INCONTRO PUBBLICO SUI BENI COMUNI IL 12/07/2019

INCONTRO PUBBLICO SUI BENI COMUNI IL 12/07/2019

COMUNICATO

INCONTRO PUBBLICO SUI BENI COMUNI IL 12/07/2019

 

Su iniziativa della Mag di Verona si è costituito il Comitato provinciale a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare sul riconoscimento dei beni comuni che scaturisce dal lavoro della Commissione Rodotà.

Al Comitato aderiscono persone di associazioni e organizzazioni sindacali che si sono attivate in passato su questi temi e in particolare in occasione del referendum sull’acqua di qualche anno fa.

La proposta di legge di iniziativa popolare, che si propone di introdurre nel nostro ordinamento la nozione che riguarda i “beni comuni” definendone il profilo giuridico, deve essere corredata da almeno 50.000 firme autenticate.

Per discutere e approfondire i contenuti e le finalità dell’iniziativa e organizzare concretamente la raccolta delle firme (già in corso in tutta Italia e che si concluderà il 20 agosto prossimo) è organizzato un

 

INCONTRO PUBBLICO

 per VENERDÌ 12 LUGLIO, ore 20.45

presso il Centro Tommasoli di via Perini n. 7 a Verona, zona Borgo S. Croce

Introduce per il Comitato:
PAOLO DAGAZZINI

Interverrà:
PAOLO CACCIARI

 

Nel corso della serata sarà possibile raccogliere le firme. È possibile già da ora firmare presso tutti i comuni della provincia, e  invitiamo quanti/e sono interessati/e a farlo.

 

Per chi volesse maggiori informazioni segnaliamo il link http://magverona.it/LIPbenicomuni/ predisposto dalla Mag di Verona, dove è possibile trovare materiali e approfondimenti.

 

Verona, 05 luglio 2019

 

Per info:
0458100279 – formazione.progetti@magverona.it

  

«Beni Comuni sono quei beni, materiali e immateriali, riconosciuti come insostituibili ed essenziali
per una vita degna delle persone singole e delle collettività.
L’integrità dei Beni Comuni, a beneficio di tutte e tutti e anche delle generazioni future,
si dà se la loro gestione muove dal provare riconoscenza per quanto ricevuto in dono»

Mag Verona, 2015