S.T.E.P.S. – Corso gratuito di formazione per aspiranti volontari

S.T.E.P.S. – Corso gratuito di formazione per aspiranti volontari

Corso di formazione gratuito rivolto ad aspiranti volontari/e sui temi dell’educazione finanziaria e bilancio familiare 

 

MAG Verona nell’ambito del progetto S.t.e.p.s. – Shared Time Enhances People Solidarity, patrocinato dall’Unione Europea, organizza un corso gratuito di formazione rivolto ad aspiranti volontari/e sui temi dell’educazione finanziaria e del bilancio familiare.

 

I corsi si terranno dalle ore 14.30 alle ore 18.30 nelle seguenti date:

 

INCONTRO 1:            22/02/21

Mettersi in ascolto attivo dei bisogni

Susanna Piccioni, Fond. Don Mario Operti – Houda Boukal, Ass. Nissa

 

INCONTRO 2:             01/03/21

L’alfabetizzazione finanziaria

Diego Verona, promotore finanziario

 

INCONTRO 3:             08/03/21

L’approccio e gli strumenti finanziari di Mag – L’educazione finanziaria ed il bilancio familiare

Stefania Colmelet e Simone Gentili, Ufficio Microcredito Mag Verona

 

INCONTRO 4:             15/03/21

Come sostenere la precarietà lavorativa: ricerca e creazione di lavoro.

Giulia Pravato e Paolo Dagazzini, Mag Verona

 

Il corso si svolgerà in modalità mista, inizialmente Online e, a seconda della normativa vigente, in
presenza, nel rispetto delle condizioni di sicurezza sanitaria.

 

Per partecipare è necessario iscriversi al link: https://forms.gle/DoK49JVrny8SdEWt9

Per info: Tel. 045-8100279 (dal lunedì al venerdì ore 9.30-12.30)

microcredito@magverona.it

Scarica qui la locandina del corso

***

S.T.E.P.S. – Shared Time Enhances People Solidarity (“La condivisione del tempo rafforza la solidarietà tra le persone”) è un progetto europeo, finanziato dal programma URBAN INNOVATIVE ACTION dell’Unione Europea, che cerca di affrontare il tema del cambiamento demografico con un approccio innovativo: quello di puntare sull’attivazione di cittadini e cittadine che possono divenire protagonisti/e di spazi e servizi capaci di creare un ecosistema che riduca le solitudini e faciliti i progetti di vita delle famiglie.

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui