Le News di Mag Verona n. 112

Le News di Mag Verona n. 112

È on-line la nuova newsletter di Mag Verona.

Buona lettura!

È anche possibile scaricare la Newsletter della Mag in versione PDF:
Newsletter Mag Verona n.112

MondoMag

***
CASA COMUNE MAG:
Prosegue la campagna di Crowdfunding
con mattoncini da 50 euro e tocheti de maton da 20 euro
Tu puoi completare l’Opera !

La CASA COMUNE MAG per l’ Economia Sociale e la Finanza Solidale è all’ultimo step.

Molte persone ed enti hanno contribuito alla sua realizzazione con i preziosi mattoni da 500 euro e siamo ai 2/3 dell’ obiettivo: ad oggi la sottoscrizione è di 730 mattoni, per un valore di euro 365.000,00; ne mancano 220.

Ora si tratta di COMPLETARE L’OPERA. Così abbiamo lanciato una CAMPAGNA DI CROWDFUNDING anche via WEB per l’acquisto di “mattoncini solidali” da 50 euro e di  “tocheti de maton” da 20 euro.  Mancano gli ultimi 161.080 euro che includono un piccolo investimento per il risparmio energetico e alcune spese sopraggiunte anche per migliorie ai bagni e ad altre infrastrutture della CASA.

La nuova campagna è stata avviata l’11 dicembre e ad oggi conteggiamo 132 donatori. A tutti e tutte diciamo GRAZIE!

Aggiungiamo insieme nuova energia relazionale alla CASA COMUNE MAG!

Per partecipare clicca qui : mattoni.magverona.it

e seguici su facebook https://www.facebook.com/pages/Mag-Verona/165752456792853?ref=ts&fref=ts

oppure IBAN   IT 88 K 08315 60031 000010005575, c/c intestato :  Mag  Soc. Mutua per l’Autogestione –  Causale:  Casa Mag

***
“E’ ora di ri-pensare la Città”
4 Laboratori guidati sulla Città Contemporanea
14 – 21 – 28 aprile, 5 maggio(ore 16 -18.30)Casa Comune MAG

La L.U.E.S.S. (Libera Università dell’Economia Sociale e degli Scambi) in collaborazione con la Rete delle Città Vicine propone per questo anno 2015 quattro momenti laboratoriali sulla Città Contemporanea: visioni, relazioni ed azioni.

Nei laboratori potremo liberare -da subito- la nostra soggettiva immaginazione e soprattutto i nostri desideri di cambiamento a partire dai luoghi dell’abitare e dell’ agire dove, una certa ripetitività, può aver inibito la possibilità di pensare, la trasformazione delle Città, dei Territori e dei Contesti di Vita, con lievità senza dover perciò mettere mano a un organismo unitario, al contempo disperso e spesso ciclopico.

Molti e molte -Mag compresa- pensano oggi alle città e ai territori come Beni Comuni per eccellenza, di cui prendersi primariamente cura. Sapendo che l’integrità di questi beni può essere conservata e vivificata solamente se li accompagniamo di grata reverenza e  se accogliamo nel quotidiano lo stupore generato dalla loro bellezza.

Bellezza che, come un’energia alchemica–in un contesto di depressione economica- può essere foriera di nuove attività e di nuove artigianalità.

Organizzeremo anche un piccolo Tour per confrontare i nostri sguardi e le nostre suggestioni nel vivo di un contesto.

Il programma sarà accompagnato da:

  • Anna Di Salvo: promotrice della Rete Nazionale di Città Vicine
  • Sandra Bonfiglioli: Urbanista ed Insegnante al Politecnico di Milano
  • Ada Maria Rossano: Psicoterapeuta attenta alle relazioni nei luoghi Collettivi
  • Paolo Dagazzini: consulente Mag all’Economia Sociale ed esperto di CSR

Ai laboratori interverrà il consulente MAG Paolo Dagazzini responsabile dello sportello sulla Responsabilità Sociale d’Impresa e con esperienza nella cura dei Beni Comuni.

Sono invitati: cooperatrici e cooperatori, insegnanti, architette/i, urbaniste/i, operatrici e operatori  culturali,  studenti e studentesse, imprenditrici e imprenditori, cittadine e cittadini interessati alla proposta.

Al termine del percorso coloro che avranno partecipato all’80% degli incontri riceveranno un attestato di partecipazione.

Ai e alle partecipanti è richiesto un contributo spese di € 50.

Coordina il programma la direttrice Mag Loredana Aldegheri.

Per informazioni: segreteria di  Mag Verona Tel 045-8100279; Fax 045-575213
e-mail: info@magverona.it sito web www.magverona.it

Per scaricare il volantino dell’iniziativa e la scheda di partecipazione:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/03/Eora-di-ripensare-la-città.pdf

***
Workshop: Alla scoperta dell’Economia del Bene Comune

Mag Verona organizza un workshop di riflessione sull’Economia del Bene Comune, che si terrà presso la Casa Comune Mag il 10 aprile 2015, dalle 9.00 alle 18.00.

Tra i vari approcci possibili alla Responsabilità Sociale di Impresa c’è anche quello di Economia del Bene Comune, un movimento economico alternativo che nasce in Austria nel 2010 dall’intuizione dell’economista Christian Felber e che è promosso in Italia da Terra Institute di Bolzano, che desidera promuovere ora questo approccio anche nel Veronese.

Tramite il suo “Bilancio del Bene Comune” contribuisce a diffondere e valorizzare un approccio all’economia basato su dimensioni sociali, ecologiche e democratiche.

La giornata di workshop, formativa e laboratoriale, ha lo scopo di illustrare questi strumenti e far conoscere il movimento dell’Economia del Bene Comune, e di confrontarne i principi e i moventi con l’approccio della Mag e delle Imprese Sociali a Matrice Mag.

Il workshop è rivolto a tutte le imprese, sociali e profit, e a tutte le persone interessate a informarsi su queste tematiche ed, eventualmente, a intraprendere un percorso sul Bilancio del Bene Comune. I/le partecipanti potranno infatti conoscere questo modello e sperimentarlo in un breve laboratorio. Sarà un’occasione di arricchimento reciproco e di possibile avvio di collaborazioni.

Volantino del workshop con il programma completo:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/03/RSI-EBC.pdf

Per maggiori info:
formazione.progetti@magverona.it
http://magverona.it/alla-scoperta-dell%E2%80%99economia-del-bene-comune/

***
Comunicazione d’impresa nei territori e nelle comunità
corso di formazione gratuito

Mag Verona organizza un corso di formazione, di 24h, sul tema “Comunicazione d’impresa nei territori e nelle comunità” che si terrà presso la Casa Comune Mag col seguente calendario: 07 maggio (09.00-13.00 e 13.30-17.30), 14 maggio (09.00-13.00 e 13.30-17.30), 21 maggio (14.00-18.00) e 28 maggio (14.00-18.00).

È sempre più presente la necessità di sviluppare forme di relazione/comunicazione nei territori per radicare le micro e piccole imprese nelle comunità di riferimento; il percorso si propone quindi di sviluppare la capacità delle imprese partecipanti di attuare pratiche di buona comunicazione e di marketing sociale e territoriale, dimensione non disgiunta dalla cura delle relazioni. Il corso si propone di avere un forte taglio pratico per garantire che le competenze proposte siano immediatamente applicabili nell’operatività delle imprese.

Per comunicare il proprio interesse è necessario compilare il modulo disponibile all’indirizzo sotto indicato ed inviarlo via mail a formazione.progetti@magverona.it o via fax allo 045575213, oppure a mano presso la segreteria della Casa Comune Mag, entro il 17/04/2015. Sarà poi richiesto di integrare la documentazione per l’adesione formale al progetto.

Volantino del corso e modulo di iscrizione:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/03/RSI-comunicazione.pdf

Per maggiori info:
formazione.progetti@magverona.it
http://magverona.it/comunicazione-d%E2%80%99impresa-nei-territori-e-nelle-comunita/

***
Servizio Civile Nazionale alla Mag di Verona
Progetto CITTADINI/E ATTIVI/E PER L’ECONOMIA SOCIALE E LA FINANZA ETICA

È aperta la possibilità per giovani uomini e donne che desiderano fare un anno di servizio civile.

Il bando è rivolto a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 29 anni non compiuti i quali potranno presentare la propria candidatura  entro il 16 aprile alle ore 14.00.

Il progetto CITTADINI/E ATTIVI/E PER L’ECONOMIA SOCIALE E LA FINANZA ETICA impegnerà 3 ragazzi/e nelle seguenti aree d’intervento:

Area Terzo Settore: supporto all’attività dell’Incubatore Solidale, attraverso l’accompagnamento ed  avvio di nuove imprese sociali, affiancando consulenti Mag con competenze specifiche in ambito giuridico, fiscale, progettuale  e gestionale di Imprese Sociali ed organizzazioni non profit. Promozione del progetto la Rete del Buon Vivere, ossia implementazione di un portale web, che raccolga le diverse realtà dell’Economia Sociale della provincia di Verona.

Area Microcredito: supporto all’attività dello Sportello di Microcredito MAG nella gestione di progetti e competenze specifiche di microfinanza,  attraverso azioni di prevenzione delle nuove povertà, tramite la realizzazione di attività informative e formative nell’ambito della educazione finanziaria e microcredito di emergenza e/o di avvio di impresa.

Area Promozionale-Culturale: supporto all’attività di Comunicazione e Marketing Sociale di Mag Verona, attraverso la gestione della newsletter periodica, redazione e pubblicazione di materiali informativi, divulgativi e didattici;  redazione di A&P (“Autogestione e Politica Prima”), attività di fund-raising; organizzazione di attività seminariali, divulgative, didattiche, short master annuale ed eventi della Libera Università dell’Economia Sociale e degli Scambi di MAG.

Le candidature devono essere presentate tramite un’apposita domanda di ammissione firmata, correlata da documento d’identità e una dichiarazione titoli dei candidati/e.

E’ possibile presentare la candidatura ad un solo progetto di servizio civile, pena l’esclusione.

Info e documentazione:
http://magverona.it/scn2014/

Per maggiori informazioni contattare:
Giulia Pravato tel. 045-8100279; info@magverona.it

***
Servizio Civile Nazionale alla  FEVOSS: 4 giovani
per far rinascere la pratica del Buon vicinato
Progetto “Buon vicinato 5punto3”

È l’obiettivo del progetto promosso dalla onlus le cui attività si svolgeranno al Centro Santa Toscana.

Recuperare la pratica del buon vicinato rinsaldando i legami di amicizia, solidarietà, collaborazione in particolare tra i residenti del quartiere di Veronetta. È l’obiettivo a cui mira il progetto “Buon vicinato 5punto3” che la Fevoss offre a 4 giovani di età compresa tra i 18 e 28 anni che intendono svolgere un anno di Servizio Civile Nazionale nelle fila dell’associazione.

Ecco le aree principali nelle quali, sotto la supervisione di volontari esperti, i giovani selezionati si troveranno a operare:

coordinare le attività del Centro di Santa Toscana, offrendo supporto a quanti vivono situazioni di povertà relazionale, e dell’iniziativa Al Convivio di Santa Toscana, che offre un pasto alle persone bisognose;

creare una banca informatica del tempo, a disposizione dei residenti del quartiere, basata su mutuo aiuto e reciprocità.

avviare un servizio di front office presso la sede della onlus, che diventi punto di riferimento per i cittadini, con un centro di ascolto in cui saranno presenti psicologi, avvocati, mediatori civili.

L’impegno richiesto è di 30 ore settimanali, distribuite secondo i programmi e i turni di lavoro. Tra i requisiti richiesti: capacità di ascolto, attitudine a mettersi al servizio del prossimo bisognoso, competenze relazionali e di progettazione. Per le attività svolte, ogni persona impegnata nel Servizio Civile Nazionale riceverà un compenso mensile di 433,80 euro.

Gli aspiranti volontari devono presentare la propria candidatura entro e non oltre le ore 14:00 di giovedì 16 aprile 2015.

Il modulo può essere ritirato presso la Segreteria di Fevoss in via Santa Toscana 9; oppure è scaricabile su www.fevoss.org e www.serviziocivile.gov.it.

Per informazioni contattare la Segreteria della Fevoss: telefono 045 8002511 (Arianna Formigari); 335 8386707 (presidente Alfredo Dal Corso), e-mail fevoss@fevoss.org.

***
Servizio Civile Nazionale al Movimento Non Violento:
3 giovani  per il Progetto “La Rete della noviolenza

Il Movimento Non Violento promuove il progetto LA RETE DELLA NONVIOLENZA e ricerca 3 ragazzi/e nelle seguenti aree d’intervento:

PROMOZIONE DEL SERVIZIO CIVILE: collaborazione nella promozione del Servizio Civile, dei suoi valori, tematiche e motivazioni; incontro con i giovani; testimonianze; supporto alle campagne nazionali; collaborazione alla rubrica tematica su Azione nonviolenta in rete.

CURA E DIFFUSIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO E DOCUMENTARISTICO DEL MOVIMENTO NONVIOLENTO: cura, catalogazione e promozione del patrimonio della Biblioteca Aldo Capitini, nonchè dell’archivio storico del Movimento Nonviolento; cura, catalogazione e digitalizzazione  di fotografie, vignette e manifesti storici, parte ancora non completamente trattata dell’archivio storico del Movimento Nonviolento; realizzazione di mostre, percorsi didattici, iniziative culturali tematiche.

DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA NONVIOLENZA: supporto all’implementazione e alla diffusione di Azione nonviolenta, sia nel formato cartaceo che web; collaborazione alla gestione degli strumenti telematici dell’associazione; gestione della Biblioteca Aldo Capitini; supporto nella realizzazione di ricerche tematiche; gestione di stand informativi.

EDUCAZIONE E FORMAZIONE ALLA NONVIOLENZA: collaborazione alla realizzazione di iniziative culturali, percorsi formativi e laboratori, sulla nonviolenza, la pace e i diritti umani, rivolti a giovani e adulti, sia a livello locale che nazionale; collaborazione alla realizzazione dei campi estivi del Movimento Nonviolento presso la struttura di Ghilarza (Sardegna) e presso le altre sedi e spazi del Movimento Nonviolento; supporto alla realizzazione di materiali didattici (cartacei e video).

PROMOZIONE DELLE PRATICHE NONVIOLENTE: gestione della sede Nazionale del Movimento Nonviolento – la Casa della nonviolenza – in uno spirito di collaborazione e convivialità con le diverse anime che la vivono; partecipazioni alle reti nazionali e locali per la pace, la nonviolenza, il disarmo, la difesa civile, i corpi civili di pace, l’ecologia, l’antidiscriminazione, e collaborazione alle attività; mantenimento dei rapporti con gli  iscritti e con gli abbonati ad Azione nonviolenta

Le candidature devono essere presentate tramite un’apposita domanda di ammissione firmata, correlata da documento d’identità e una dichiarazione titoli dei candidati/e entro il 16 aprile ore 14.00.

E’ possibile presentare la candidatura ad un solo progetto di servizio civile, pena l’esclusione.

Per maggiori informazioni contattare:
Casa per la Nonviolenza – via Spagna 8, 37123 Verona
Caterina Del Torto tel. 045-8009803; serviziocivile@nonviolenti.org

***
Expo: nutrire il pianeta, energia per la vita.
Un gruppo di donne di Verona raccoglie la sfida

“È possibile assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile?”

È questa l’interrogazione alla base dell’Esposizione Universale di Milano del 2015.

Un’iniziativa a nostra misura da tenere il 1° maggio 2015 a Verona, connessa con iniziative femminili di tutto il mondo tramite il sito dedicato.

Per la locandina dell’iniziativa:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/Volantino-DEF-01_04_2015.pdf

Per piccoli contributi all’iniziativa:
IBAN:  IT 49 N 05034 11723 000000006799 – Banca Popolare di Verona, Agenzia Stadio
Conto intestato a Mag Società Mutua per l’Autogestione – Via Cristofoli 31/A – Verona

***
Autogestione & Politica Prima:
“Economia Sociale a matrice Mag: attività-intrecci – orizzonti”
AP n.1 – Gennaio/Aprile 2015 – anno XXIII
LA MAG APRE LA REDAZIONE!

Domani esce il nuovo numero del nostro giornale, il trimestrale di azione Mag e dell’Economia sociale!

Questo numero dà conto del movimento dell’Economia Sociale e Solidale ed in particolare della  “vitalità di donne ed uomini, delle differenti generazioni, ma soprattutto di quelle giovanili a dare vita ad iniziative che sono, nel contempo, creatrici di reddito per la sussistenza ma anche creatrici di socialità e di senso ” come introduce Loredana Aldegheri nell’Editoriale.

Nel nuovo numero sono presenti gli atti del Convegno “Economia Sociale di territorio e nuovi lavori. Quali politiche – locali e nazionali – nell’oggi?” che ha rappresentato un significativo momento di dialogo e scambio tra realtà del Terzo Settore veronese, assieme alla Camera di Commercio della Città, e al sottosegretario Luigi Bobba impegnato a condurre in porto una legge di riordino e di rilancio dell’Impresa Sociale.

La Mag desidera aprire la redazione del giornale a donne ed uomini disponibili a cooperare con la discussione e la creazione trimestrale di testi inerenti il tema di fondo periodicamente condiviso.

La prossima riunione della redazione aperta sarà il giorno 30 aprile alle ore 17.00.

Tutti e tutte coloro che desiderano dare un apporto possono contattare via posta elettronica o telefonicamente Giulia Pravato info@magverona.it ; tel . 045-8100279.

Contiamo sulle relazioni di tanti amici e amiche!

***
Biosol – frutta e verdura biologica

BioSol è un progetto della Rete di Economia Solidale Naturalmente Verona – Arcipelago SCEC che si concretizza attraverso l’operatività di una rete di imprenditori, aziende agricole, realtà della Società Civile, volontari, semplici cittadini riuniti in Gruppi di Acquisto.

BioSol propone la distribuzione di Frutta e Verdura Biologica a km zero per tutti. Sono previste consegne a domicilio per incontrare le esigenze di piccoli gruppi organizzati che volessero aderire al progetto.

Vi informiamo che la CASA COMUNE MAG è da qualche settimana punto di consegna delle cassette Biosol, per la zona Stadio e dintorni.

Per informazioni e per gli ordini:
Sito www.biosol.it
Cell. Silvio Bardini 3333882092 -Andrea Tronchin 3240565739 – Francesco Badalini 3404915732

***

Mag e dintorni

***
Regolamento per gestione condivisa dei beni comuni a Verona

Riceviamo e trasmettiamo con piacere:

“Siamo lieti di comunicarvi che il 1 aprile 2015 in Consiglio Comunale è stata approvata la proposta di delibera contenente l’atto di indirizzo finalizzato alla redazione partecipativa di un regolamento per la sussidiarietà.

Un’ottima notizia perché finalmente ci da la possibilità di iniziare il percorso che abbiamo tanto auspicato. Ora siamo in attesa che l’avv. Franco Dalla Mura, che è parte del comitato scientifico di Labsus, predisponga una bozza di regolamento che consenta agli uffici comunali e alle associazioni di inserirsi e inviare proprie considerazioni. Verranno pertanto programmati tavoli di lavoro finalizzati alla condivisione di questa prima versione del regolamento con la collettività.

Il regolamento verrà modificato ed arricchito step by step, in seguito ad ogni momento di condivisione, per arrivare, auspicabilmente entro l’anno, ad una versione definitiva da sottoporre al consiglio comunale per l’approvazione.Per la durata del periodo di condivisione, verranno promosse concrete sperimentazioni finalizzate a mettere alla prova, sin da subito, il regolamento e le parti in causa.

A questo proposito, trasmettiamo l’invito all’appuntamento organizzato in vista dei futuri tavoli nei quali amministrazione, associazioni e cittadini si confronteranno per costruire il regolamento.

Negli incontri svolti fino ad ora, con le associazioni presenti, abbiamo cominciato a costruire un linguaggio condiviso sui beni comuni e sussidiarietà e abbiamo avuto modo di condividere l’importanza di arrivare con gli strumenti adatti a questi tavoli dove effettivamente cominceremo a costruire il regolamento. All’interno di quei tavoli avremo l’occasione di portare il nostro contributo come piccola rete di associazioni che ha già cominciato a confrontarsi sul tema.

Rilanciamo quindi per il prossimo incontro del 16 aprile c.m. dalle ore 18.00 alle 20.00, ospiti dell’associazione Self Help nella loro sede di via Albere 132 a Verona.

Vi chiediamo gentilmente di indicarci la vostra presenza come singoli o associazione quanto prima per potere organizzare al meglio gli spazi e l’incontro scrivendo una mail a questo indirizzo: fra.previti@gmail.com. Fiduciosi in una vostra partecipazione, vi salutiamo e vi ringraziamo per l’attenzione. Walter Guerriero e Francesco Previti

***
Attività presso LIBRE!

Ecco i prossimi appuntamenti promossi ed organizzati da Libre (Via Scrimiari, 51 a Verona):

Venerdì 3 aprile – ore 18.00 Presentazione di RIO ABIERTO con Chiara Scalfo.

RIO ABIERTO è un sistema di movimento espressivo con la musica guidato, per armonizzare corpo, mente e spirito, al fine di un salutare Benessere della Persona.

Per info: http://www.libreverona.it/rio-abierto/

– Mercoledì 8 aprile – ore 18

Presentazione di “SENTI LE RANE” con l’autore Paolo Colagrande, appena uscito da Nottetempo.

– Giovedì 9 aprile – ore 18

Presentazione del libro “RISOLVERE LE CINQUE FERITE” con l’autrice Maria Rosa Fimmanò, pubblicato da Mental Fitness Publishing.

– Venerdì 10 aprile – ore 20

sabato 11 aprile – dalle 9 alle 18

domenica 12 aprile – dalle 9 alle 18

“COMPRENDERE LA MORTE, ACCOMPAGNARE LA VITA”, percorso formativo organizzato dall’associazione Il Bruco e la Farfalla, presso la nostra bellissima “stanza tutta per sé”.

sabato 11 aprile – ore 18

incontreremo “LA MAGIA NEL CUORE”, pubblicato da L’Anguana Edizioni, con l’autore Thomas Ubaldini, in una piacevole chiacchierata con Gian Paolo Romagnani, docente di Storia Moderna all’Università di Verona.

Non un trattato di magia, ma un libro sulla Magia: un piccolo libro per scoprire che l’autentica Magia, ben diversa dalla ciarlataneria di cartomanti e guaritori, non è un insieme di trucchi, fatture o pozioni, ma innanzitutto uso cosciente di Energie Naturali, ricerca interiore e lavoro su se stessi. L’autentica Magia, dunque, non è né bianca né nera, ma dipende sempre dall’Intenzione di chi la pratica.

sabato 11 aprile – ore 21

PASQUA ORTODOSSA…IN SERBO PER VOI!

Biljana Bosnjakovic ci riporterà a Stapari, il suo piccolo villaggio in Serbia, per farcelo scoprire con i bellissimi manufatti di POSELO. Sarà festa magica!

mercoledì 14 aprile – ore 17.30

secondo appuntamento con le letture su EXPO 2015 con le amiche e gli amici del Gruppo Arcobaleno, insieme a Laura Facci, che leggeranno brani tratti da

VERDE BRILLANTE di Stefano Mancuso e Alessandra Viola – Giunti

L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI di Jean Giono – Salani

FARE PACE CON LA TERRA di Vandana Shiva – Feltrinelli

UN’IDEA DI FELICITÀ di Luis Sepúlveda e Carlo Petrini – Slow Food

DALLA MIA TERRA ALLA TERRA di Sebastião Salgado – Contrasto

KITCHEN di Banana Yoshimoto – Feltrinelli

mercoledì 15 aprile – ore 18

OMAGGIO AD ANNA ALBERTA CIPRIANI, con l’autore Giorgio Maria Bellini e l’editore Bonaccorso.

E nella “stanza tutta per sé” riparte il laboratorio incontro di Poetica, con Ida Travi.

giovedì 16 aprile – ore 18

“AFRICA OCCIDENTALE. RITRATTO DI UN’AFRICA CHE CAMBIA”.

Accoglieremo Emanuela Gamberoni, Filippo Pistocchi e Vincent Togo per una chiacchierata ispirata al loro ultimo libro, pubblicato da Pàtron. Parleremo di Africa occidentale al di là degli stereotipi e di esotiche semplificazioni, attingendo alla sua interessante geografia, alla sua cultura – tra musica letteratura e cinema – e alle sue dinamiche contemporanee.

venerdì 17 aprile – ore 20

sabato 18 aprile – dalle 9 alle 18

domenica 19 aprile – dalle 9 alle 18

“COMPRENDERE LA MORTE, ACCOMPAGNARE LA VITA”, percorso formativo organizzato dall’associazione Il Bruco e la Farfalla, presso la nostra bellissima “stanza tutta per sé”.

sabato 18 aprile – ore 18

presentazione del libro “QUANDO ERAVAMO FROCI. GLI OMOSESSUALI NELL’ITALIA DI UNA VOLTA”, pubblicato da Il Saggiatore, con l’autore Andrea Pini. In collaborazione con Verona Pride.

martedì 21 aprile – ore 18

nuovo appuntamento con L’Iguana Editrice, nostra socia, che ci porterà “IL COMPLESSO DI ANTIGONE”

Giovedì 23 aprile – ore 18.00

“DALLA ROSA ALLA PROSA//OMAGGIO ALLA CATALOGNA 2”

Celebreremo la festa catalana di Sant Jordi con Stefania Maria Ciminelli, traduttrice italiana di Mercé Rodoreda, Albert Sánchez Piñol, Jaume Cabré e altri importanti autori catalani, insieme all’Insitut Ramon Llull di cultura catalana.

Una festa, quella di San Giorgio, in cui le donne regalano libri e gli uomini rose. La riproporremo con i nostri libri dello scaffale català e con le rose della fioreria “Di sana pianta” degli amici Caterina e Claudio.

E ADERITE AL GRUPPO DI LAVORO “LO STATO DELL’ARTE”

Vogliamo dar vita a un altro gruppo che si occupi del vasto ambito culturale della COMUNICAZIONE VISIVA, in particolare di arte, architettura e urbanistica, design, scenografia, arredamento, antiquariato e modernariato, attività artigianali e di altri analoghi ambiti tematici.

Per maggiori informazioni scrivete a Beppe Stopazzola, e-404@libero.it.

Libre! Società Cooperativa

Via Scrimiari, 51/B

37129 Verona

0458033983

Per info:
www.libreverona.itwww.facebook.com/LibreVerona

***
Riot Clothing Space

Ecco le prossime iniziative del mese di aprile di Riot Clothing Space:

Sabato 4 Aprile: IL TEA DELLE 5 EASTER SATURDAY SPECIAL
dalle 15.30 alle 19.30     ingresso libero
spazio a disposizione per gli amanti del fare artigianale! in particolar modo per gli amanti della maglia e dell’uncinetto!! per 4 ore si lavora assieme, scambiandosi idee e consigli
– Sabato 11 Aprile:

WORKSHOP BRACCIALETTI DI PET E STOFFA con Anna Maria di RIUSA E CREA
dalle 15.30 alle 18.30       € 20.00
programma:
– breve introduzione al progetto e presentazione della docente
– scelta dei tessuti
– taglio del PET, taglio dei tessuti e confezione dei bracciali
– rifinitura e decorazione finale
Sabato 18 Aprile: WORKSHOP DI STAMPA SERIGRAFICA con Alberto
dalle 15.30 alle 18.30     € 25.00
Programma teorico:
– Introduzione alla stampa serigrafica
– Come realizzare disegni, fotografie e loghi ideonei alla stampa
– Come si incide un telaio
– Consigli sui colori più idonei da utilizzare
– Come e dove trovare i prodotti e gli strumenti necessari
– Come autorealizzarsi l’occorrente per la stampa serigrafica
Programma pratico:
– stampa su maglietta di una grafica di RIOT CLOTHING SPACE
(la maglietta va portata dai partecipanti al corso, preferibilmente bianca)
OGNI PARTECIPANTE DEVE PORTARE UNA MAGLIETTA BIANCA (meglio 100% cotone)

PER ISCRIVERSI AI CORSI:
presso RIOT CLOTHING SPACE via Filippini 10 – Verona
riot.clothing@hotmail.com; tel. 045-592680
www.riot-clothing-space.com

– dal Martedì al Venerdì dalle 17.00 alle 19.30 RIOT CLOTHING SPACE mette a disposizione il suo INCUBATORE DI CREATIVITA’ a tutti coloro che vogliano lavorare a maglia, uncinetto o a qualsiasi altra pratica creativa! per info: 045-592680
Per proporre corsi contattare Simone alla mail: riot.clothing@hotmail.com

Vi segnaliamo anche la bella intervista a Simone Villa apparsa su Uncò Mag, in cui racconta anche del supporto ricevuto da Mag nello sviluppo del suo progetto. E’ possibile leggerla al seguente link: http://www.uncomag.com/interviste/simone-villa-riot-clothing-space/

***
30°  Anniversario di Emmaus Villafranca
e concerto dell’Orchestra Interculturale MOSAIKA

Lunedì 6 Aprile L’associazione Emmaus Villafranca invita amici ed amiche, soci e socie a festeggiare il 30° Anniversario presso il Palazzetto (Via Palazzetto, 2) ad Aselogna di Cerea.

Ecco il programma della giornata:

ore 10.00 – Accoglienza degli amici e dei gruppi Emmaus Italiani

ore 11.00 momento spirituale interreligioso

ore 13.00 Pranzo e premiazione comunitari

Nel pomeriggio apertura del mercatino, giochi

Ore 17.00 Concerto di MOSAIKA – Orchestra Multiculturale del Baldo Garda

L’Orchestra è composta da oltre 30 musicisti provenienti da tutto il mondo. Il repertorio unisce i canti della Guinea Bissau con quelli Finlandesi, temi popolari, tradizionali della cultura rom, melodie cingalesi e molto altro. L’orchestra promuove i valori dell’interculturalità e dell’integrazione dei cittadini italiani e stranieri.

Per la locandina dell’iniziativa:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/EMMAUS-_-30-esimo-Aselogna.jpg

***
Corte Sgarzerie: visite con l’Associazione Archeonaute

SABATO 4 APRILE 2015 ci sarà un’altra bella occasione per visitare l’AREA ARCHEOLOGICA DEL CRIPTOPORTICO CAPITOLINO DI CORTE SGARZERIE (VERONA)  DALLE 16.00 ALLE 18.00. VI ASPETTIAMO NUMEROSI!
Informiamo il gentile pubblico che domenica 5 aprile il sito rimarrà chiuso per le festività pasquali.

Associazione Archeonaute Onlus
cell. 347.7696088, 347.2213090
Via San Martino 1/e, 37127 Verona
web: www.archeonauteonlus.com
fb: http://www.facebook.com/profile.php?id=100000727360303&sk=wall

***
Iniziative di aprile al Circolo della Rosa di Verona

Il Circolo della Rosa di Verona (Via Santa Felicita 13 a Verona) organizza e promuove i prossimi eventi nel mese di aprile:

– MERCOLEDI  8 ore 17.30

Il Circolo della Rosa in collaborazione con la libreria Pagina Dodici presenta gli ultimi due numeri della rivista “Leggendaria 108 – 109”

Paola Azzolini, Giovanna Pezzuoli (della redazione della rivista e giornalista del Corriere della Sera) e Chiara Zamboni metteranno in circolo per noi alcune delle numerose tematiche che attraversano i fascicoli.  Libri, pratiche – alcuni/e toccano la realtà veronese –, riflessioni su snodi importanti come la chiusura della rivista Via Dogana e i nuovi femminismi (109).

Uno spazio dedicato al ricordo delle amiche Mariella Gramaglia (108) e Grazia Livi (109) che ci hanno lasciato e la cui opera ha segnato i nostri passi. E altro ancora.

– VENERDI 10 ore 18.00

INAUGURAZIONE

MOSTRA MERCATO DI AUTOFINANZIAMENTO

ARTE INTERNAZIONALE per il CIRCOLO

10  11  12  aprile 2015

Dopo il successo della prima edizione nel maggio 2012, il Circolo ripete l’esposizione di opere d’arte di artiste

e artisti che, donando una o più opere, hanno permesso l’allestimento di questa seconda edizione.

La mostra resterà aperta sabato 11 e domenica 12 dalle 16.00 alle 20.00

– SABATO 11 ore 20.00

Ceniamo generosamente insieme Mercedes e Lisa cucinano per il Circolo della Rosa

Il ricavato dell’iniziativa verrà interamente destinato a finanziare

le attività del Circolo e di Archivia-Centro Documentazione Donna.

Ringraziamo tutte e tutti coloro che parteciperanno all’iniziativa.

Per prenotare telefonare a Mercedes entro

l’8 aprile: 3381354492 / 045 8340571 (contributo € 18)

LUNEDI 13 ore 18.00

Seconda presentazione de LA CREATURA PARADOSSALE

Percorso teatrale profumato di rose a cura di Monica Ceccardi

Un laboratorio teatrale al femminile, un luogo di incontro, gioco, confronto e scoperta.

Un percorso dentro la letteratura, il mito, la fiaba, attraverso il linguaggio del

palcoscenico. La donna è per sua natura una creatura paradossale, nella quale convivono forze discordanti, opposte direzioni, che in lei trovano tuttavia  conciliazione. Il palcoscenico, in quanto luogo di tutti i paradossi, è uno spazio prezioso in cui rappresentare tali contraddizioni, rendendole dono.

Partiremo da una fiaba dei fratelli Grimm, Biancarosa e Rosarossa.

Sono previsti 8 incontri di 90 minuti ciascuno a partire dal mese di aprile e una performance finale. (Giornate e orari da concordare)

Per informazioni:
Monica Ceccardi 339 6414164, ousialogia@gmail.com, www.monicaceccardi.com
Via S.Felicita, 13 – 37121 Verona – tel/fax  045 8010275
circolodellarosavr@tiscali.it www.circolodellarosavr.org

***
UNIVERONA per EXPO:
Chi mangia sano va forte e va lontano!

Giovedì 9 aprile alle ore 17.45 è in programma un incontro dal titolo “Chi mangia sano va forte e va lontano!”

Interverrà Franco Berrino, Epidemiologo dell’Istituto Nazionale di Tumori di Milano; Mauro Zamboni, professore in Geriatria dell’Università di Verona; Elena Alquati, docente di cucina preventiva.

Ingresso libero.

Per la locandina dell’iniziativa:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/Evento-Berrino-locandina-definitiva.pdf

***
Prossimo incontro del Comitato Bocca Trezza per Veronetta
Incontro: PALAZZO BOCCA TREZZA: SIMBOLO DI RIGENERAZIONE URBANA?

10 Aprile 2015 Auditorium Chiostro San Fermo, via Dogana 2, Verona

Da qualche mese è nato il “Comitato Bocca Trezza per Veronetta”, formato da cittadini veronesi sensibili alle condizioni in cui versa il palazzo, con l’obiettivo di cercare nuove risorse e tentare di riportare in vita l’antico edificio insieme al quartiere, con finalità consone al suo valore artistico, culturale, storico e sociale.

In quest’ottica l’incontro organizzato in collaborazione con il Centro Ricerche “Eterotopie” mette a confronto, attraverso una tavola rotonda di dibattito, cittadini e studiosi di vari settori (Beni Culturali, riqualificazione urbana, architettura e progettazione, diritto) con il fine di informare la popolazione circa le potenzialità del manufatto stesso e sui possibili approcci in termini partecipativi, progettuali ed economici per la valorizzazione e riqualificazione di un sito ricco di significati per la città di Verona.

Gli ospiti presenti illustreranno sia i contenuti e le caratteristiche del Palazzo, lascito della contessa Lavinia Bocca Trezza alla Città, sia i possibili approcci di rigenerazione urbana attraverso la descrizione di esperienze già consolidate in altre realtà urbane italiane. Questo Palazzo potrà divenire simbolo di una forte volontà da parte dei cittadini che vada nel senso dell’autogestione e della riappropriazione dei beni e luoghi pubblici in disuso.

La conferenza è patrocinata da: Università di Verona, Ordine degli Architetti PPC di Verona, Ordine degli ingegneri di Verona, I° Circoscrizione del Comune di Verona. È stata richiesta l’attribuzione di 3 crediti CFP per i partecipanti iscritti all’Ordine degli Architetti P.P.C di Verona.

Nel corso della conferenza sarà possibile aderire al comitato per partecipare e restare informati.

Per maggiori informazioni:
Comitato Bocca Trezza comitatoboccatrezzaveronetta@gmail.com

Per la locandina dell’iniziativa:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/2015_04_10-convegno-Bocca-Trezza-A4.pdf

***
Corsi di Autocostruzione
all’associazione ARCI Corte dei Miracoli

L’ASSOCIAZIONE ARCI CORTE DEI MIRACOLI invita ad alcuni corsi  intensivi di autocostruzione:

CORSO AVANZATO  DI TADELAKT:

PROGRAMMA  DOMENICA 12 e 19 APRILE 2015 – ORE 9.00 – 18.00:

– Accoglienza e presentazione

– Presentazione teorica della tecnica del Tadelakt Tradizionale

– Come si prepara la calce, le attrezzature necessarie e le tecniche

– Dimostrazione e utilizzo delle pietre per la levigatura e lucidatura

– Colorazione del Tadelakt: Terre e pigmenti da utilizzare

– Realizzazione, da parte dei  partecipanti, di un pannello in Tadelakt 60×40 cm in colore naturale

– Realizzazione del tadelakt sul lavandino preparato il primo giorno.

Il pannello 60×40 e il lavandino rimarranno di proprietà del partecipante

Per scaricare il volantino dell’iniziativa:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/02/laboratori-bioedilizia.pdf

Per informazioni: info@cortedeimiracoli.info cell. 333.2537014

***
Prossimi incontri alla Libreria delle Donne di Milano

Ecco i prossimi incontri alla libreria delle Donne di Milano (Via Calvi 29 – 20129 Milano) :
sabato 11 aprile, ore 18.00

La politica è la politica delle donne. E gli uomini? Per gli uomini, più che per le donne, la dimensione politica coincide con l’esercizio del potere. Con il femminismo le donne agiscono libertà e politica “senza alcuna forma di organizzazione e senza strumenti di potere. La politica delle donne ha a che fare con il vissuto e le relazioni personali, ma ci sono inciampi: come fare perché si apra al mondo e scardini quella dimensione che coincide con l’esercizio del potere? Come far comprendere le capacità trasformative di questa politica orientata al bene e all’amore, che punta sulla forza delle relazioni? Un confronto proposto da Sara Gandini e Alberto Leiss a partire dallo scambio tra Giancarlo Gaeta e Lia Cigarini sull’ultimo numero di Via Dogana (n.111) La politica che non c’era.

15 aprile 2015 ore 18.30

Come creare autorità femminile? Ne discutiamo con Anna Di Salvo, tra le iniziatrici delle Città Vicine, e Loredana Aldegheri, della MAG di Verona, a partire da Autorità femminile nell’agire politico e nell’amministrare (numero speciale di Autogestione Politica prima 2014) che dà conto delle pratiche e delle idee presentate al convegno Invito al passo avanti d’autorità (Roma, 29-30 marzo 2014). Introduce l’incontro Laura Minguzzi.

Per info: http://www.libreriadelledonne.it/

***
Prossimi appuntamenti dell’Associazione Quinta Dimensione

Da giovedì 16 aprile ore 20.30-22.30: inizio percorso PREPARARSI AL CONCEPIMENTO – DAL SACRO DELL’AMORE AL SACRO DELLA NASCITA con Francesca Zangrandi ed Elena Lunardi

Come insegna la fisica, ogni cellula che possiede determinate caratteristiche, moltiplicandosi, trasmette alle nuove cellule le medesime qualità. Quindi, se la cellula iniziale è impregnata di forti vibrazioni d’Amore, lo saranno anche tutte le altre. Nascerà così un bambino concepito nell’Amore.
Un percorso di 5 incontri per prepararsi consapevolmente all’incontro: incontro con sé stesse, con il compagno e con una nuova Anima.
“Due esseri che si uniscono per concepire un figlio devono agire nella luce e nella consapevolezza di lavorare insieme per compiere un’impresa meravigliosa.”
– Omraam Mikhael Aivanhov –

Il percorso inizierà con un minimo di partecipanti! Info ed iscrizioni al n. 347 6693623

–          Da venerdì 17 aprile ore 10.00-11.30: inizio laboratorio PERINEO E PROPRIO VISSUTO – 1° modulo

Il perineo è un muscolo attivo situato nella parte più profonda del bacino che possiede la doppia funzione: contenere e lasciare uscire; è il centro degli eventi femminili. Un percorso per acquisire una conoscenza anatomica ed una consapevolezza sensoriale dell’area pelvica e magari far pace con essa.

Limite massimo 10 partecipanti. Costo: 30 euro per i due incontri + 12 euro di tessera associativa per nuovi soci o tessere scadute.

Iscrizioni entro mercoledì 15 aprile!

–          Domenica 19 aprile ore 9.00-12.00: laboratorio PERINEO E PROPRIO VISSUTO – 1° modulo

Il perineo è un muscolo attivo situato nella parte più profonda del bacino che possiede la doppia funzione: contenere e lasciare uscire; è il centro degli eventi femminili. Un percorso per acquisire una conoscenza anatomica ed una consapevolezza sensoriale dell’area pelvica e magari far pace con essa.

possibilità di un incontro unico! Limite massimo 10 partecipanti. Costo: 30 euro + 12 euro di tessera associativa per nuovi soci o tessere scadute.

Iscrizioni entro giovedì 16 aprile!

Associazione Quinta Dimensione

Tel. 347 6693623 www.quintadimensione.net

***
Servizi Educativi EduCare

Durante le vacanze di Pasqua, Servizi Educativi EduCare propone dei laboratori per bambini che hanno voglia di trascorrere del tempo libero in compagnia di amici, sperimentando attività divertenti e inusuali.

Mercoledì 1 Aprile dalle 19 alle 21 PIGIAMA PARTY ( pizza e divertimento insieme )

Giovedì 2 Aprile dalle 15.30 alle 17.30.- NON SOLO GIOCHI! ( Laboratorio di gioco dai 6 ai 12 anni) – NON SOLO GIOCHI! con Il Circo della farfalla ( Laboratorio di gioco dai 4 ai 6 anni )

Venerdì 3 Aprile dalle 16 alle 17.30 CLOSLIEU con il Cerchio Atelier d’Espressione (Laboratorio di pittura dai 3 ai…100 anni)

Francesca Aldrighetti e Irene Carpi vi aspettano presso la sede del Centro Educativo in Via Cao del Pra’ 32 a Lugagnano di Sona.

Il costo di ogni laboratorio è di 10 euro a partecipante.

Per iscrizioni e informazioni: 3245470521 o info@educareonline.it

LUNEDì 13 APRILE ALLE ORE 20.15
INCONTRO GRATUITO PER GENITORI
c/o Centro Educativo EduCare via Cao del Prà, 32 Lugagnano di Sona (VR)
VORREI CHE TU…”
Chi è mio figlio? Che immagine ho di lui? Come si vede mio figlio guardandosi allo specchio?

Rifletteremo insieme su come le aspettative dei genitori giochino un ruolo importante nelle possibilità di benessere e di realizzazione dei propri figli.
Serata condotta da SARA BERTONCELLI, Psicologa e Psicoterapeuta, specialista in infanzia, adolescenza, genitorialità e maternità.
LA SERATA E’ GRATUITA, MA SI RICHIEDE LA CONFERMA PER LA PRESENZA.
Per info e iscrizioni: info@educareonline.it oppure 3245470521

***
LA MIA VITA A COLORI con la Coop. L’alveare

ARTE ed EMOZIONI in gioco all’Alveare coop soc onlus!

E’ in partenza il corso “LA MIA VITA A COLORI” rivolto, in due momenti diversi, a bambini della scuola primaria e a giovani ed adulti.

Verrà utilizzata la tecnica, la fantasia, la creatività dei grandi artisti per coinvolgere i bambini nella realizzazioni di “quadri” che saranno poi  utilizzati per narrare la propria vita, per trasformarla in storia, in poesia, per dare un nome, un’immagine alle emozioni che spesso i bambini faticano a riconoscere.

Il percorso sarà condotto da d.ssa Giovanna Ferrarini e dott. Roberto Targon.

Per informazioni: 3488854847 Ferrarini Giovanna

Per scaricare il volantino:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/03/LA-MIA-VITA-A-COLORI.pdf-size258911.pdf

***
Praticare l’agricoltura biologica per le aziende viticole con l’Associazione Terra Viva

L’Associazione Terra Viva lancia per la campagna 2015 un nuovo progetto di assistenza tecnica in campo per le aziende viticole che vogliono avvicinarsi alle pratiche sostenibili dell’agricoltura biologica.

Il progetto prevede una serie di incontri in campo su argomenti specifici, svolti a rotazione nelle aziende partecipanti, durante i quali si affronteranno le principali tematiche di gestione agronomica e fitoiatrica, in linea con la fase di sviluppo vegetativo del vigneto. Per questo progetto ci avvaloreremo di tre tecnici che da anni lavorano nell’ambito dell’agricoltura biologica:

Claudio Oliboni: consulente viticolo di ventennale esperienza; segue a tutto tondo con passione molti vigneti nella Valpolicella Classica (sia biologici che convenzionali).

Elisa Decarli: partendo dalla sua esperienza in Trentino si è specializzata nelle analisi e nello studio dei parametri che ristabiliscono e migliorano la fertilità della terra

Enrico Maria Casarotti: enologo e consulente viticolo, viticoltore nell’azienda di famiglia, specializzato in viticoltura biologica e biodinamica.

Giovanni Beghini, presidente dell’associazione:  “Con questo progetto vogliamo continuare ad accompagnare le aziende nella crescita culturale e ad avvicinarsi all’agricoltura biologica con la logica dell’apprendimento senza improvvisazioni. Questo è possibile solamente attraverso lo studio e l’affiancamento a personale qualificato di altissimo livello professionale”

La presentazione ufficiale del progetto alle aziende interessate verrà fatta presso Villa Betteloni (via Betteloni, 7 a Corrubbio di S.Pietro in Cariano, VR) il 10 Marzo alle ore 18.00.

Ecco i temi che verranno trattati durante i sei incontri:

1.Compostaggio: corretta costituzione del cumulo

2.Compostaggio: andamento e valutazione del processo fermentativo. Introduzione alle linee guida di difesa fitosanitaria biologica per l’annata in corso

3.Linee guida di difesa fitosanitaria biologica. Scacchiatura e gestione del sottofila

4.Difesa della vite: domande e dubbi per la stagione in corso. Introduzione al corretto uso dell’irrigazione

5.Sfogliatura e gestione del verde in funzione della vigoria del vigneto
6.Drosophila Suzukii, antibotritici, andamento della maturazione

I FATTORI DELLA TERRA VIVA: Date ed orari degli incontri

1. Mercoledì 18 Marzo ore 15-19 presso az. agr. Novaia

2. Mercoledì 8 Aprile 2015 ore 15-19 presso az. agr. Novaia

3. Mercoledì 6 Maggio 2015 ore 15-19 presso azienda partecipante al programma

4. Mercoledì 3 Giugno 2015 ore 20-23, lezione teorica in aula presso azienda partecipante al programma

5. Mercoledì 1 Luglio 2015 ore 15-19 presso azienda partecipante al programma

6. Mercoledì 5 Agosto 2015 ore 15-19 presso azienda partecipante al programma

Per Informazioni  e  iscrizioni:
Marcello Vaona telefono: 3206008742  email: info@novaia.it

***
Associazione LAMPI di GIOCO

L’Associazione di Promozione Sociale “Lampi di Gioco promuove:

Sabato 25 e domenica 26 Aprile a partire dalle ore 9.00, un corso sul tema della Permacultura, aperto a tutte le persone che ne hanno sentito parlare ma non sanno bene cosa sia e sono interessate ad approfondire il tema.

L’appuntamento è a Verona in via Carisio, 30.

Elisabetta Dallavalle, Ricercatrice in Biologia del Suolo, Micologia e Patologia Vegetale, docente dell’Accademia Italiana di Permacultura, ci porterà ad approfondire cos’è la permacultura, su cosa si basa e come può essere applicata. La teoria sarà alternata a momenti pratici.

http://www.lampidigioco.it/doc/info_corso_INTRODUZIONE_ALLA_PERMACULTURA_25_26_APRILE.pdf

– Cinque serate informative sull’alimentazione genuina e sana a partire da Lunedì 13 Aprile a San Giovanni Lupatoto, Verona.

L’appuntamento è con Fiammetta Bianchini, appassionata e sostenitrice della cucina Vegana, che ci condurrà in modo semplice e gustoso, alla conoscenza di cereali, frutta, verdura e legumi e dei loro valori nutrizionali, aumentando la consapevolezza sull’alimentazione.

Scopriremo com’è semplice cucinare questi cibi per star bene e sentirsi in forma.

Lunedì 13 Aprile ALIMENTARSI O NUTRIRSI? L’importanza dell’alimentazione e delle varie diete (vegetariane, vegane, crudiste, ecc)

Lunedì 20 Aprile LEGUMI Questi sconosciuti ma grandi alleati

Lunedì 4 Maggio PANE, PIZZA E DINTORNI Conosciamo le varie farine e i lieviti naturali

Lunedì 11 Maggio PASTICCERIA VEGANA Principali sostituzioni rispetto alla pasticceria classica

Lunedì 18 Maggio PRIMAVERA/ESTATE, COSA CUCINO OGGI? Arriva il caldo, spegniamo forni e fornelli

L’associazione Lampi di Gioco opera sul territorio dal 2011 con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e il benessere sociale. Lo fa attraverso varie iniziative, quali eventi di gioco e laboratori per bambini e famiglie, corsi di formazione per adulti sul gioco cooperativo e animazione per feste di compleanno, serate informative sull’alimentazione sana e genuina, workshop dedicati all’autoproduzione e soprattutto interviene sul territorio con il Ludobus, un furgone contenitore di giochi in legno autocostruiti con materiali di riciclo che mette a disposizione delle persone per giocare, socializzare e divertirsi.

http://www.lampidigioco.it/doc/info_serate_a_tavola_con_il_sorriso.pdf

Per informazioni e iscrizioni:

sito web www.lampidigioco.it Nicoletta 389-8240403 email: info@lampidigioco.it

***
VALPOLICELLA BUSKERS – PURANO 2015
Festival degli artisti di strada

Sabato 11 aprile 2015 a Purano- Marano di Valpolicella (VR) si terrà il Festival degli artisti di strada organizzato dall’Associazione culturale MultiTraccia e la scuola Ludica Circo partner del progetto Comune di Marano di Valpolicella.

L’Associazione Culturale MultiTraccia si occupa di organizzazione di eventi e gestione di progetti culturali in Valpolicella.
Ad agosto propone il festival estivo Valpolicella Music Fair, alla sua seconda edizione, ampliato rispetto l’anno scorso. Live acustici e performance di artisti di strada tra la piazza, le vie e le corti di Purano, caratteristica contrada affacciata sulle colline della Valpolicella. In un festival Buskers il rapporto classico palco/platea e artista/pubblico si spezza, si confonde e si mischia. Le dinamiche cambiano, panchine e portoni delle corti diventano palchi, la piazza un miscuglio tra artisti e spettatori. Le esibizioni e gli spettacoli si adattano ai luoghi senza alterarli, attraverso un approccio leggero e flessibile in un’ottica eco-sostenibile.
L’accesso all’evento, come da tradizione Buskers, sarà rigorosamente libero e gratuito.

Ecco il programma dell’evento:

Apertura: 14:00
Inizio: 15:00
Chiusura: 24:00

Stand di cibo e bevande aperti per tutta la durata del festival con anche un chiosco di cocktail analcolici freschi e caldi!

Nel corso di tutta la manifestazione saranno presenti vari banchetti per il paese.

Purano si trova a distanza di 3′ da Marano di Valpolicella (2 km) o 10′ da Fumane (5 km).
Parcheggi lungo la strada di accesso al paese.

_____________________________________

Dalle 15:00

– Allievi della scuola di circo Ludica “Tesori e pirati”
(Spettacolo bambini)
https://www.facebook.com/ludica.scuoladicirco

LINE-UP

– Berto The Pirate & Captain Cenc (Anti-Folk, Acustic-Punk)

– Sagomarana Surf Band (Surf – R’n’B)

– Allievi della scuola di circo Ludica “Cabaret” (Acrobatica aerea)

– Vamp & Spice (Duo elettrico Grunge Rock) From: Maryposh

– Sarab Duo (Musica da una sponda all’altra del Mediterraneo)

– Aurora Radavelli (Monociclo Freestyle, Mountain Unicyle / BG) From: Campionessa Italiana – Campionato Mondiale di Monociclo

– Bark Sidewalk Of The Mood (Jazz e dintorni) From: The Swing Block / B.v.O.

– Compagnia Autonoma Tenenti (Comic show, Extreme juggling, Zerosense clown / PD)

– Michele Bombatomica & The Dirty Orchestra (A mix of freakfolk, punk rocknroll, roots blues and gipsy shit)

– Fachir And Melody Riot (Spettacolo di fuoco)

Durante la giornata:

Slackline Performance (Self expression, Crew / PD-VR)

Ludobus Hermete (Furgone attrezzato con i più svariati giochi)

Progetto Writers del Comune di Marano (Murales)

“Laboratorio del fare” della Scuola Media di Fumane
“Centro aperto” del Comune di Marano (Attività per ragazzi)

Info e contatti:

a.c.multitraccia@gmail.com

***
Laboratorio di Cosmetica Naturale – Modulo 2

Il Laboratorio MezzoSaon di cosmetica naturale organizza un secondo modulo di COSMETICA NATURALE – dentifrici, deodoranti, shampoo e emulsione. Si terrà Sabato 18 aprile ore 14.30 – 19.00 ( con pausa caffè) presso Lab. MezzoSaon – Via R. Da Villafranca 6 – Verona.

Si richiede un contributo di 50 euro che comprende materiale, dossier teorico e prodotti realizzati.

Il gruppo è di massimo 8 partecipanti.

E’ possibile iscriversi e chiedere informazioni: mezzosaon@gmail.com Diana Maia

Per info sul programma: http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/modulo-II-.jpg

***
Bilancio Del Bene Comune: seminari di presentazione

Il gruppo di Decrescita Felice e il movimento per l’Economia del Bene Comune promosso in Italia da Terra Institute di Bolzano, che desidera promuovere questo movimento economico alternativo anche nel territorio Veronese.

Il “Bilancio del Bene Comune” misura il contributo delle imprese al Bene Comune, attraverso un’analisi della propria realtà aziendale che pone le basi per tracciare un percorso di crescita e di apprendimento sui temi della sostenibilità e sul futuro dell’impresa.

I seminari gratuiti di apertura saranno:

Martedì 14 aprile alle ore 17.30 c/o Agriturismo San Mattia – Verona;

Venerdì 8 maggio alle ore 19.30 c/o Mulino delle Valli – Casaleone (VR).

Per la locandina dell’iniziativa:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/Incontri-EBC_Verona-1.pdf

***
Slow Food Day 2015 – V edizione

Slow Food Valli Grandi Veronesi, l’Associazione Geoponika e Teste di Rapa il 18 aprile 2015 organizzano lo Slow Food Day, evento promosso da Slow Food ormai alla V edizione dedicato al cibo quotidiano, pulito e giusto, che difende la biodiversità, che rappresenta la comunità e ne favorisce lo sviluppo che viene prodotto con buone pratiche agricole, che percorre poca strada, in contrapposizione a quello industriale e standardizzato.

L’evento si svolgerà sabato 18 aprile 2015 dalle ore 14.00 alle ore 19.00 presso il cortile di Villa San Bonifacio a Villa Bartolomea ( Corso Fraccaroli 6/a- Villa Bartolomea).

L’evento è aperto a tutti; Mag Verona parteciperà all’iniziativa assieme a realtà agricole ed artigianali locali.

Per info: Teste di Rapa – info@testedirapa.it

***
Festa di primavera 2015 a Villa Buri

Domenica 19 aprile si terrà l’edizione 2015 della tradizionale Festa di Primavera a Villa Buri, promossa dall’associazione “Villa Buri onlus” e dall’associazione di volontariato “Amici di Villa-Bosco Buri”, e realizzata con la consolidata collaborazione dell’associazione “Naturalmente Verona.

I soci di Villa Buri onlus, i soci di Naturalmente Verona e le aggregazioni di volontariato di Verona sono invitati – come da tradizione – a presentare le proprie attività con uno stand all’interno del parco di Villa Buri, con la possibilità – onde muniti di autorizzazioni di legge – di vendere i propri prodotti.

Per info: Segreteria di Villa Buri (tel. 045.972082 – info@villaburi.it)

Per la locandina dell’iniziativa:

http://www.villaburi.it/images/eventi/festa-primavera-2015/locandina-festa-primavera-2015.pdf

***
FEVOSS di Castel D’Azzano cerca automezzo per trasporto disabili

Portiamo a Vostra conoscenza, che il Gruppo FEVOSS di Castel d’Azzano, sta cercando un automezzo attrezzato con pedana, per il trasporto di persone disabili.

Le caratteristiche che il mezzo deve avere, sono le seguenti:

Furgone con motore diesel o gpl o metano.

Altezza interna adeguata per evitare che il disabile in carrozzina, tocchi con la testa.

4 posti + autista + posto per carrozzina.

Attrezzato con pedana, anche manuale.

Cerchiamo un furgone usato, ma con poco kilometraggio e in ottime condizioni.

Per info: FE.VO.S.S. onlus, Gruppo di Castel d’Azzano:

cell. 377.2802739; e-mail: fevos99@libero.it

***
Corsi e laboratori allo Studio di Espressione Motoria LUCE

Ecco le attività per bambini allo Studio Luce!

LABORATORI DI PSICOMOTRICITÀ BAMBINI

Mercoledì o venerdì pomeriggio.

16.20-17.20 LABORATORIO BABY 3/5 anni

17.30-18.30 LABORATORIO YOUNG 6/10 anni

Il laboratorio si propone di favorire lo sviluppo delle capacità espressive del bambino sia a livello corporeo che verbale. Mediante il gioco ed il movimento i bambini possono:

–         trovare occasioni che favoriscano comportamenti disponibili all’incontro e al confronto, in un clima fisico ed emotivo di distensione ed accettazione

–         rinforzare la propria immagine, attraverso la valorizzazione delle iniziative individuali

–         esprimere la propria creatività ed originalità come affermazione di sé

–         rapportarsi in maniera diversa con la realtà, sperimentando le proprie possibilità ed i propri limiti

–         esprimere desideri, emozioni, sentimenti…

…e in cantiere LABORATORIO TEEN 11/13 anni!!! Per info ed iscrizioni contattaci.

LABORATORIO DI YOGA per bambini

Lunedì o giovedì pomeriggio ore 16.30-17.45

Sabato mattina ore 11.00 – 12.15

Laboratorio YOUNG (6-10 anni)

Attraverso lo yoga il bambino acquisisce strumenti per entrare in contatto con se stesso, migliorare l’attenzione e la concentrazione, conoscere il respiro ,migliorare la forza e la resistenza, la coordinazione, la flessibilità, l’agilità. Impara a rilassarsi a conoscere le emozioni, ad ascoltarsi e sperimenta la calma, la lentezza e i suoi ritmi.
Lo yoga coinvolge il corpo ,il respiro ,la voce, la creatività, l’attenzione, l’equilibrio, la visualizzazione in una sinergia che aiuta a sviluppare maggior salute fisica, serenità mentale,
integrazione di energie e sviluppo delle potenzialità di ciascuno.

Praticando yoga i bambini diventano più attenti, ricettivi, sono più sensibili nei confronti degli altri e capaci di momenti di silenzio; migliorano l’attenzione e la concentrazione, la coordinazione motoria, la flessibilità del corpo, imparano ad ascoltarsi e a rilassarsi.

LABORATORIO DI COUNTRY DANCE per bambini

Il martedì pomeriggio

16.30-17.30 LABORATORIO BABY 6/10 anni

17.30-18.30 LABORATORIO YOUNG 11/17 anni

in collaborazione con ALLFORONE country dance club

La country line dance è una disciplina che può essere inserita nei balli di gruppo coreografici in quanto i ballerini, disposti in file parallele, si muovono in sincronia ma indipendenti gli uni dagli altri.
Le coreografie passano da un livello base di pochi passi alla complessità della combinazione “frasata” che si adegua maggiormente alla musicalità del brano proposto.
Gli stessi brani spaziano in vari generi musicali: folk, pop, rock.
Imparare a ballare la line dance sviluppa la memoria, la sincronia e lo spirito di gruppo!
Indicato per sviluppare la coordinazione e il ritmo, nonché la concentrazione e la logica.

Per info:

Studio di espressione motoria LUCE

Via Vespucci 13- 37012 Bussolengo – Verona

Per info ed iscrizioni telefonare a Silvia Cordioli tel. 346-0800848

***
Premio Maria Grazia Zerman

Il comitato scientifico del Premio alla memoria di Maria Grazia Zerman bandisce un premio annuale da assegnarsi per il 2015. Questo premio viene da una donna che desiderava favorire il pensiero libero, autonomo di donne. Verrà assegnato al miglior testo riguardante il seguente argomento:

“NUTRIRE IL PIANETA. MA COME?”

Il come va preso liberamente e può diventare un chi? Perché? In che senso nutrire… Il titolo è una pista da sfruttare con ingegno e immaginazione mettendo in gioco le proprie esperienze, la  propria posizione politica, le proprie conoscenze.

L’importo del premio è di € 1.500.

Condizioni necessarie per concorrere:

  1. L’argomento può essere trattato in forma saggistica o narrativa.
  2. Deve essere tra le 20.000 e le 40.000 battute, bianchi compresi.
  3. L’età delle partecipanti: tra i venticinque e i trentacinque anni.
  4. Inviare entro il 15 maggio 2015 in formato PDF all’indirizzo elettronico della Libreria delle donne di Milano premiozerman@libreriadelledonne.it. Occorre accludere, sempre in formato PDF, la riproduzione della carta d’identità.

Il comitato scientifico è composto da Laura Boella, Marisa Caramella, Giairo Daghini, Ida Farè, Laura Milani, Chiara Zamboni.

***
Campagna “Un’altra difesa è possibile”

La Campagna “Un’altra difesa è possibile” (promossa da Conferenza Nazionale Enti di Servizio Civile, Forum Nazionale per il Servizio Civile, Rete della Pace, Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci!, Tavolo Interventi Civili di Pace) è stata presentata il 25 aprile a Verona in “Arena di pace e disarmo”, lanciata in occasione della manifestazione nazionale “Facciamo insieme un passo di pace” il 21 settembre a Firenze, divulgata il 2 ottobre in tutta Italia, Giornata internazionale della nonviolenza.

La Campagna, per cui servono 50.000 firme per depositare alla Camera la Proposta di Legge di iniziativa popolare (il cui titolo è già stato registrato alla Corte di Cassazione e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale), è iniziata il 4 novembre 2014, anniversario prima guerra mondiale e Festa delle forze dis/armate, e si concluderà il 2 giugno 2015, Festa della Repubblica che ripudia la guerra.

(La raccolta delle firme deve avvenire in 180 giorni: dal 25 novembre 2014 al 24 maggio 2015)

Per maggiori informazioni:

Casa della Nonviolenza – via Spagna, 8 Verona telefono e fax 045/8009803

www.difesacivilenonviolenta.org

***
“Lanciati oltre i limiti” con progetto Yeah

Progetto Yeah(www.progettoyeah.it) ha organizzato per sabato 9 maggio 2015 presso il magico parco di Gardaland l’iniziativa Lanciati oltre i limiti (presso il Gardaland Theatre) alle ore 14:30.

Interveranno uomini e donne che si distinguono per particolari meriti sportivi, nel lavoro, nell’impegno civile. Persone “note” ma anche “illustri sconosciuti” che possano però con le loro storie smuovere le coscienze, emozionare, suscitare voglia di rivincita e di rimettersi in gioco. E quale cornice migliore di Gardaland – dove i sogni diventano realtà – può ospitare un evento “magico” in cui l’energia e i risultati di alcuni diventano ricchezza e patrimonio di tutti, come nelle migliori fiabe?

Programma:

ore 10:00: ingresso al parco: Divertimento, adrenalina e svago sulle giostre di Gardaland ore 13:00: per chi lo desidera, pranzo in compagnia presso Self-service Aladino ore 14:30, Gardaland Theatre: inizia l’evento “Lanciati oltre i limiti” di Progetto Yeah:

– Blindly Dancing, danzare ad occhi chiusi: esibizione live di salsa acrobatica dei maestri Elena Travaini e Anthony Carollo

– Scalare la montagna: Testimonianza di Simone Salvagnin e Urko Carmona, atleti plurimedagliati di paraclimbing  ore 15:15: Alienation, spettacolo a cura dello staff Gardaland ore 16:00: Per chi lo desidera l’evento continua nel foyer (ingresso al teatro) e all’esterno dove i partecipanti potranno incontrare assieme ai testimonial anche tante associazioni, progetti e imprese sociali che hanno sposato la filosofia Yeah.

Prezzo speciale Yeah: 25 euro cad.

Nota: le persone con disabilità non autosufficienti entrano gratuitamente.

Leggi la mappa dell’accessibilità delle attrazioni redatta da Gardaland:

http://www.gardaland.it/attachfile/content/park/12/12930/2.20.0.guidadisabili2015ita.pdf

Scopri di più sugli ospiti:

http://www.progettoyeah.it/lanciatioltreilimiti/

Segui gli aggiornamenti sull’evento:

https://www.facebook.com/events/1561461390786441/

Per ulteriori informazioni contatta:

Fabio Lotti Responsabile di Progetto Yeah e Formatore

T: 3409007443E: fabio.lotti@progettoyeah.it; W: www.progettoyeah.it

***
Circolo ARCI L’ISOLA CHE C’E’: iniziative anno 2015

Padova…tra natura, biodiversità e vino

Sabato 09 maggio 2015   –  Scadenza adesioni: 10 aprile 2015

Dedicato agli amanti della natura, della cultura, del giardinaggio, dell’orticultura e … dell’eno-gastronomia, un breve itinerario a Padova per visitare con una guida esperta L’Orto Botanico di Padova – Patrimonio UNESCO –  fondato nel 1545 il più antico orto botanico universitario ancora situato nella sua collocazione originaria da poco ampliato con nuovi padiglioni “Il giardino della Biodiversità”.

Nel pomeriggio proseguiremo il nostro breve viaggio presso l’Az. Agr. Cà Lustrà per degustare ed apprezzare i vini dei Colli Euganei

L’arte nel vino e nel cibo: la Franciacorta

Sabato 30 maggio 2015 – Scadenza adesioni: 30 aprile 2015

Dedicato agli amanti delle bollicine e dell’arte uno speciale itinerario tra i vigneti e le preziose cantine dell’Az. Agr. Cà Dal Bosco e una visita guidata alla mostra “Il cibo nell’arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol”

Scegliete la gita che più si adatta alle vostre “passioni” e prenotate subito!

Il programma ed i dettagli di ogni iniziativa sono consultabili sul nostro sito www.arci-lisolachece.it

Ogni iniziativa è rivolta ai soci Arci e a coloro che desiderano associarsi…associarsi è facile e costa poco!

Informazioni e prenotazioni presso: Circolo Arci “L’isola che c’è” – Via C.Cattaneo 14 – Verona

Uffici aperti per le iscrizioni il martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

tel. 045 8033589  cell. 347 7345834 e-mail:  arciturismo.vr@arci.it

Circolo Arci “L’isola che c’è” – Via C.Cattaneo 14 – Verona

Uffici aperti per le iscrizioni il martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

tel. 045 8033589  cell. 347 7345834 e-mail:  m.pellegrinotti@arci.it arciturismo.vr@arci.it

***
Festa dei popoli 2015

La Festa dei popoli 2015 si terrà a Villa Buri ( San Michele Extra) il prossimo 24 maggio. Lo slogan della Festa dei popoli 2015 è “Una sola madre terra”: tutti gli esseri umani viventi hanno una sola origine e una sola Madre certa: LA TERRA.

Programma della giornata

Ore 10.30 Giochi per bambini/e e famiglie con la possibilità di fermarsi per il pranzo nel parco

Ore 14.00 Inizio della Festa – Musica, danza, artigianato e cucina

Ore 16.00 Presentazione dei popoli e saluto del vescovo

Ore 20.00 Conclusione della Festa

Per info scarica la newsletter:

http://magverona.it/wp-content/uploads/2015/04/Newsletter-FdP-marzo-2015.pdf

***
Rio Abierto, incontri di movimento espressivo

Chiara Scalfo propone e conduce, secondo il sistema RIO ABIERTO, un laboratorio di movimento espressivo con la musica, ogni venerdì dalle 20.30 alle 22.00 a Dossobuono c/o Centro Yoga Maya, via Volta 32.
Nel cerchio, entrerete in risonanza con la musica e guidati, contatterete profondamente il corpo armonizzando i nostri molteplici aspetti: fisico, emozionale, mentale, spirituale.
Entrerete nel flusso della vita con spontaneità e autenticità, esplorando e rinnovando le nostre potenzialità creative ed espressive, contattando la nostra vera essenza.

In qualsiasi momento è possibile un incontro di prova gratuito.
Per informazioni chiama:  Chiara Scalfo 3496493710 – cantachiara@alice.it

***
Percorsi Femminili di Arte-Terapia

Risorse creative e vitali del “tempo per sé”

La situazione in cui viviamo noi donne è ogni giorno più pressante.

Siamo più soggette allo stress ma anche più indipendenti, più dinamiche e più consapevoli di quanto possiamo incidere noi stesse sul nostro benessere.

Perché allora non prenderci un po’ di tempo per migliorare la qualità di vita personale?

Le attività proposte ci metteranno in contatto con il nostro mondo interiore nel “qui ed ora”  per trovare un buon equilibrio psicofisico.

I colori, i segni e le forme ci aiuteranno a far scorrere l’energia nel canale creativo per aumentare benessere e armonia.

Il ciclo di 6 incontri serali, di due ore ciascuno, si terrà a Verona presso lo Studio Laboratorio di Verona – Via Puglie.

È possibile concordare giorno e orario, nonché la partecipazione in piccoli gruppi o individuale.

Iscrizione e prenotazione obbligatoria.

Non sono necessarie competenze artistiche per partecipare.

Per informazioni e iscrizione, telefonare al 348.4116286 oppure inviare una mail a: paola.chiopris@gmail.com

Paola Chiopris – Arteterapeuta e Psicomotricista

www.paolachiopris.it

***
Spazio Psiche
Esercizi di Bioenergetica in gruppo, tutti i giovedì ore 20.00—21.30 da ottobre a maggio

Frequenza settimanale

La nostra vitalità e il nostro benessere sono profondamente influenzati dallo stato energetico del

nostro corpo.

Ogni stress produce uno stato di tensione che, se diventa cronica, si struttura nel corpo come contrazione muscolare che disturba la salute emotiva e può nel tempo generare malessere

psico-fisici anche profondi. Gli esercizi di bioenergetica intervengono sulle nostre tensioni e, senza implicare sforzi fisici eccessivi, sono particolarmente indicati per:

– entrare in contatto e sciogliere le proprie tensioni muscolari

– acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo e senso di radicamento

– favorire una respirazione più profonda

– facilitare sensazioni più intense, più vitalità e spontaneità

– favorire un maggior equilibrio tra emozioni e razionalità

Info e costi:

http://spaziopsiche.altervista.org/pagina-769255.html

Genitori Insieme un’occasione di confronto creativo e sostegno tra genitori di martedì ore 20.00—22.00 frequenza mensile da ottobre a maggio

Essere genitori è un compito impegnativo e a volte difficile. Non sempre la famiglia riesce ad affrontare in modo creativo la sfida al cambiamento posta dagli eventi della vita.

Il gruppo rappresenta uno spazio di ascolto privo di giudizio, un percorso esperienziale e dinamico per aiutare i genitori che attraversano un momento di difficoltà con i loro figli e si propone di offrire strumenti creativi per modificare in modo positivo dinamiche relazionali

che sono diventate fonte di sofferenza per tutta la famiglia.

Info e costi:

http://spaziopsiche.altervista.org/pagina-769305.html

Maria Rosaria Riccio — Psicologa specializzata in Terapia Bioenergetica – Mozzecane, Verona

045 6340296 — 345 9264959 spaziopsiche@altervista.org – www.spaziopsiche.com

***
Salviamo il Paesaggio Difendiamo i Territori

Il Coordinamento di Verona del Forum nazionale “Salviamo il Paesaggio Difendiamo i Territori” propone alcune iniziative per l’estate, in particolare si prevede di svolgere un breve corso di disegno o pittura del paesaggio all’aperto con Daria Ferrari. Il corso è in fase di elaborazione e si prevede di effettuare 5 incontri all’aperto di mezza giornata in località da definire. Il corso è sia per adulti sia per bambini e Daria Ferrari, in qualità di Coordinatrice per Verona Nord e Valpolicella, vi invita a contattarla per poter così programmare questo corso cercando di conciliare le esigenze del maggior numero di partecipanti. Per motivi di assicurazione e responsabilità civile si richiede la presenza dei genitori dei bambini.

I luoghi privilegiati al disegno saranno la Spianà, Villa Pullè e Boscomantico.

Vi invitiamo a contattare:

Daria Ferrari
Cell. 3295990797

Per ulteriori info:
http://magverona.it/wp-content/uploads/2014/06/SALVIAMO-IL-PAESAGGIO-DIFENDIAMO-IL-TERRITORIO.doc