 maggio 2014 Le relazioni, alimento della vita psico-sociale. Contesti relazionali e possibilità di cittadinanza. Costruiamo un nuovo rapporto
  • 4° Incontro – 16 maggio 2014 Diagnosi, progetto, autonomia, cronicità. Proviamo a sfatare insieme alcune convinzioni.Costruiamo un nuovo linguaggio

Per info:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/QUATTRO-INCONTRI-FORMATIVI.pdf

***
Navigare a vista: adolescenti e internet

L’Associazione di Promozione Sociale Lampi di Gioco, in collaborazione con gli Assessorati all’Istruzione  e alle Politiche Giovanili, organizza due serate informative ad ingresso gratuito a S.Giovanni Lupatoto, per offrire degli strumenti per comprendere le funzioni di Internet e l’utilizzo che ne fanno gli adolescenti.

Gli incontri saranno tenuti dalla Dott.sa Nicole Adami, Psicologa, che da più di 5 anni propone corsi di formazione per genitori e adolescenti sulle tematiche dei “Nuovi Media”.

  • Mercoledì 23 Aprile ore 20.45 – Auditorium – Scuola Media Marconi, Via Ugo Foscolo, 13 UNIVERSO INTERNET: NUOVE POSSIBILITA’ o NUOVE DIPENDENZE?
  • Mercoledì 30 Aprile ore 20.45 – Sala Dino Coltro – Casa Novarini, via Monte Ortigara, 7 NAVIGARE CON LA BUSSOLA: STRATEGIE PER LA SICUREZZA ONLINE

Volantino:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/volantino-A5-NAVIGARE-A-VISTA.jpg

Comunicato stampa:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/comunicato-stampa.pdf

Per info:
Nicoletta 389-8240403 sito web www.lampidigioco.it email: info@lampidigioco.it

***
Corso di Agricoltura Familiare

P.A.N.E.T.H organizza tra fine marzo e giugno una serie di incontri, in più cicli aventi per tema l’agricoltura familiare. L’offerta è molto ampia, e va dalle sementi ai fornelli! Tutte le informazioni sono reperibili nel volantino dell’iniziativa:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/a4-programma.pdf

Per info:
3404915732

***
21 marzo, la memoria che fa primavera

Prosegue il percorso “21 marzo: la Memoria che fa Primavera”, promosso dalla Rete Veronese Pace Diritti Umani in collaborazione con l’Università di Verona che si terrà col seguente calendario:

  • 24 aprile 2014 – ore 10.00/13.00: Vigilia di Arena di Pace e Disarmo 2014, Perché le mafie hanno paura della nonviolenza?, Conduce Francesco Fatone – Università di Verona, Mao Valpiana – presidente Movimento Nonviolento, La nonviolenza strumento contro il rischio di infiltrazioni mafiose, Esperienza di vita nonviolenta
  • 8 maggio 2014 – ore 9.00/13.00: Giornata conclusiva con presenza di studiosi di fama nazionale sul tema del rapporto tra legalità e responsabilità, conoscenza e partecipazione, Docente di riferimento: Daniela Zumiani – Università di Verona

Per info:
pacedirittiumaniverona@gmail.com

***
Sono cambiate molte cose:
donne e uomini reinventano il presente educativo

L’Incontro Nazionale “Donne e uomini reinventano il presente educativo” si terrà a Verona il 12 e 13 aprile. Le cose stanno cambiando rapidamente nelle nostre vite, a scuola, nelle famiglie, negli ambienti formativi, in università, nei servizi, nelle relazioni tra donne e uomini, tra grandi e piccole/i. C’è disorientamento. Ci muoviamo tra rovine di alcune buone tradizioni boicottate da leggi e indirizzi decisi dall’alto e spinte a valutare competenze e performance, a inclinare gli assetti relazionali sull’asse della meritocrazia, della tecnocrazia. Nel contempo donne e uomini in movimento agiscono nel quotidiano, sperimentano, pensano, scrivono, lottano, modificano contesti e linguaggi, a partire dal desiderio che le cose funzionino con vitalità e con un senso buono. In un tempo che ha creato rotture e discontinuità nell’ecosistema, nel lavoro, nei saperi e nella socialità, vogliamo dunque interrogare e rigenerare il presente educativo, riallargare l’orizzonte e le visioni, confrontarci su possibilità, costruire inedite alleanze. Perché a uscirne vincente sia la realtà dei legami, di uno sguardo amorevole sul mondo e di un senso rinnovato e potenziato della convivenza umana. Possiamo già contare su pratiche ed elaborazioni inventive femminili, di politica e di pensiero, come guadagno per tutti. L’esigenza è quella di comprendere che cosa è in gioco oggi, rifare il punto delle esperienze e dei risultati maturati da donne e uomini nelle scuole, nelle università, nei servizi –istituzioni a rischio di delegittimazione– nei territori, nelle “altre scuole”, luoghi in cui si costruiscono saperi in altro modo: libere università, redazioni, libere aggregazioni, sperimentazioni economiche, artistiche e sociali.

Info e programma completo:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/manifesto-incontro-nazionale-1.pdf

***
25° Convegno Nazionale di Rete Radiè Resch

Si terrà dal 25 al 27 aprile a Rimini il 25° convegno nazionale della Rete Radiè Resch, associazione di solidarietà internazionale, che avrà titolo “50 anni di rete, il presente della solidarietà tra memoria e futuro”. Per l’albergo, le prenotazioni chiudono il 16 aprile.

Programma completo:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/03/RIMINI-25-aprile-Radie-Resch.doc

Info e prenotazioni:
capri.lu@tiscali.ithttp://www.reterr.it/

***
25 aprile: Arena di Pace e disarmo

Venerdì 25 aprile, in piazza Bra, dalle ore 14 alle ore 20, si svolgerà la manifestazione “Arena di pace e disarmo”, giornata di resistenza e liberazione. All’evento parteciperanno ospiti e artisti di fama nazionale e internazionale. Ingresso libero.

Per il programma completo:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/LOCANDINA-Arena-Definitiva.pdf

Info e prenotazioni:
tel. 045 8009803; arenadipacedisarmo.org

***
“A memoria d’arte 6”. Bando di partecipazione

La collettiva A Memoria d’Arte 6, creata dal Circolo Pink in occasione della giornata del 25 aprile, è giunta alla sua 6 edizione . La manifestazione, aperta ad artisti di tutte le nazionalità, avrà come fili conduttori e temi l’antifascismo e la Resistenza. Le opere realizzate saranno esposte per le strade di Verona con la formula dell’Art Crossing a disposizione dei cittadini che, al termine della giornata, vorranno portarsele a casa.

Nell’ambito della stessa iniziativa domenica 27 aprile si svolgerà per le vie di Verona una passeggiata e una biciclettata artistica. Partenza da via Scalzi alle ore 16. Arrivo a Porta Leoni alle ore 19.

Per iscrizioni e bando di partecipazione:

http://www.circolopink.it/memoria-arte-bando-2014.htm

Info e prenotazioni:
tel. 348 2732454; info@circolopink.it

***
Premio Maria Grazia Zerman 2014

Il comitato scientifico del Premio alla memoria di Maria Grazia Zerman bandisce un premio annuale da assegnarsi a giovani donne tra i 25 e i 35 anni per il 2014. Verrà assegnato al miglior testo riguardante il seguente argomento: “LAVORARE STANCA? OPPURE NO…” Due parole solo indicative: la stanchezza è una parola che fu associata al lavoro nell’esperienza comune. Oggi del lavoro si parla quasi soltanto perché “non c’è”. Di fatto quasi non si parla dell’esperienza dell’umanità che pure lavora e tanto, né si pensa che c’é molto lavoro che non riceve questo nome, né che il lavoro significa molto più di quello che si dice.  L’importo del premio è di Euro 1.500. I testi, in forma saggistica o narrativa, compresi tra le 20.000 e le 40.000 battute, devono essere inviati entro il 30 aprile 2014 in formato digitale all’indirizzo info@libreriadelledonne.it.

Bando:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/01/Premio-Zerman.doc

Info:
“Borsa di studio Maria Grazia Zerman” c/o Zamboni, dipartimento di filosofia, pedagogia, psicologia, Università di Verona, tel. 045. 8028384. (lunedì ore 14.45/16.45)

***
Convegno su Salute alimentazione consapevolezza

Sabato 7 giugno 2014, dalle ore 9 alle ore 17, nelle sale del teatro Santa Teresa, via Molinara 23, Verona, si svolgerà il primo convegno organizzato dall’Associazione culturale MADRE NATURA sul tema Salute alimentazione consapevolezza. La registrazione dei partecipanti sarà effettuata dalle ore 9 alle 9,30. Le iscrizioni dovranno giungere entro il 23 maggio al seguente indirizzo mail:convegno@madrenatura.org.

Costo di partecipazione per i soci € 25. Per partecipare alle attività proposte dall’Associazione culturale MADRE NATURA è necessario aver fatto la tessera associativa per il 2014 di € 8.

Programma e volantino:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/04/7-giugno-2014-SALUTE-ALIMENTAZIONE-CONSAPEVOLEZZA_web-3.jpg

Info:
Elisa o Luca 320 0543205

***